Jump to content
IGNORED

Zoran, il mio nipote scemo


ART

Recommended Posts

E' un film italo-sloveno del regista esordiente Matteo Oleotto: l'ho visto al cinema e mi ha soddisfatto, ne farò una piccola recensione senza pretese.

Il film è interessante in sè come commedia, ma anche e soprattutto perchè mostra una realtà cinematograficamente poco battuta come quella friulana (o, per maggior precisione, giuliana): il film è infatti ambientato in un paese in provincia di Gorizia che non viene mai specificato apertamente, anche se con tutta probabilità si tratta di Doberdò del Lago o le sue vicinanze, e in parte anche nei suoi pressi oltre la frontiera con la Slovenia, stato a cui del resto la città di Gorizia è unita fisicamente lungo il confine. Ambientazione quindi esclusivamente campagnola e tipicamente di quell'area geografica.

I protagonisti sono Roberto, un ciccione mezzo alcolizzato e cinico che lavora come cuoco in una mensa, e Zoran, adolescente sloveno che parla un italiano comicamente aulico imparato leggendo libri, di cui Roberto è costretto ad occuparsi per qualche giorno a causa della morte di una mai conosciuta zia slovena, unica parente del ragazzo. Roberto decide di fingersi interessato ad adottare il nipote e chiede un periodo di prova d'affidamento dopo la scoperta che Zoran è un vero asso nel gioco delle freccette, caratteristica che ha intenzione di sfruttare per fare soldi.

Come recitazione non siamo ad eccelsi livelli ma in questo campo la bravura di Giuseppe Battiston (Roberto) da sola basta e avanza a sostenere tutto il film, che è molto divertente, pieno di ironia anche amara e di situazioni comiche non scontate. Unico suo difetto è la parte più sentimentale, scontata ed eccessivamente frettolosa soprattutto nel caso di quanto capiterà a Zoran. Le musiche sono sempre questione di gusto personale: alcune mi sono piaciute e si adattavano bene al contesto, altre un po' meno.

Si tratta di un film insolito ed interessante che parla di rapporti umani, con alcune sottigliezze difficili da cogliere per chi non conosce la realtà goriziana-slovena, ma di sicuro interesse per tutti... se vogliamo anche solo per farsi quelle quattro risate che al cinema non sono proprio mancate.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.