Jump to content
IGNORED

RIVISTE Quaderno di Studi VIII 2013


Recommended Posts

Salute

è in vendita da uno dei nostri main sponsor www.classicadiana.it

il Quaderno di Studi VIII del 2013 dell'Associazione Culturale Italia Numismatica

il sommario:

AA.VV.
QUADERNO DI STUDI VIII-2013
Associazione Culturale Italia Numismatica
Ed. 2013, f.to 17x24cm, pp. 192, ill. b/n e colori.

INDICE

Simonluca Perfetto, Prerogative degli officia nella Regia Zecca della moneta della Città di Napoli e cronologia analitica degli ufficiali (1546-1584) [3-46]

Alberto Trivero Rivera, La fede di credito delle banche napoletane [47-70]

Simone Perotti, Notizie storico numismatiche su alcune medaglie celebrative della quadruplice alleanza e la salita al trono di Sicilia di Carlo VI [71-82]

Davide Maria Gabriele e Michelangelo Bonì, Michele Laudicina: la vita di un genio trapanese raccontata dalle sue medaglie [83-98]

Simone Ascenzi, Medaglie commemorative di visita alla Zecca: un viaggio virtuale tra le principali Zecche dell'Italia pre- e post-unitaria [99-126]

Vittorio Mancini, Il medagliere di Campobasso. La storia dei traforatori dell'acciaio e delle loro botteghe raccontata attraverso le medaglie [127-160]

Paolo Gabriele, Le apparizioni, i miracoli, i pellegrinaggi e la speranza a Castelpetroso [161-174]

Grancesco di Rauso (a cura di), Le medaglie del 1738 per le nozze di Carlo di Borbone [175-188]

Sono presenti in questo Quaderno di Studi anche i lavori che hanno partecipato al concorso del forum lamoneta, per le medaglie indetto dall'utente francesco77

--Buon Natale

-odjob

post-1715-0-40446600-1387969996_thumb.jp

Edited by odjob
Link to comment
Share on other sites


Salute

è in vendita da uno dei nostri main sponsor www.classicadiana.it

il Quaderno di Studi VIII del 2013 dell'Associazione Culturale Italia Numismatica

il sommario:

AA.VV.

QUADERNO DI STUDI VIII-2013

Associazione Culturale Italia Numismatica

Ed. 2013, f.to 17x24cm, pp. 192, ill. b/n e colori.

INDICE

Simonluca Perfetto, Prerogative degli officia nella Regia Zecca della moneta della Città di Napoli e cronologia analitica degli ufficiali (1546-1584) [3-46]

Alberto Trivero Rivera, La fede di credito delle banche napoletane [47-70]

Simone Perotti, Notizie storico numismatiche su alcune medaglie celebrative della quadruplice alleanza e la salita al trono di Sicilia di Carlo VI [71-82]

Davide Maria Gabriele e Michelangelo Bonì, Michele Laudicina: la vita di un genio trapanese raccontata dalle sue medaglie [83-98]

Simone Ascenzi, Medaglie commemorative di visita alla Zecca: un viaggio virtuale tra le principali Zecche dell'Italia pre- e post-unitaria [99-126]

Vittorio Mancini, Il medagliere di Campobasso. La storia dei traforatori dell'acciaio e delle loro botteghe raccontata attraverso le medaglie [127-160]

Paolo Gabriele, Le apparizioni, i miracoli, i pellegrinaggi e la speranza a Castelpetroso [161-174]

Grancesco di Rauso (a cura di), Le medaglie del 1738 per le nozze di Carlo di Borbone [175-188]

Sono presenti in questo Quaderno di Studi anche i lavori che hanno partecipato al concorso del forum lamoneta, per le medaglie indetto dall'utente francesco77

--Buon Natale

-odjob

Ottima segnalazione!

Grazie mille. .... ma chi è questo grancesco? Meno male che non hai sostituito l ultima C con una S. Ahahah

Link to comment
Share on other sites


Ottima segnalazione!

Grazie mille. .... ma chi è questo grancesco? Meno male che non hai sostituito l ultima C con una S. Ahahah

l'errore è di chi ha scritto i titoli su classica editrice diana ,io,avendolo visto ,ho fatto copia ed incolla,proprio per farti notare il cambiamento di nome ,tuttavia c'è il rischio che nel Quaderno abbiano fatto anche di peggio mutando la seconda C in S :blum: come dici tu;

ad ogni modo anche Panorama Numismatico ,nell'ultimo tuo articolo,pubblicato sul sito ti aveva"ribattezzato"Giovanni.

