Jump to content

Recommended Posts

Su questa moneta che vi propongo questa sera, riesco a leggere sul D COSTANTINOPOLI, ma non sono riuscito a trovare una corrispondenza nelle monete emesse da Costantino I.

Ho sbagliato ricerca?

Chiedo aiuto sull'identificazione.

Diametro 18mm peso 2,4gr

Grazie

post-37823-0-44075200-1383946374_thumb.j

Link to post
Share on other sites

profausto

Non leggo bene l'esergo . inizia con SM quindi potrebbero essere Antiochia - Cyzico - Heraclea-- .... comunque la moneta e della Serie Commemorative emessa da Costantino per celebrare la nuova capitale d Costantinopoli

375px-Constantinopolis_coin.jpg

magnify-clip.png
Moneta di Costantino I, coniata per celebrare la nuova capitale.
Link to post
Share on other sites

l'autorità e' constantinopolis zecca Cyzicus RIC VII pg 656 ... credo numero 93.

Scusa, ci ho provato ma non riesco ad entrare nella pagina che dici tu, mi daresti un link?

Grazie

Link to post
Share on other sites

Exergus

Mi sembra ci sia un punto davanti alla prora della galea e due punti attorno ai caratteri in esergo, credo sia questa:

Heraclea, RIC VII 135, dot SMHΔ dot, emissione del 330-333 d.C.

post-18735-0-82509400-1383995205_thumb.j

Di seguito un link alle commemorative, la tua manca http://www.wildwinds.com/coins/ric/city_commemoratives/i.html

Link to post
Share on other sites

Mi sembra ci sia un punto davanti alla prora della galea e due punti attorno ai caratteri in esergo, credo sia questa:

Heraclea, RIC VII 135, dot SMHΔ dot, emissione del 330-333 d.C.

attachicon.gif_____01a.jpg

Di seguito un link alle commemorative, la tua manca http://www.wildwinds.com/coins/ric/city_commemoratives/i.html

Scusa se rispondo solo ora ma ho avuto problemi con la linea adsl.........mi sembrava un'eternità....... senza linea!

Volevo ringraziarti per la soddisfacente delucidazione in merito e inoltre volevo chiederti se è una moneta comune o meno.

Grazie ancora, Italo

Link to post
Share on other sites

Exergus

Queste emissioni non sono particolarmente rare, esistono numerose varianti emesse da tutte le zecche imperiali, qualche variante è più rara di altre, ma mantengono un valore economico non molto alto, dipende da chi la cerca.

Di seguito la tabella delle rarità del RIC VII, ma sono puramente accademiche, sono riferite al numero di esemplari conosciuti nelle maggiori collezioni all'epoca della redazione del catalogo, il RIC VII è del 1966, quindi non sono più attendibili.

La tua moneta era considerata un R3, da 4 a 6 esemplari conosciuti (all'epoca) conservati al museo di Vienna.

post-18735-0-31606700-1384084968_thumb.j

Edited by Exergus
Link to post
Share on other sites

Queste emissioni non sono particolarmente rare, esistono numerose varianti emesse da tutte le zecche imperiali, qualche variante è più rara di altre, ma mantengono un valore economico non molto alto, dipende da chi la cerca.

Di seguito la tabella delle rarità del RIC VII, ma sono puramente accademiche, sono riferite al numero di esemplari conosciuti nelle maggiori collezioni all'epoca della redazione del catalogo, il RIC VII è del 1966, quindi non sono più attendibili.

La tua moneta era considerata un R3, da 4 a 6 esemplari conosciuti (all'epoca) conservati al museo di Vienna.

attachicon.gif_____01a.jpg

Grazie ancora, veramente gentile.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.