Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
diodoro

Parere autenticità tetradramma

Risposte migliori

diodoro

Cosa ve ne pare di questa Leontinoi apparsa su una pubblicazione di taglio storico??

post-26261-0-85175600-1382962393_thumb.j

Modificato da diodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Non è il mio campo, ma , forse complice l'effetto della foto, sembra che sia ben poco rilevato il disegno rispetto al fondo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Trovo che siano sospetti i puntini in rilievo al diritto..

post-37078-0-76995100-1382964172_thumb.j

Modificato da King John

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

Trovo che siano sospetti i puntini in rilievo al diritto..

un'altra cosa strana è che in genere sia la testa di Apollo che quella del leone sono orientate verso lo stesso lato ma mi posso sbagliare

E infatti, la natura di questi puntini /escrescenze sul viso ???????? Se si tratta di puntini.... dal momento che vedendola solamente stampata su carta non si riesce a distinguere bene !!!

Modificato da diodoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

irregolarità sono presenti anche su questa moneta che allego in foto.

post-37078-0-27831900-1382964628_thumb.j

Modificato da King John

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Ecco un pezzo in cui la testa di Apollo è rivolta a sx e la testa del leone a dx, come la moneta della tua foto. Su questa moneta appaiono anche puntini in rilievo, probabilmente dovuti a escrescenze e resti di metallo rimaste nel conio

post-37078-0-74358700-1382964952_thumb.j

Modificato da King John

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Il primo esemplare, postato al #1, è quello proveniente dall'asta Tkalec del 2001 ed è il più bello di quella particolare combinazione di conii.

Riproduco da una foto migliore:

post-7204-0-15640000-1383004173_thumb.jp

Noterete che i rilievi qui sono più evidenti e si tratta di una moneta autentica.

Il conio del diritto, D28, risulta avere prodotto a lungo, combinandosi con diversi conii del rovescio (non so il numero esatto, ma almeno sei o sette).

Combinandosi con questo particolare conio del rovescio, il conio del diritto dovrebbe essere già verso la fine della sua "carriera", con crescenti difetti sul punzone, specialmenre sul viso di Apollo (gota, mento e collo), causati da piccole ammaccature sul fondo, che in positivo diventano sorta di bolle, che non devono essere confuse con quelle di fusione.

Anche un esemplare passato in asta Sotheby mostra simili difetti di conio:

post-7204-0-86486700-1383004794_thumb.pn

La cosa strana è che un esemplare con la stessa combinazione di conii apparve su un'asta Gorny, ma SENZA difetti soprariscontrati. Non so se ha avuto piuttosto un trattamento di "lifting" moderno o è addirittura un falso moderno (non mi piace molto il bordo perlinato e neppure la capigliatura, troppo nitida a fronte dell'usura della corona di alloro).......

post-7204-0-68888400-1383005021_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Un'altra combinazione, con lo stesso conio del diritto, apparentemente appena meno consunto (mentre il conio del rovescio, diverso dal precedente, è molto fresco):

post-7204-0-78412200-1383005720_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Solita ottima analisi di acraf. Complimenti. L'esemplare gorny sembrerebbe migliorato anche i campi sono molto regolari. L'usura della corona e dovuto al fatto che e' piu in alto che i capelli. Il perlinato andrebbe ricercato se coerente in altri esemplari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Complimenti anche da parte mia ad acraf per la consueta competenza nell'analisi dei più svariati argomenti numismatici. Questa discussione ci ha arricchiti della conoscenza di rotture di conio non in forma di lesioni, come di solito ci capita di osservare, ma sotto forma di piccoli buchi che poi in positivo diventano puntini in rilievo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

King John
Supporter

Su questo didramma di Velia sono visibili dei puntini in rilievo situati vicino all'occhio di Atena, sul collo e sul paranuca dell'elmo. Questi puntini sono sicuramente stati prodotti da ammaccature e rotture createsi sul conio del diritto da cui è stato ottenuto il didramma, esattamente come deve essere avvenuto per la moneta di Leontinoi, oggetto di questa discussione.

post-37078-0-66296900-1383085863_thumb.j

Modificato da King John
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×