Apparte gli scherzi,questi errori di scrittura sono dovuti alla fretta per farci venire subito a conoscenza(facendoci un bel regalo di Natale)della pubblicazione del Quaderno di Studi VIII

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Proprio oggi ho ricevuto copia del libro in questione e devo dire che ho trovato molto bella e "pulita" la veste grafica e ottima la qualità complessiva del volume.

Sono decisamente contento e soddisfatto :)

Desidero quindi ringraziare anche qui pubblicamente la Libreria Classica Editrice Diana per la bella opportunità che è stata offerta a me e agli altri partecipanti al concorso e per la disponibilità dimostrata durante tutto l'iter che ha portato alla stampa di questo volume.

Saluti

Simone

Edited by uzifox
Link to comment
Share on other sites


Anch'io ho ricevuto un paio di giorni fa il Quaderno e quoto tutto quanto ha già scritto uzifox, sia riguardo alla qualità del volume e alla fruibilità degli articoli in versione cartacea, sia a proposito dei ringraziamenti ad Antonio Morello (Libreria Classica Editrice Diana).

Aggiungo un grazie anche a @@francesco77 per questa opportunità e per i premi da lui messi in palio a suo tempo.

Come già feci all'epoca del concorso, rinnovo i complimenti agli autori degli altri articoli partecipanti, ribadendo la mia particolare preferenza (senza nulla togliere agli altri) per il lavoro di @@uzifox.

Ad majora

Link to comment
Share on other sites


Debbo riportare per correttezza che il nominativo Francesco Di Rauso,autore dell'ultimo lavoro presentato in questo Quaderno di Studi,è stampato in maniera corretta .

Dai, ora parliamo un po' di qualche contenuto, a me piacciono tutti i contributi (eccellente quello di Michelangelo Bonì e Davide Gabriele, e piacevolissimi quelli di Simone Pierotti e Simone Ascenzi) ma se devo proprio dare una preferenza personale, sceglierei quello di Vittorio Mancini, perchè improntato su un argomento originale. Se non erro non erano state mai indagate le medaglie premio sulle etichette dei beni di consumo. Sbaglio? Si potrebbe aprire una discussione nel forum nella sezione medaglistica e magari con foto alla mano identificare altre medaglie su altre etichette. Essendo a contatto tutti i giorni con prodotti alimentari e non food posso dirvi che ci sarebbe da scrivere tanto ...... :good:

Link to comment
Share on other sites


...ma se devo proprio dare una preferenza personale, sceglierei quello di Vittorio Mancini, perchè improntato su un argomento originale. Se non erro non erano state mai indagate le medaglie premio sulle etichette dei beni di consumo. Sbaglio? Si potrebbe aprire una discussione nel forum nella sezione medaglistica e magari con foto alla mano identificare altre medaglie su altre etichette. Essendo a contatto tutti i giorni con prodotti alimentari e non food posso dirvi che ci sarebbe da scrivere tanto ...... :good:

:blush: Beh... grazie

Link to comment
Share on other sites


ma se devo proprio dare una preferenza personale, sceglierei quello di Vittorio Mancini, perchè improntato su un argomento originale. Se non erro non erano state mai indagate le medaglie premio sulle etichette dei beni di consumo. Sbaglio? Si potrebbe aprire una discussione nel forum nella sezione medaglistica e magari con foto alla mano identificare altre medaglie su altre etichette. Essendo a contatto tutti i giorni con prodotti alimentari e non food posso dirvi che ci sarebbe da scrivere tanto ...... :good:

Concordo. Approccio assolutamente orginale! :clapping:

Molto incuriosito dall' argomento mi misi anche a cercare online qualche foto di medaglie di questo tipo ma senza alcun riscontro, forse perchè nonostante gli anni vengono comunque messe da parte come patrimonio storico delle varie ditte?

