Jump to content
IGNORED

ANNALI 2012 ISTITUTO ITALIANO NUMISMATICA


Recommended Posts

E' disponibile, a € 70, il volume 2012 degli ANNALI DELL'ISTITUTO ITALIANO DI NUMISMATICA:

ANNALI DELL' ISTITUTO ITALIANO DI NUMISMATICA

58 (2012)

SOMMARIO

STUDI E DOCUMENTI

L. PEYRONEL, II sovrano e la bilancia Valenze ideologiche e signifi­ cati metrologia dei pesi reali nella Mesopotamia

del III millennio a.C.

C. MARTINELLI, Unità monetali e unità di conto a Taso

P. PELAGATTI - R SALIBRA, Monete di Camarina: un bilancio provvisorio

S. RANUCCI, II ripostiglio di denari romani repubblicani da Piazza Risorgimento a Foligno: Reliqua pars

G. D'ANGELO - A. MARTIN ESQUIVEL, P. Accoleius - Lariscolus (RRC 486/1)

F. DE ROMANIS, Julio Claudian Denarii and Aurei in Campania and India

F. MARANI, Due gruzzoli bronzei della metà del VI secolo dal Lazio Meridionale

SPUNTI, COMMENTI, RECENSIONI E NOTIZIE

Una nuova attestazione delle monete recentemente attribuite ad Aspendos in Pamphylia (D.S. Lenger) -

Un inedito 'medaglione' provinciale di Marco Aurelio a Paestum (F. Carbone) -

Siracusa Museo Archeologico Regionale "Paolo Orsi". Medagliere (C. Ciurcina) -

La falsificazione delle monete antiche. Il sequestro in Sicilia di una zecca clandestina (G. Marseglia) -

Incontro di studio: "Medaglieri italiani, un tesoro di storia. Tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio numismatico nazionale", Roma, 30 gennaio 2013, (S. Pennestrì-M.T. Moroni).

Di particolare interesse, in questo volume sono presenti anche le foto a colori di 73 conî falsi sequestrati in una zecca clandestina della Sicilia.

Il volume può essere richiesto a:

ISTITUTO ITALIANO DI NUMISMATICA

PALAZZO BARBERINI - VIA QUATTRO FONTANE,13 - 00184 ROMA

Tel. e Fax: 06 47 43 603

Posta elettronica: istituto@istitutoitalianonumismatica.it

Per il sito:

http://www.istitutoitalianonumismatica.it/dove.asp

Edited by acraf
Link to post
Share on other sites

numa numa

Grazie Acraf

segnalazione molto interessante anche se le b arriere all'entrata per questa rivista, costo in primis e soprattutto livello di specificità e dettaglio molto avanzati, ne limitano purtroppo la circolazione.

Soprattutto è interessante il resoconto sulla zecca clandestina sequestrata in Sicilia. Un confronto delle foto di falsi dell'articolo con i falsi che riscontriamo ormai quasi tutti i giorni e di cui trattiamo nella rubrica greca e romana andrà certamente fatto.

Quello che mi viene da pensare è : primo, perché ne ha parlato quasi solo questa rivista in dettaglio (ma forse perché non si è volutamente desiderato dare troppa pubblicità alla cosa; secondo per una zecca di falsari chiusa quante ve ne sono tuttora in attività che ci fanno scervellare cotidie e i cui falsi passano allegramente, troppo allegramente, attraverso le aste di mezza europa ?

Link to post
Share on other sites

Ancora debbo studiare il purtroppo breve saggio di Marseglia (capitano dei Carabinieri della TPA), ma egli riferisce che non sono ancora stati iindividuati eventuali esemplari prodotti da questi punzoni falsi e immessi sul mercato.

Ovviamente, per ragioni di copyright, non posso qui riprodurre tutte le foto di questi punzoni e magari avviare insieme una ricerca delle monete prodotte.

Debbo solo rilevare che in ogni caso sono punzoni di qualità artistica non proprio eccelsa e che furono prodotti soprattutto negli anni '80 (mi sembra che il falsario, di cui non è riportato il nome, fosse deceduto nel 1994). Purtroppo adesso ci sono punzoni moderni un pò più sofisticati e magari i Carabinieri possano illustrare in un adeguato sito i materiali sequestrati, ma credo che sia un argomento molto delicato e difficile....

Ecco un altro fronte dove cercare di trovare un punto di incontro tra pubblico e privato....

Link to post
Share on other sites

dall'indice mi sembra che questo volume raccolga ottimi articoli, come sempre nelle pubblicazioni dell'Istituto Italiano di Numismatica che sappiamo bene quanta eccellenza raccoglie.

Aspetto anche io con ansia la recensione se possibile, poichè purtroppo ancora per un pò di tempo non potrò avere il volume a mia disposizione.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.