Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Cedi

Muntoni

Risposte migliori

Cedi

Scusate la domanda "niubba", ma cosa significa la dicitura "Munt. ..." (i puntini stanno per un numero) nella classificazione di una moneta papale?

E' sicuramente riferito alla catalogazione di F.Muntoni delle monete papali ma non capisco cosa determina in particolare...

grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Scusate la domanda "niubba", ma cosa significa la dicitura "Munt. ..." (i puntini stanno per un numero) nella classificazione di una moneta papale?

E' sicuramente riferito alla catalogazione di F.Muntoni delle monete papali ma non capisco cosa determina in particolare...

grazie a tutti

forse che nel Muntoni è assente la determinata moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

"Munt. 325" sta a significare la classificazione di Francesco Muntoni - Le monete dei Papi.

325 è il numero di classificazione specifica.

Se infatti parliamo di moneta di Gregorio XIII, vai a vedere la moneta n. 325 relativa a quel Papa, e trovi tutti i dettagli della classificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Scusate la domanda "niubba", ma cosa significa la dicitura "Munt. ..." (i puntini stanno per un numero) nella classificazione di una moneta papale?

E' sicuramente riferito alla catalogazione di F.Muntoni delle monete papali ma non capisco cosa determina in particolare...

Sì è la classificazione del Muntoni, e non si tratta di un "codice parlante", ossia non ha alcun significato se non quello dell'elencazione delle emissioni che ne fa l'autore nella sua opera.

In particolare ogni pontefice che abbia coniato moneta avrà un suo "Muntoni 1", e sarà il massimo nominale per la zecca principale (Roma in genere). Vale poi la regola dei metalli, prima oro, poi argento, mistura etc... con le emissioni a valore decrescente (piastra, testone, giulio grosso etc...).

Dopo la zecca principale la numerazione continua con le emissioni delle altre zecche (in ordine alfabetico: Ancona, Bologna, Ferrara etc...), sempre con la regola dei metalli e del valore decrescente.

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×