Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Giulia Calchetti

Identificazione monete - valore

Risposte migliori

Giulia Calchetti

Salve a tutti,

mi potreste aiutare ad identificare queste due monete e dirmi se eventualmente abbiano qualche valore oltre quello storico? La prima è un busto di Probo?
Al dritto IMP PROBUS AVG

Al rovescio trofeo tra due prigionieri VICTORIA GERM

La seconda si vede poco e nulla, al rovescio riporta la scritta SC

grazie mille per l'aiuto

post-35561-0-71718600-1367346964_thumb.j

post-35561-0-47665600-1367346990_thumb.j

post-35561-0-53686800-1367347295_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

devi mettere immagini leggibili per una identificazione corretta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulia Calchetti

Ammetto la mia 'imbranatezza' nell'inserire l'immagini, prima erano troppe grosse e non me le caricava, adesso a quanto pare sono troppo piccole. Ci riprovo al più presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins

Posta una sola immagine per ogni messaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

La seconda sembrerebbe un asse di Tiberio ma oltre a immagini piu' dettagliate occorre anche il retro in quanto non è sempre uguale..... :nea:

ti allego un esempio

RIC_0470%5Baug%5D.th.jpg

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Si la tipologia della moneta dovrebbe corrispondere a quella che ti ho precedentemente postato, ovviamente il R/ è completamente illeggibile... :whome:

ciao

se vuoi confrontarla ,........ solo per completezza di informazione ti unisco la scheda

della moneta che ti ho allegato nel precedente post.......

RIC 470[aug] Tiberius, as Caesar, AE As. 8-12 AD. TI CAESAR AVGVST F IMPERAT-OR V, bare head right / PONTIFEX TRIBVN POTESTATE XII around large S C. Text RIC_0470%5Baug%5D.th.jpg Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulia Calchetti

Si il rovescio è veramente illeggibile, ti ringrazio lo stesso :good:
Questa invece è l'altra

post-35561-0-39977800-1367351585_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulia Calchetti

Si la tipologia della moneta dovrebbe corrispondere a quella che ti ho precedentemente postato, ovviamente il R/ è completamente illeggibile... :whome:

ciao

se vuoi confrontarla ,........ solo per completezza di informazione ti unisco la scheda

della moneta che ti ho allegato nel precedente post.......

RIC 470[aug]

Tiberius, as Caesar, AE As. 8-12 AD. TI CAESAR AVGVST F IMPERAT-OR V, bare head right / PONTIFEX TRIBVN POTESTATE XII around large S C.

Text

RIC_0470%5Baug%5D.th.jpg

Grazie sei stato gentilissimo, la confronterò senz'altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Mi sembra che in esergo si legga R star A - quindi dovrebbe essere questa

RIC 222, star Probus AE Antoninianus. Rome mint. IMP PROBVS AVG, radiate & cuirassed bust right / VICTORIA GERM, Trophy between two captives. Mintmark R star A. RIC 222; Sear 12055. Text RIC_0222,star.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulia Calchetti

Grazie anche a te! Hanno valore numismatico queste monete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Hanno valore numismatico queste monete?

Mi riferisco alla seconda moneta: di Probo Ric 222 con stella sul mercato non se ne trovano molte (ne sono offerte di più con fulmine e crescente, meno con ghirlanda o stella). Comunque, da quello che si vede dalla foto la moneta è priva di argentatura e un po' fuori centro. Bisogna anche tener conto che per gli antoniniani del III secolo il valore di mercato è molto soggettivo. dipende cioè più da quanto uno è disposto a pagare che dal valore oggettivo della moneta, bassino per queste tipologie. Direi tra i 10 e i 20 dollari.

