Jump to content
IGNORED

Due sesterzi


Recommended Posts

Mirko8710

La prima è passata da Lanz nel 2009 e con foto migliori si può notare che la patina è rimasta la solita da allora...per me rifatta.


Fonte Cataloghi Online
Fonte Cataloghi Online

Il Caligola ha una foto piccola e non me la sento di esprimere un parere deciso, mi destano dei dubbi sia il ritratto che qualche bollicina/cratere in qua e la...Ah ecco, ho trovato gli ingrandimenti...i dubbi mi rimangono...diciamo che non la comprerei...

post-7356-0-69890100-1381606736_thumb.jp

post-7356-0-97729100-1381606733_thumb.jp

Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65
Stimata 6000, venduta a 5000€ (alla base), credo.

Nel 2009.

4 anni dopo chiedono

€ 9,398.50 £ 7,979.32 AUD 13,456.77 CHF 11,573.31 CAD 13,246.24

Chiedere è lecito... ce la farà ad incassarli? ;)

Ciao

Illyricum

:)

Link to post
Share on other sites

numizmo

Il Caligola ha una foto piccola e non me la sento di esprimere un parere deciso, mi destano dei dubbi sia il ritratto che qualche bollicina/cratere in qua e la...Ah ecco, ho trovato gli ingrandimenti...i dubbi mi rimangono...diciamo che non la comprerei...

Direi che dalla foto sembra che ci siano un paio di stuccature, una sulla guancia e una sul collo( se non due)....de gustibus..... Edited by numizmo
Link to post
Share on other sites

Mirko8710

Direi che dalla foto sembra che ci siano un paio di stuccature, una sulla guancia e una sul collo( se non due)....de gustibus.....

Ma la moneta in se per se ti convince?

Link to post
Share on other sites

Mirko8710

Si, perché no?

Boh, sarà che la vedo troppo lucida, troppo ben definita in alcune parti (profilo e capelli)...occhio strano...boh. L'hanno aggiustata così tanto che pare finta, ecco...

Link to post
Share on other sites

numizmo

Boh, sarà che la vedo troppo lucida, troppo ben definita in alcune parti (profilo e capelli)...occhio strano...boh. L'hanno aggiustata così tanto che pare finta, ecco...

A me,invece, piace proprio per la nitidezza, peccato la stuccatura.....e, se ci fai caso, la corrosione rimediata con la stuccatura,la trovi sempre nello stesso punto, circa, in queste monete, quelle di Claudio, di agrippina e di nero druso...poi non le trovi più....chi sa rispondere a questo quiz?

Link to post
Share on other sites

@@numizmo

anche a me piace, pero' mi chiedevo perche' dichiarava riparazioni sul collo, mentre io ne vedevo una sulla guancia e , forse, una davanti al collo. Il ritratto lo trovo molto bello. Il rovesco niente da dire.....e' bello. L'orecchio ha subito un colpo o e' stato curato da una eventuale corrosione?

il Nerone ha patina che sembra buona pero' credo che in alcuni punti sia stata un po' aiutata

Edited by snam
Link to post
Share on other sites

.....e, se ci fai caso, la corrosione rimediata con la stuccatura,la trovi sempre nello stesso punto, circa, in queste monete, quelle di Claudio, di agrippina e di nero druso...poi non le trovi più....chi sa rispondere a questo quiz?

Contromarca applicata ?

Link to post
Share on other sites

Mirko8710

giusto...

e adesso, perché lo fa quella lega, e dopo no?

Non sono, come sai, un tecnico dei metalli ma potrei azzardare a dire che valse la percentuale del rame nella lega? Diciamo che prima l'Oricalco aveva più rame nella lega, Nerone riporta lo zinco a livelli, diciamo, ottimali...viene da se che nel processo di conservazione, zone esposte come il collo e le guance, se sbalzate nel valore rame/zinco "esplodono" in bolle di corrosione...

C'è da dire, però, che quasi subito la lega riperse le nuove proporzioni fissate sotto Nerone, quindi possiamo dire che ciò accadrà anche in seguito?

Io c'ho provato, adesso tocca a te smentire questa ipotesi che mi sono creato nella testolina dura... :D tentar non nuoce, no?

Link to post
Share on other sites

Disorientato
Illyricum65

Ciao,

qualcosa sul comportamento delle monete in base alla % di zinco nella lega era sta detto qua...

http://www.lamoneta.it/topic/63811-la-colorazione-delle-patine-del-bronzo/?hl=zinco#entry665502

Ciao

Illyricum

:)

Edited by Illyricum65
Link to post
Share on other sites

numizmo

Non sono, come sai, un tecnico dei metalli ma potrei azzardare a dire che valse la percentuale del rame nella lega? Diciamo che prima l'Oricalco aveva più rame nella lega, Nerone riporta lo zinco a livelli, diciamo, ottimali...viene da se che nel processo di conservazione, zone esposte come il collo e le guance, se sbalzate nel valore rame/zinco "esplodono" in bolle di corrosione...

C'è da dire, però, che quasi subito la lega riperse le nuove proporzioni fissate sotto Nerone, quindi possiamo dire che ciò accadrà anche in seguito?

Io c'ho provato, adesso tocca a te smentire questa ipotesi che mi sono creato nella testolina dura... :D tentar non nuoce, no?

Facci caso: nelle monete citate si trovano sempre delle isole di rame puro sulla superficie, soprattutto in prossimità della guancia, del taglio del collo e della tempia...e al rovescio le si trovano più diffuse, ma sempre in zone che hanno una ben precisa caratteristica morfologica...

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.