Jump to content
IGNORED

aiutatemi a capire


Recommended Posts

Premetto: apro questo post senza nessuna volontà polemica, cerco soltanto di capire una logica che sfugge ai dati in mio possesso e che potrebbero anche essere sbagliati, in tal caso vi prego di correggermi.

Nell'asta Nomisma 47 al lotto 1580 veniva presentato un testone Sisto V per Ancona Muntoni 80 stimato qSPL (piccole fratture e screpolature) alla base di 150 euro poi aggiudicato a 260 euro, un altro esemplare di questa identica moneta veniva presentato dalla stessa casa daste nel catalogo successivo (Asta 48, lotto 1059) stimato come, badate bene, BB+ alla base di 500 euro poi aggiudicato a 1300 euro, ora qualcosa mi sfugge, fermo restando la soggettività del giudizio, come si puo' valutare una moneta come di qualità inferiore e farla poi partire ad una valutezione economica più che tripla e come mai due monete, realizzare una il quintuplo dell'altra (quest'ultima giudicata in vero dalla stessa casa d'aste di qualità addirittura superiore)

Cosa non ho capito?

Edited by Ramossen
Link to post
Share on other sites

Bella domanda. Qualcuno ti potrebbe rispondere che è c...ione l'acquirente della moneta in asta 48.

Il problema non sono le case d'asta. Il problema sono gli acquirenti.

Link to post
Share on other sites

Sulla base d'asta può influire la volontà del conferente, sul realizzo finale una "battaglia all'ultimo sangue" tra offerenti...

Entrambe le cose sono difficilmente quantificabili e senz'altro sfuggono a logiche precise, senza illuminazioni da parte dei soggetti interessati non possono che restare solo ipotesi... :rolleyes:

Dato che le immagini delle monete citate sono ancora disponibili online, le allego di seguito, a partire dalla moneta dell'asta Nomisma 47:

47_LB7550D.jpg47_LB7550R.jpg

e poi l'esemplare dell'asta Nomisma 48 (tra l'altro, curiosamente, questo stesso esemplare era il lotto 1451 dell'asta Nomisma 45 del maggio 2012, stima 350 € realizzo 470 €).

48_NC0145D.jpg48_NC0145R.jpg

Si nota che le due monete non sono propriamente "identiche", al diritto del primo esemplare compaiono oltre ai punti di interpunzione anche delle stellette. Non credo sia influente (o determinante) per la variazione 1 a 5 dei realizzi.

Ciao, RCAMIL.

Link to post
Share on other sites

miroita

Nomisma 45 - 12/05/2012 - lotto 1451 - BB+ partenza 350€ - finale 541€ (diritti compresi)

Nomisma 47 - 13/04/2013 - 1580 qSPL 150€ 299€

Nomisma 48 - 26/10/2013 - 1059 BB+ 500 1.495

rcamil "Sulla base d'asta può influire la volontà del conferente, sul realizzo finale una "battaglia all'ultimo sangue" tra offerenti..."

Concordo pienamente con rcamil ed aggiungo un'altra considerazione.

Ci troviamo di fronte ad una moneta rara che difficilmente si trova in circolazione, e secondo me quel "R" come grado di rarità gli sta un po' stretto.

Moneta uscita in asta 45 e 47. Chi se l'è vista portare via ben 2 volte in un anno potrebbe aver deciso di prenderla ad ogni costo (asta 48) onde la "battaglia all'ultimo sangue" già citata.

Potrei citare altri casi analoghi o casi in cui su una moneta rarissima nessuno ci punta, e magari passa al prezzo base (basso tra l'altro) tra gli invenduti.

Le aste, purtroppo, sono fatte così.

PS: la moneta dell'asta 47 è finita nella mia collezione, e sinceramente debbo dire quello che chi capita di ripetere speso. Le foto molte volte ingannano.

In mano la moneta è molto più bella che nelle immagini.

Edited by miroita
Link to post
Share on other sites

 Faletro78

e' plausibile quanto detto da Miroita sul fatto che alla terza occasione qualche collezionista abbia deciso di prenderla a tutti i costi. io quando ho visto il realizzo nell'ultima asta di questo testone sono rimasto stupefatto x il prezzo finale davvero sostanzioso. riguardo alla rarita' da attribuirle l' ho sempre considerata R non di piu', ma avendone gia' una in collezione presa a buon prezzo saro' felice di considerarla anche R2.

