Jump to content
IGNORED

Nuove banconote USA


ersanto
 Share

Recommended Posts

Ho pensato che questa non poteva mancare nel forum: tiratura limitatissima ed elevato valore intrinseco.

Magari pero andrebbe postata nella sezione della Cartamoneta :)

Link per chi si vuole leggere il resto:

http://ilmanifesto.it/Quotidiano-archivio/...2006/art64.html

e per chi vuole vedere le banconote (ma e' corretto chiamarle cosi, visto che non c'e' la banca ?):

http://www.ithacahours.com/currency.html

Paul Glover racconta

Ithaca, la nuova moneta a misura d'uomo

L'esperienza di «Ithaca hours» nello stato di New York. Una valuta parallela al dollaro, che rispetta l'ambiente e le comunità locali. Sulle banconote sono stati incisi amorini, uccelli, salamandre e cascate

Giovanni Senatore

«Vedi, con queste ho pagato l'affitto per anni». La banconota, colore arancio e bordo rosa, con al centro l'effige di una salamandra, vale un ottavo di ora... Paul Glover, americano, «padre» mondiale della valuta parallela, non ha dubbi: «Questo è denaro genuino e rappresenta un'opportunità per i governi del mondo, a favore di un'economia etica e sostenibile, che pone al suo centro l'uomo e non il mercato».

Per la prima volta in visita in Europa, ospite di un convegno a Siena (Scelte Etiche nella società, nell'economia e nell'ambiente), Glover è il fondatore a Ithaca nello Stato di New York di una comunità (30mila persone) che dal '91 - in opposizione alla catena di supermercati Wal Mart - ha adottato una moneta complementare al dollaro. «Ithaca Hours» è basata sul tempo (l'equivalente teorico di un'ora di lavoro, valore 10 $, il doppio del minimo sindacale negli Usa) e viene correntemente accettata e usata in pagamento di beni nel raggio di 50 miglia da oltre 800 aziende ed enti no-profit. A Ithaca c'è anche una banca di credito cooperativo (Alternative Credit Union) che eroga prestiti a tasso zero e un giornale (6mila copie gratuite) che informa sulle attività di auto-aiuto e di promozione della valuta locale.

Il Giappone, la Thailandia, persino la Cina, che ha inviato emissari della Banca Centrale da Glover, sperimentano questo «rivoluzionario» sistema. Nel mondo si contano tremila «casi». In Europa, primeggiano Germania (60 casi), Olanda, Francia. Due le esperienze italiane: Damanhur nel Canavese e EcoAspromonte in Calabria.

L'obiettivo? Opporsi alla finanziarizzazione dell'economia, proteggere lo scambio di merci su scala locale per ridurre l'impatto ambientale delle transazioni, contro la globalizzazione,la delocalizzazione, la perdita di posti di lavoro locali e la precarizzazione.

Link to comment
Share on other sites


Sono delle emissioni private, che possono avere una circolazione locale (laddove invece non sia uno scherzo di qualche buontempone che il giornalista ha ripreso pari pari senza approfondire).

Comunque anche noi abbiamo i ns. esempi: vedi le note espresse in "leghe" che circolano in qualche paesino del nord o le prime prove in euro...

Qualche esempio:

n. 1

n. 2

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.