Per l'asse di Tiberio non so. Come tipologia ha un valore di mercato più alto di quello di un antoniniano, Ma la tua moneta è veramente (veramente!) malridotta. Dubito che troverebbe un acquirente. Diciamo 5-7 euro? ;)

Ma tieni anche conto che sono un collezionista che non ha mai venduto una moneta in vita sua. Quindi, ti dico quanto pagherei quelle monete se fossi interessato. Un commerciante ti direbbe cose diverse. Al ribasso.

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulia Calchetti

Grazie sei stato molto esaustivo.

E di quest'altra moneta cosa mi dite? E' una riproduzione? Di cosa?

post-35561-0-78750700-1367429821_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Avresti dovuto aprire un'altra discussione in "identificazioni monete"

questa sezione riguarda solo le monete antiche...

Comunque manca il peso e il diametro che sono indispensabili per una corretta identificazione

dovrebbe essere una riproduzione di un GROSSo da 5 soldi di Siena come questo

http://www.mcsearch.info/record.html?id=389959

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Mi riferisco alla seconda moneta: di Probo Ric 222 con stella sul mercato non se ne trovano molte (ne sono offerte di più con fulmine e crescente, meno con ghirlanda o stella). Comunque, da quello che si vede dalla foto la moneta è priva di argentatura e un po' fuori centro. Bisogna anche tener conto che per gli antoniniani del III secolo il valore di mercato è molto soggettivo. dipende cioè più da quanto uno è disposto a pagare che dal valore oggettivo della moneta, bassino per queste tipologie. Direi tra i 10 e i 20 dollari.

Per l'asse di Tiberio non so. Come tipologia ha un valore di mercato più alto di quello di un antoniniano, Ma la tua moneta è veramente (veramente!) malridotta. Dubito che troverebbe un acquirente. Diciamo 5-7 euro? ;)

Ma tieni anche conto che sono un collezionista che non ha mai venduto una moneta in vita sua. Quindi, ti dico quanto pagherei quelle monete se fossi interessato. Un commerciante ti direbbe cose diverse. Al ribasso.

Per farti sognare un po' ;) : ho trovato una moneta simile alla tua di Tiberio, ma in condizioni ben diverse. Tieni anche presente che CNG-Triton spesso sopravvaluta (nel senso che l'asta porta fuori mercato):

http://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=57911

Comunque, per la tua confermo la valutazione precedente

Modificato da cancun175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulia Calchetti

Avresti dovuto aprire un'altra discussione in "identificazioni monete"

questa sezione riguarda solo le monete antiche...

Comunque manca il peso e il diametro che sono indispensabili per una corretta identificazione

dovrebbe essere una riproduzione di un GROSSo da 5 soldi di Siena come questo

http://www.mcsearch.info/record.html?id=389959

Ok, è la prima volta che sono questo forum, chiedo venia. Ti ringrazio cmq per la risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Ok, è la prima volta che sono questo forum, chiedo venia. Ti ringrazio cmq per la risposta.

:good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulia Calchetti

Per farti sognare un po' ;) : ho trovato una moneta simile alla tua di Tiberio, ma in condizioni ben diverse. Tieni anche presente che CNG-Triton spesso sopravvaluta (nel senso che l'asta porta fuori mercato):

http://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=57911

Comunque, per la tua confermo la valutazione precedente

Grazie mille per tutte le spiegazioni che mi hai dato. Sono praticamente una neofita in questo campo. Mi ha regalato queste monete mio nonno ed ero curiosa di saperne di più. Ne ho anche un'altra sempre con la scritta SC sul rovescio, ma è ancora peggio di quello che ho postato. Sul dritto non si riesce a vedere nulla... che peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

Grazie mille per tutte le spiegazioni che mi hai dato. Sono praticamente una neofita in questo campo. Mi ha regalato queste monete mio nonno ed ero curiosa di saperne di più. Ne ho anche un'altra sempre con la scritta SC sul rovescio, ma è ancora peggio di quello che ho postato. Sul dritto non si riesce a vedere nulla... che peccato.

Postala comunque. I superesperti riescono a fare miracoli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×