Jump to content
IGNORED

MONETA ESPERIMENTO?


Recommended Posts

mai vista, forse anche non sono molto interessato agli esperimenti,

questa comunque devo dire che è particolare, bimetallica già nel 1860... caspita!

se non sbaglio la zecca italiana di Roma, detiene il brevetto per le monete bimetalliche, ed è stata la prima, nel 1982 a coniare una moneta bimetallica, le vecchie 500 lire, ma mai avrei pensato che nel lontano 1860 esistessero degli esperimenti.

Bella!!

Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
karnescim

sicuramente i brevetti non li possono vantare ma già nell'impero romano si facevano monete bi o tri metalliche, credo essenzialmente usate sui Medaglioni

a me sembra di aver già visto qualcosa di simile ma dovrei andare a cercare

Link to post
Share on other sites

si tratta di una prova di vittorio emanuele II re eletto emessa a Bologna ; il tondino centrale è d'argento. Ne sono stati emessi tre tipi a seconda di quanto riportato sul diritto; oltre a quello tuo , se ne trova uno con un leone rampante al posto dello scudo mentre il terzo presenta da una parte il leone e dall'altra lo scudo. Si trova anche un taglio da Centesimi 40 del tipo come il tuo.

Link to post
Share on other sites

jeffff_it

Sono convinto che ce ne sia un'esemplare anche alla prossima asta Nomisma.

Sicuramente l'eventuale aggiudicazione potrebbe dare un bel riferimento per il valore di mercato.

Fabio

Link to post
Share on other sites

R.E.IN.SENA

Ciao Poeta

Sul grado di rarita' non so' dirti nulla di preciso, solo che ne vediamo poche in giro.

Gli ultimi 2 passaggi d'asta, dicono che nel 2011 ha fatto in Fdc 1495 euro e a gennaio 2013, 1150 euro.

Ho notato alcuni suoi fratellini in altre aste, il passaggio in asta di negrini 2013 ha avuto comunque un buon successo per questa moneta e per la versione con il leone. entrambe hanno fatto 1150 mi pare.

Sul ns catalogo dovrebbero sono riportati qui'.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VE2P/4

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VE2P/2

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VE2P/3

Link to post
Share on other sites

Andrea imperatore

INFATTI...ANCH'IO HO NOTATO CHE L'HANNO CHIUSA IN ANTICIPO...PECCATO....M'INTRIGAVA...AHHAAH

Beh con tutta la pubblicita' che gli hai fatto non poteva finire diversamente...peccato...sicuramente avra' ricevuto una bella offerta fuori e-bay....mi immagino le offerte!!!
Link to post
Share on other sites

Guest utente3487

Eccoti qua servito

Zecca di Bologna 1860

PP29 Argento e Rame (Ag Cu). Ø mm.19. Peso gr.2,50.

CNI, I, nr.3, pag.474.

Lanfranco nr.53, pagina 24.

Pagani PP nr.44, pagina 10.

Simonetti nr.16/1, pagina 356.

Montenegro nr.16, pagine 141-142.

Valore? Da 400 BB a 1100 Non Circolata

Edited by elledi
Link to post
Share on other sites
vathek1984

Molto bella ed interessante, notavo dalle misure fornite gentilmente da Elledi come si tratti di un tondello veramente minuscolo, la parte in argento quanto peserà? 0,50 grammi?

Link to post
Share on other sites

  • 3 months later...
sesino974

A distanza di un anno la moneta che davamo per venduta fuoriasta è stata riproposta periziata, dallo stesso venditore

http://www.ebay.it/itm/141168229746?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2648

Nella speranza di vederla postata magari proprio in questa discussione, mi complimento con il vincitore dell'asta.

Tralasciando l'invidia del momento :blush: mi chiedo:

Se l'acquirente è Italiano ne è valsa la pena? aggiudicata a 1050 euro, spedizione (presumo in assicurata) , oneri doganali (20% ?), rispedizione dalla dogana al domicilio(10 euro?).

Senza contare l'attesa, l'invio della documentazione in dogana relativa all'acquisto, ecc ecc

queste le ultime aggiudicazioni :

Vale chiaramente il discorso inverso qualora il vincitore fosse USA ..

Rinnovo i complimenti :diablo:

Sergio

post-1327-0-44218400-1390916668_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

Andrea imperatore

Ciao Sergio....concordo con te sull' analisi fatta .....per quanto riguarda la moneta, a suo tempo, il venditore mi aveva comunicato di aver ritirato l' oggetto dalla vendita, la prima volta, proprio per far inscatolare la moneta con perizia per poi rimetterla in vendita successivamente come ha fatto.Anch' io in sede di partecipazione a questa asta mi ero fatto due conti, visto anche il fatto che sarebbe passata in dogana con relativi oneri e cosi' sono arrivato terzo :unknw:...come riferimento mi ero preso l' aggiudicazione dell' asta Negrini...forse quella piu' verosimile ma considerando le spese accessorie mi ero tenuto un po' piu' basso ma non e' bastato!!! Pazienza...purtroppo il vincitore e' un utente degli Stati Uniti quindi non tornera' nemmeno in patria!!

In ogni caso complimenti all' acquirente per il bellissimo pezzo!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.