Link to post
Share on other sites

@@miroita

Ho capito, la logica è che.......non c'è logica, in fondo era cio' che pensavo e che voi mi avete confermato.

"la moneta dell'asta 47 è finita nella mia collezione, e sinceramente debbo dire quello che chi capita di ripetere speso. Le foto molte volte ingannano.

In mano la moneta è molto più bella che nelle immagini."

Bel colpo ;)

Link to post
Share on other sites

Personalmente preferisco più la moneta che ora è in collezione di miroita. Nonostante la leggera piegatura del tondello le figure sono più leggibili rispetto all'altra moneta che è stata pagata di più ed anche lo stemma del casato ha rilievi migliori

Secondo me la moneta è R2 se non addirittura R3

Le porosità forse derivano proprio dalla piegatura del tondello

Link to post
Share on other sites

"Moneta uscita in asta 45 e 47. Chi se l'è vista portare via ben 2 volte in un anno potrebbe aver deciso di prenderla ad ogni costo (asta 48) onde la "battaglia all'ultimo sangue" già citata"

Questo lo capisco meno, mi spiego: io offerente per una moneta X piuttosto rara in BB me la vedo portar via a 500. Un po' frustrato dopo qualche mese mi trovo un altro esemplare in SPL con una base d'asta 150 che cosa faccio ? Offro almeno 500 (visto che problemi economici non ne ho dal momento che saro' in grado di offrirne poi 1300), non me la faccio portar via a 300 !!

Come dicevamo prima ognuno è padrone della propria logica e del proprio portafogli a meno che non si tratti di una variante rarissima ("Si nota che le due monete non sono propriamente "identiche", al diritto del primo esemplare compaiono oltre ai punti di interpunzione anche delle stellette") e mancante a qualcuno che quando l'ha vista ha deciso che quello poteva essere il giusto prezzo per colmare la sua lacuna collezionistica estremamente specializzata, allora non discuto più e chiedo il parere degli esperti nella monetazione specifica

Edited by Ramossen
Link to post
Share on other sites

miroita

@@Ramossen

C'è un altro aspetto da considerare. La base d'asta.

Molti credono che una moneta vale in tanto ed in quanto la sua base di partenza è elevata, mentre vale molto meno se la base è bassa.

In realtà non è così. Spesso si riesce a portare a casa delle belle monete al giusto prezzo, specie se la politica della casa d'aste è quella di inserire prezzi di partenza moderati, la qual cosa invoglia maggiormente i collezionisti/commercianti a partecipare all'asta confrontandosi con prezzi al rialzo.

Alcune case d'asta talvolta sono sicuramente condizionate dal conferente e, come nel caso specifico, hanno messo come base 500, considerato che

era stata aggiudicata a 540 poco più di un anno prima.

Due soggetti desiderosi di portare a casa la moneta, per varie ragioni, hanno poi combinato il resto portando il prezzo alle stelle.

Molto probabilmente, quella stessa moneta, se ripresentata in asta tra qualche mese, non troverà altrettanta gloria.

Link to post
Share on other sites

miroita

Non vorrei sbagliare ma negli ultimi 4 anni, la moneta, nelle diverse varianti di questa tipologia, è passata in asta 4 volte e in due casi si trattava della stessa moneta. Una qBB, una BB+ ed una qSPL.

Link to post
Share on other sites

 Faletro78

vorrei capire meglio se la si puo' considerare R2 in base alla sola variante di interpunzoni o stellete o di per se' come moneta. negli ultimi anni e' strano il caso ( lo dico a titolo d'esempio ) di un altro tipo di testone di Sisto V, quello che al D/ presenta il busto a dx e al R/ San Pietro in piedi. dato come R2 fino a 3-4 anni addietro nelle aste italiane e tedesche se ne sono visti parecchi in vendita in tutte le conservazioni e di conseguenza ritengo la rarita' ad oggi piu' bassa.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.