Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lime

Stato conservazione medaglia

Risposte migliori

lime

Medaglia in argento Leone XIII.

Quale stato di conservazione le si può attribuire?

post-35478-0-25546200-1368526388_thumb.j

post-35478-0-08404400-1368526399_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giangi_75it

Ciao e complimenti per la bella medaglia portativa.

Come conservazione direi che è uno SPL e non vedo grossi colpi ma una leggera usura la si nota.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Per me è attorno al qSpl o meglio Bb+ per il D e qSpl per il V

Vedo qualche colpetto ma penso sia corretta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lime

Grazie! Pensavo peggio, per via dei graffi al D, prima croce in alto a sinistra e per il colpo che ha spostato l'estremità della prima croce in basso a sin al V, che non proverei assolutamente a muovere per paura di rovinare tutto, anche se la tentazione c'è.. :bandit:

Perciò, diciamo, facendo una media fra BB+ e Spl, qSpl?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Volevo aggiungere che la medaglia che hai postato è catalogata da Modesti al n° 363 in Leone XIII nella medaglia (di recentissima pubblicazione a cura dell'Autore).

La medaglia-decorazione era distribuita ai pellegrini in Terra Santa.

Esistono varie tipologie che si distinguono dal modulo, ma anche dalla posizione del titolo dell'argento e da piccoli particolari (dimensioni dei caratteri, bordi della medaglia centrale, ecc.) non credo esista uno studio approfondito su questa materia. Ma in funzione della posizione del titolo e dei vari elementi descritti è possibile stabilire in quale periodo la medaglia è stata realizzata.

Infatti se la prima coniazione è coeva, sono stati eseguiti vari riconii, nel corso del '900.

L'esemplare che hai postato con il titolo 800 sotto a SIGNUM dovrebbe essere quello più antico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lime

Nel nostro catalogo è infatti indicata una collocazione diversa per il titolo nella versione in argento (prima di SACRI se medaglia antica e all'interno della medaglia centrale se moderna).

Quindi mi sembra di capire che, nel nuovo volume Modesti, questa medaglia sia catalogata fra i primi riconi del 1900.

Ci sono indicazioni riguardanti la sua rarità? Non ho il libro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabio22

Non ho visto indicazioni in tal senso sulla pubblicazione.

Non vi sono i gradi di rarità, che correttamente, come in tutte le altre pubblicazioni, non sono indicati in quanto soggette a variazione: in funzione della quantità realizzata e della diminuzione di materiale conseguente all'acquisizione da parte dei collezionisti e/o musei nel corso degli anni.

L'esemplare in Tuo possesso è comunque il più raro di questa tipologia.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×