Saluti

Simone

Edited by uzifox
Link to comment
Share on other sites


Ragazzi, scusate l'o.t., ma è vera secondo voi questa notizia? L'ho trovata su facebook, riguarda pur sempre un'ertichetta commerciale. Curiosa, vero? Certo che se fosse vera .......... ahahaha

post-8333-0-79810200-1389297570_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites


Anche io ho finalmente ricevuto la mia copia! Un quaderno davvero ben fatto e con molti contributi interessanti!

Ringrazio vivamente la Libreria Classica Diana per la possibilità che ha dato a tutti noi di poter vedere pubblicati i propri articoli, ulteriori ringraziamenti al caro Francesco di Rauso per aver permesso questo meraviglioso contest, al mio sopportatore personale nonché compagno di penna Michelangelo Bonì (se l'articolo ha vinto molto lo devo a te), ed infine a tutti coloro i quali hanno partecipato al concorso.

Scrivere di numismatica è bello, insieme si possono fare grandi cose!

Ad Maiora semper

Link to comment
Share on other sites


Anche io ho finalmente ricevuto la mia copia! Un quaderno davvero ben fatto e con molti contributi interessanti!

Ringrazio vivamente la Libreria Classica Diana per la possibilità che ha dato a tutti noi di poter vedere pubblicati i propri articoli, ulteriori ringraziamenti al caro Francesco di Rauso per aver permesso questo meraviglioso contest, al mio sopportatore personale nonché compagno di penna Michelangelo Bonì (se l'articolo ha vinto molto lo devo a te), ed infine a tutti coloro i quali hanno partecipato al concorso.

Scrivere di numismatica è bello, insieme si possono fare grandi cose!

Ad Maiora semper

Ciao Davide, se tu e Michelangelo avete bisogno di altre copie fatemi sapere.

Link to comment
Share on other sites


Ragazzi, scusate l'o.t., ma è vera secondo voi questa notizia? L'ho trovata su facebook, riguarda pur sempre un'ertichetta commerciale. Curiosa, vero? Certo che se fosse vera .......... ahahaha

Le notizie vanno acclarate.

Oltretutto,se non ricordo male,i primi anni Walt Disney disegnava Topolino con sembianze un po'differenti

Link to comment
Share on other sites


Le notizie vanno acclarate.

Oltretutto,se non ricordo male,i primi anni Walt Disney disegnava Topolino con sembianze un po'differenti

@@tornese71 @@odjob

Allora adesso vi catapulto in un altro argomento riguardante il plagio ....... eheheh....... da alcune fonti risulta che nel 1876 la ditta Buton di Bologna lanciò l'Elixir Coca, un liquore a base di coca boliviana che ebbe un forte successo, facendo la fortuna della ditta bolognese. Alla storia è sfuggita una cosa molto importante, l'inventore (?) di questo liquore fu proprio un signore di San Bartolomeo in Galdo in provincia di Benevento (al confine con la provincia di Foggia) che nel 1872 venne premiato con tanto di medaglia. Bisognerebbe verificare nell'archivio storico di San Bartolomeo a che titolo venne premiato per l'elixir coca un tale Pasquale Montini, c'è tra voi qualcuno di quelle parti che può aiutarmi? E' bello scoprire la storia attraverso le medaglie, molte menti brillanti del Sud emigrarono ovunque, e le loro invenzioni pure. ...... http://www.oifb.com/index.php/bere-altro/225-il-liquore-alla-coca http://www.samorini.it/doc1/alt_aut/ad/buton/buton.htm .

In allegato un esemplare (unica?) entrato quest'anno nella mia collezioncina di medaglie del Sud. Ha un diametro di 51 mm ed è in bronzo dorato ed è stata coniata a Napoli dall'incisore/coniatore Olivieri.

@@fabione191 , quest'anno vorrei inserire per il concorso tre medaglie del Sud (new entry ovviamente): una del periodo vicereale (prima dei Borbone), una del periodo borbonico, ed una del periodo post 1861, che ne pensi?

Per quanto concerne quest'ultimo periodo storico avevo scelto proprio questa del 1872, avrei intenzione poi di inviare l'immagine della stessa alla ditta Buton o a qualche webmaster dei siti internet appena citati. Sai che sorpresa quando vedranno in quale paesino del Sud venne ideato l'elixir coca! :blum:

post-8333-0-55096800-1389454287_thumb.jp

post-8333-0-10347900-1389454299_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.