Jump to content
IGNORED

...pensieri numismatici...


Recommended Posts

Afranio_Burro

Ieri sera, in uno dei miei pochi momenti di relax, ho preso tra le mani un libro di poesie di Hesse che da tempo mi ripromettevo di leggere.. Leggendo, ho trovato questi pochi versi che mi hanno fatto pensare a quello che è il nostro ruolo di appassionati, di conservatori della memoria storica, giunta fino a noi sotto forma di piccoli tondelli metallici... Tutto questo forse non interesserà ai più, o magari non interesserà a nessuno.. Ma ci tenevo a condividere questo piccolo pensiero.. Magari qualcuno sentirà propri questi versi come li ho sentiti io, chissà. Starà poi ai moderatori cancellare tutto, se dovessero ritenerlo non pertinente

Tratto da "Per via" (Unterwegs, nell' originale)

"...un feudo inestimabile che grato io detenevo

senza essere per questo possessore

del suo valore e della sua bellezza che perciò non passa.

Ed aleggiò sulla mia fronte,

lieve, la fredda brezza delle cime."

Edited by Afranio_Burro
Link to post
Share on other sites

Questa è l'essenza del numismatico. Saper cogliere, anche nei versi, lo scopo di noi provvisori conservatori di monete. Noi passeremo, ma le "nostre" monete ci sopravviveranno, portando con loro un pò del nostro essere.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.