Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
SCOOBYDOO87

Fascione e 20 lire Aratrice

Risposte migliori

SCOOBYDOO87

Salve a tutti, questo è il mio primo intervento sul forum anche se è da tempo che leggo i vostri interventi. Ho da poco iniziato a collezionare monete di Vittorio Emanuele III e vorrei togliermi due curiosità:

1) mi è stato proposto l'acquisto di un fascione con asse spostato, sigillato BB+ da noto perito numismatico, al prezzo di 2300 euro. Lo spostamento dell'asse rappresenta un plusvalore rispetto ad un fascione "normale"? Si conosce il numero di fascioni coniati con asse spostato?

2) restando in tema di "varianti": qualcuno di voi conosce quanti esemplari di 20 lire Aratrice oro rosso sono stati coniati? In questo caso so che il valore di questo tipo di moneta (peraltro rara) è superiore a quello in oro giallo.

Vi ringrazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PierluigiRoma

Ciao, provo a risponderti per la domanda 1, intanto sul prezzo, 2300 per un bb+, non li spenderei, aspetterei è con qualcosa in più, 400-500 euro prendi una moneta decisamente superiore, e cmq in assoluto, quella cifra per un bb+ mi sembra eccessiva.

Non credo possano esistere tirature per l'asse spostato, forse delle stime ma in termini di percentuale ne ho viste molte con quel "difetto" che qualcuno lo indica come chiaro segno di originalità della moneta stessa, anche se penso che un buon falsario non ha difficoltà nel riprodurre anche un'asse spostato.

Per la domanda numero 2 credo che parlare di numero di pezzi coniati e' arduo, sicuramente io ne ho viste poche poche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Falaride

Buongiorno, la moneta con l'asse spostato dai cataloghi risulta un valore in più rispetto al normale. Anche se l'asse spostato non è un errore in fase di coniazione ma un procedimento voluto per ovviare alla schiacciatura del taglio che si verificava in linea con la base del fascio. L'asse può presentare uno spostamento che varia da 0 a 15 gradi, quindi baderei poco a rarità e plusvalore, mi soffermerei sull'aspetto tecnico...il massimo sarebbe averne una con l'asse normale e una con l'asse spostato per studiarne le differenze date dal procedimento di coniazione, il resto lo fa la disponibilità o meno di denaro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Falaride

Ciao, provo a risponderti per la domanda 1, intanto sul prezzo, 2300 per un bb+, non li spenderei, aspetterei è con qualcosa in più, 400-500 euro prendi una moneta decisamente superiore, e cmq in assoluto, quella cifra per un bb+ mi sembra eccessiva.

Non credo possano esistere tirature per l'asse spostato, forse delle stime ma in termini di percentuale ne ho viste molte con quel "difetto" che qualcuno lo indica come chiaro segno di originalità della moneta stessa, anche se penso che un buon falsario non ha difficoltà nel riprodurre anche un'asse spostato.

Per la domanda numero 2 credo che parlare di numero di pezzi coniati e' arduo, sicuramente io ne ho viste poche poche.

Più che altro bisogna stare attenti al pezzo con asse normale, che se privo dei difetti che avvenivano in fase di coniazione (quindi assotigliamento del taglio in prossimità della base del fascio) è un esemplare che merita un attenta analisi. Per i falsari penso sia più difficile creare dei difetti del genere che creare una moneta con asse spostato....

Riguardo al secondo quesito non saprei darti una mia opinione, (non provando molto interesse per varianti, errori, curiosità in genere se non ai fini di studio più che per la rarità) non mi sono mai interessato sulle variazioni di colore del oro....

Modificato da Falaride

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

Se posso darti un consiglio, prima di spendere 2300 euro per un BB di quella moneta, pensaci 2300 volte :blum: ..la cifra è importante, la bassa qualità della moneta proposta non ti darà grandi soddisfazioni....magari se hai a disposizione delle foto, postale....aspetterei a comprare quell'esemplare...con qualche 100 euro in più ci prendi un bello SPL

Non si conoscono le tirature del 20 lire aratrice "oro rosso", il prezzo di acquisto della moneta in oro rosso è più alto di quella in oro giallo....per due volte mi è stato proposto un esemplare in oro rosso...e il prezzo di un qFDC/FDC era sempre intorno ai 2500 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Spendine 3.000 se riesci ma prendi un Fascione in bello SPL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mikigenius92

Spendine 3.000 se riesci ma prendi un Fascione in bello SPL

Concordo pienamente. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×