Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
actelios

MONETE ... E DOGANA ! dottrina e pratica

Risposte migliori

actelios

Ciao tutti,

vorrei usare questo topic per poter aiutare tutti coloro che non sanno nulla (o poco) della normativa in vigore sia per quanto riguarda gli aspetti doganali, che a quelli relativi alla legge urbani (tutela beni culturali).

Sarebbe davvero interessante se tutti postassero qui le loro considerazioni e conoscenze sulla normativa ma soprattuto le loro esperienze pratiche (di vita vissuta) allorquando si sono trovati a dover risolvere problemi di invii, spedizioni, attraversamento di frontiere ed acquisti all'estero (o in sede UE) di monete.

Credo che un tale topic possa essere davvero di aiuto a tutti.

:pleasantry: :pleasantry: :pleasantry:

Inizio con le mie considerazioni ...in materia:

La questione consentitemi non e' cosi' semplice.

1) Innanzitutto se provenite da paese UE le dogane non si attraversano perche' non esisitono !!!

2) In secondo luogo , se provenite da paese extra UE, se il valore della moneta e' inferiore a 300 euro (franchigia doganale) ed e' portata come merce al seguito di viaggiatori voi non dovete dichiarare nulla, perche' si applica il cosi' detto canale verde (ovvero nessun controllo perche' state trasportando un bene incluso nella franchigia doganale su cui non si applicano ne dazi ne IVA). Se il bene e' superior alle 300 euro allora dovete dichiararlo e pagare iva al 22%. Questo per quanto riguarda le norme doganali. (Direttiva 2007/74/CE del Consiglio, del 20 dicembre 2007)

Per cio' che riguarda le norme dle decreto urbani, l'articolo 72 dice testualmente:'

Art. 72. Ingresso nel territorio nazionale

1. La spedizione in Italia da uno Stato membro dell’Unione europea o l’importazione da un Paese terzo delle cose o dei beni indicati nell’articolo 65, comma 3, sono certificati, a domanda, dall’ufficio di esportazione'.

A mio parere, quindi la richiesta di avere il certificato di importazione e' a discrezione di chi ha la moneta (a domanda).

Se poi la moneta ovviamente ha una valenza culturale , nel senso che riveste interesse artistico, storico, archeologico o etnoantropologico allora si rientra nella normativa di tutela , ma anche li solo e solo se :' le cose di interesse numismatico , in rapporto all'epoca, alle tecniche e ai materiali di produzione, nonché al contesto di riferimento, abbiano carattere di rarità o di pregio;

Insomma... e' ovvio che se voi state trasportando dagli USA un morgan 1893 serie S che vale 500.000$ allora rischiate una bella denuncia ma se trasportate monete del valore di cui sopra e non rare (si guarda al mintage in questo caso) non rischiate nulla.

almeno , io interpreto cosi'.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao.

"Sarebbe davvero interessante se tutti postassero qui le loro considerazioni e conoscenze sulla normativa ma soprattuto le loro esperienze pratiche (di vita vissuta) allorquando si sono trovati a dover risolvere problemi di invii, spedizioni, attraversamento di frontiere ed acquisti all'estero (o in sede UE) di monete.

Credo che un tale topic possa essere davvero di aiuto a tutti."

Non per smorzare il Tuo entusiasmo, ma sono almeno 8 anni che in questa sezione si fa quello che stai proponendo.

Saluti.

M.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

actelios

Ciao.

"Sarebbe davvero interessante se tutti postassero qui le loro considerazioni e conoscenze sulla normativa ma soprattuto le loro esperienze pratiche (di vita vissuta) allorquando si sono trovati a dover risolvere problemi di invii, spedizioni, attraversamento di frontiere ed acquisti all'estero (o in sede UE) di monete.

Credo che un tale topic possa essere davvero di aiuto a tutti."

Non per smorzare il Tuo entusiasmo, ma sono almeno 8 anni che in questa sezione si fa quello che stai proponendo.

Saluti.

M.

Hai ragione scusa, l'approccio doveva essere un po' diverso.

Va da se che ti sarei grato se potessi indirizzarmi a qualche post dove si parli espressamente di dogana e trasporto di monete. Il topic credo sia davvero interessante. Inoltre non riesco a trovare un topic che descriva in modo organico ed esaustivo il discorso dell'import export (anche via posta) di monete.

