Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
rick2

li vale 30 euri ? unita di augusto per antiochia

Risposte migliori

rick2

li vale 30 euri per voi ?

e` una unita` di augusto per antiochia ric 1 528 classificata come comune

mi incuriosisce il rapporto di cambio

perche` ad antiochia sembra che fosse rimasto in uso il sistema seleucide dopo la conquista basato su tetra , drachma , unita` , 1/2 unita` e 1/4 unita` di bronzo

tra l altro sembrerebbe che non ci sia corrispondenza con la monetazione egiziana

avete pensato che i 2/3 dupondio di trajano o i semis di trajano con l SC siano in realta` 1/2 o 1/4 di unita` ?

post-8662-0-58108700-1370719148_thumb.jp

post-8662-0-48038400-1370719150_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

perche ` pensavo di aver preso una tetra e invece a casa mi son accorto che era di rame :)

l ho guardata meglio........

all inizio mi sembrava spessa e densa e aveva qualche riflesso argentato , la patina e` un po strana

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Per me sì.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

meno male pensavo di aver speso troppo

d altronde ste provinciali son strane.

che dite comunque della monetazione di antiochia

che sembra mantenesse il canone seleucide basato su tetra e unita` di rame

quanto valeva questa ?

tra l altro mi pare che queste unita` di rame non fossero intercambiabili con le drachme egiziane il che suggerisce un sistema diverso da quello egiziano e quindi una non equivalenza tra la tetra egiziana e quella antiocina

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

La tua è la RIC 528.

Comunque non so se l'hai già letto ma ti copio Mattingly.

A fairly large issue of aes, after 23 BC (TR POT titolature), was made in two denominations, units and halves, from eastern-style and eastern-focus mint which, in view of the long continuation of the reverse type used and its later assicuation with Sirian Antioch, may reasonably be attribuited to that great motropolis. Portrait style at first is reminescent of Pergamum or more rarely Ephesus, and later of the widespread aurei and denarii of Lugdunum from the turn of the Century. The SC in corona civica of the reverse of this aes presumably reflects approval of the honours voted to Augustus at Rome in and after 27 BC.

These issues have not normally been included in any previous corpus of Imperial coinage. But they were produced in great quantity, and circulated very widely, and surely constituted a more than narrowly regional coinage, playing a major part in the imperial monetary scheme, as did the aes, for example, of Nimes and Lyons.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

grazie Mirko

non l avevo letto

pero` non spiega quanto valessero queste unita in termini di sesterzi o di tetradrachme

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

grazie Mirko

non l avevo letto

pero` non spiega quanto valessero queste unita in termini di sesterzi o di tetradrachme

No, infatti, però almeno ne parla un minimo. Purtroppo non ho altro a portata di mano. Magari @@AlfaOmega può dirci qualcosina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ho controllato i 2/3 di sesterzio per trajano , quelli classificati dal ric e vanno tutti nel range da 8 a 10 grammi

a questo punto puo` pure essere che invece di essere 2/3 di sesterzi siano 1/2 unita`

stesso discorso per i semis che sembrerebbe siano 1/4 di unita`

resta sempre il mistero del tasso di cambio con la monetazione imperiale e con quella egizia (le drachme egiziane pesano dai 20 ai 23 grammi)

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×