Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Alessandro72

Difetti di conio o maltrattamenti postumi?

Risposte migliori

Alessandro72

Buon anno a tutti gli amici del forum, chiedo agli occhi di falco del gruppo di decifrare i tagli sul campo di questo 5 tornesi, per me solo uno è una crepa da conio alle ore 13 del rovescio per il taglio a sinistra non so mi sembra un taglio di forbici!!Grazie per l'attenzione.

post-21221-0-16901300-1388858287_thumb.j

post-21221-0-05044600-1388858580_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

concordo con te...anche per me di conio c'è solo quello ad ore 13 del rovescio(che se nn vado errato si ripercuote anche sul dritto a ore 5).

gli altri secondo me son postumi ed è un peccato :(

marco

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lamanna921

Buon anno a tutti gli amici del forum, chiedo agli occhi di falco del gruppo di decifrare i tagli sul campo di questo 5 tornesi, per me solo uno è una crepa da conio alle ore 13 del rovescio per il taglio a sinistra non so mi sembra un taglio di forbici!!Grazie per l'attenzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lamanna921

Buon anno a tutti gli amici del forum, chiedo agli occhi di falco del gruppo di decifrare i tagli sul campo di questo 5 tornesi, per me solo uno è una crepa da conio alle ore 13 del rovescio per il taglio a sinistra non so mi sembra un taglio di forbici!!Grazie per l'attenzione.

FRATTURA DA CONIO ORE 13 DEL ROVESCIO TUTTO IL RESTO è POSTUMO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Concordo in pieno con Michele. Quella fenditura passante dipende dalla lesione del tondello avvenuta in fase di battitura, il metallo ha ceduto sotto la pressione dei conii. Gli altri segnetti sono stati causati forse tra i muri della zecca? Mah.... qquesto di certo non lo possiamo stabilire, sembrerebbero causati da qualche forte pressione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro72

Escludi che possa essere un esame della durezza del tondello? Potrebbe essere stato usato come tagliere??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Escludi che possa essere un esame della durezza del tondello? Potrebbe essere stato usato come tagliere??

In genere i saggi venivano effettuati con la "prova del molare" o con altri strumenti o sostanze acide su nominali in oro o argento. Ahahah. ... bella questa del tagliere.

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Tipo questa............

post-21354-0-41705100-1388875970_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Prima che qualcuno me lo chiede.........ecco l'altro lato della moneta > ;)

post-21354-0-95552000-1388876172_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Tipo questa............

Lo sai che forse sono in grado di farti il nome di colui che ha addentato questa poastra? Ci puoi arrivare anchw tu: basta osservare il punto dove è stato morso il povero Ferdinando. ........ Vabbe dai non voglio farvi rimanere sulle spine. .... il suo nome è Dracula!

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

Sembrerebbe che abbia subito una pressione a morsa su entrambi i lati, tipo come se fosse stata chiusa tra una porta o in un cassetto, ovviamente non è cosi' perchè in tal caso le incisioni provovate dal legno sarebbero state più larghe ma il concetto è quello, forse un cassettino metallico chiuso con troppa fretta, ma sto' lavorando di fantasia tra un po' ipotizzo l'arrivo dei piemontesi !!! :D

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro72

Ho pensato al tagliere perché il tornese era meno prezioso di quanto non sia il costo del rame in epoche successive, mi sembra di ricordare che si fossero saldate monete di rame vicino i tubi in epoca passata proprio per economizzare il rame!! Magari la mia moneta è servita come incudine a qualche strumento che ignoriamo!! la fantasia ed il fatto che nel secolo scorso le batterie di pentole fossero di rame mi lascia pensare ad un piccolo tagliere per saggiare la lama dei coltelli dopo affilatura!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

romanini

Sembra che l'abbiano presa con una tenaglia..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro72

Ho comprato la moneta perché molto ben evidenti sia l'effige del dritto che il titolo del rovescio, insomma un' impronta fresca del tutto, mi consiglieresti in futuro l'acquisto di monete rovinate da tagli e colpi ma con le scritte e le effigi ben evidenti o è sbagliato da un punto di vista numismatico??

post-21221-0-11320100-1388936529_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PerUnaLira

Quando piace una moneta si acquista, ovviamente bisogna fare in modo che il venditore nel proporre il prezzo tenga conto dei difetti, che vuoi o non vuoi hanno una certa incidenza sulla valutazione economica.

Personalmente preferisco un difetto come questo, probabilmente risalente al periodo in cui la moneta circolava, che una manomissione moderna anche meno incidente come politura, doratura ecc....

Chiaramente si tratta di punti di vista...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alessandro72

Grazie per la risposta, concordo pienamente e per il prezzo la pagai meno che se fosse stata integra, quindi tutto nei limiti del tuo ragionamento !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IpseDixit

Concordo con @@romanini, i tagli sembrano dovuti a un oggetto che sfrutta la pressione, tipo tenaglia o cesoia e non coltelli. La differenza sta nel fatto che coltelli, seghetti o attrezzi simili asportano il materiale tagliato trasformandolo in polvere o trucioli, mentre attrezzi come tenaglie o cesoie non asportano materiale, ma lo spostano sui lati del taglio, provocando un allontanamento dei due lembi e un rigonfiamento di materiale proprio sui lati, così come sembra in questo caso.

Modificato da IpseDixit
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×