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"Va da se che ti sarei grato se potessi indirizzarmi a qualche post dove si parli espressamente di dogana e trasporto di monete"

Ne trovi quanti ne vuoi.

Basta scorrere pazientemente l'elenco delle discussioni di questi ultimi 8 anni in questa sezione del Forum.

Non è che non Te le voglia indicare; solo che, non avendole sottomano, dovrei cercarle anch'io come faresTi Tu.

Tanto vale che sia Tu a ricercarle (sempre che non ci sia qualche altro Utente che voglia fare questo lavoro per Te....).

Saluti.

M..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

actelios

"Va da se che ti sarei grato se potessi indirizzarmi a qualche post dove si parli espressamente di dogana e trasporto di monete"

Ne trovi quanti ne vuoi.

Basta scorrere pazientemente l'elenco delle discussioni di questi ultimi 8 anni in questa sezione del Forum.

Non è che non Te le voglia indicare; solo che, non avendole sottomano, dovrei cercarle anch'io come faresTi Tu.

Tanto vale che sia Tu a ricercarle (sempre che non ci sia qualche altro Utente che voglia fare questo lavoro per Te....).

Saluti.

M..

In effetti hai ragione, ho appena trovato un post sullIVA :)))

oki dai, se puo' essere utile ci sara' anche questo .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Oh, che lieta sorpresa inaspettata!

Ecco i fatti:

ho acquistato una monetina d'oro in USA, mi viene spedita con il corriere (un bel 64 dollari di spese di spedizione + 25 per l'assicurazione) , dopo la solita attesa arriva il pacchetto con iva al 22%!!!

La pago, altrimenti il corriere non mi consegna il pacchetto e non posso vedere cosa e che documenti c'erano dentro.

Un po' arrabbiato faccio una lettera di lamentela (almeno -penso io- mi levo la soddisfazione di "mugugnare" un po') alla direzione del corriere dove dico, più o meno garbatamente, che per gli oggetti da collezione l'iva è al 10% e per l'oro da investimento addirittura nulla, perchè mi hanno fatto pagare il 22%?

All'esterno del pacchetto c'era la fattura con la descrizione dettagliata del contenuto e anche il mio numero di telefono, se avessero voluto una mia dichiarazione avrebbero potuto chiedermela.

Risultato: oggi mi è venuto il rimborso di tutta l'iva pagata (quindi l'hanno considerata oro da investimento)!

Incredibile! ...Evviva la dogana! ...sic ...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Bravo Dizzeta una bella soddisfazione

anche se a rigore questi errori la Dogana dovrebbe non farli . L'oro da investimento non e' soggetto ad Iva in tutta europa credo , bastava un po' di attenzione e se il destinatario non si fosse preso la briga di scrivere come hai fatto tu

lil risarcimento sarebbe passato in cavalleria ...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vale6383

Oh, che lieta sorpresa inaspettata! Ecco i fatti:ho acquistato una monetina d'oro in USA, mi viene spedita con il corriere (un bel 64 dollari di spese di spedizione + 25 per l'assicurazione) , dopo la solita attesa arriva il pacchetto con iva al 22%!!! La pago, altrimenti il corriere non mi consegna il pacchetto e non posso vedere cosa e che documenti c'erano dentro. Un po' arrabbiato faccio una lettera di lamentela (almeno -penso io- mi levo la soddisfazione di "mugugnare" un po') alla direzione del corriere dove dico, più o meno garbatamente, che per gli oggetti da collezione l'iva è al 10% e per l'oro da investimento addirittura nulla, perchè mi hanno fatto pagare il 22%?All'esterno del pacchetto c'era la fattura con la descrizione dettagliata del contenuto e anche il mio numero di telefono, se avessero voluto una mia dichiarazione avrebbero potuto chiedermela. Risultato: oggi mi è venuto il rimborso di tutta l'iva pagata (quindi l'hanno considerata oro da investimento)! Incredibile! ...Evviva la dogana! ...sic ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vale6383

Buonasera, vorrei sapere se l'esenzione IVA c'è anche per l'argento da investimento. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×