Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
doserr

Strana incisione sui 20 cent del 1919

Qualcuno sà darmi qualche risposta?

post-1576-1146468744_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco l'altro lato

post-1576-1146468774_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Queste monete erano state coniate in un periodo di crisi, quindi venivano utilizzate vecchie monete, che venivano riconiate, si potrebbe motivare con una vecchia moneta che presentava quella R, mi viene in mente solo questo, anche se la R è troppo evidente per essere un residuo di un vecchio conio, comunque sia, prova a controllare il bordo, di "default" dovrebbe essere liscio, magari c'è anche lì il residuo di qualche vecchia moneta..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la coniazione di queste monete furono utilizzati i 20 cent di Umberto I, coniati nel 1894-1895 e ritirati nel 1909-1914.

E' quindi possibile che appaiano tracce del conio precedente. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la coniazione di queste monete furono utilizzati i 20 cent di Umberto I, coniati nel 1894-1895 e ritirati nel 1909-1914.

E' quindi possibile che appaiano tracce del conio precedente.  ;)

119862[/snapback]

Si, ma quella "R" li' a quale moneta e' mai appartenuta ? E quei segni circolari...

A me sembra una moneta che sia stata usata per provare un qualche stampo, non so...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-510-1146569670_thumb.jpgCiao Ersanto,

hai ragionissima!!! Alla interessante domanda di Doserr non è stata data risposta... Il fatto che quella moneta è riconiata sui nichelini del 1894 o 95 non cambia molto le cose... Insomma: cosa è quella R marcata sulla moneta?

Non sono esperto del campo, ma proverò io a fare una potesi nlla speranza che qualche esperto si faccia vivo, magri non nella rubrica monete italiane...

Quel nichelino può essere approdato in America (Stati Uniti o Canada ad esempio) nelle tasche di un emigrante italiano. Può quindi avere un valore storico e entimentale non indifferente...

Ma perché suppongo in America? Solo perché lì più che in altri paesi dell'emigrazione italiana era in uso battre counterstamps o countermaks sia su monete sia sui gettoni in circolazione per acquistare beni di consumo presso un certo fornitore. I motivi? Varii, anche per pubblicità o per propaganda politica... In questo caso azzardo potesse trattarsi di una sorta di "EVIDENTE ANNULLO" su una moneta che poteva magari confondersi altre in circolazione.

Guarda e quel countermark non somiglia a questo che allego.

Salutoni,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho controllato il bordo è liscio ,non so se può servire a sapere qualcosa di più ma cmq grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

post-510-1146574556_thumb.jpg

ho controllato il bordo è liscio ,non so se può servire a sapere qualcosa di più ma cmq grazie a tutti

120021[/snapback]

Ciao Doserr,

se il CONTORNO (non bordo perché il bordo è un'altra cosa: è la parte periferica delle 2 facce) è perfettamente liscio, vuol dire che il tuo nichelino è stato coniato su un tondello nuovo e non usando come tondello un nichelino di Umberto I. Ma guarda bene, perché la maggior parte dei nichelini ha sul contorno solo delle lievi tracce della rigatura del vecchio conio (solo delle tracce, non una vera rigatura).

Comunque, contorno liscio o contorno con tracce di rigatura che sia, la tua domanda è interessante solo per un altro motivo. Solo per quel che riguarda l'evidente "R" sovraimpressa sul diritto della tua moneta.

Per me è stata sovraimpressa all'estero.

Ho allegato un esempio modernissimo di sovraconio di carattere "politico - elettorale" che fu impresso su alcuni Dimes negli USA.

Un salutone a te e tutti,

Modificato da toto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?