Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lindap

100 lire 1925 vincitore cat. oro 2013

Risposte migliori

lindap

Rieccomi,

come per il 20 lire del 1936 apro questa discussione dedicata alla moneta vincitrice nel concorso “la più bella 2013” nella categoria contemporanee oro, facendo ovviamente i complimenti all’utente @@Giankyv e che ringrazio per avermi permesso di utilizzare la sua foto.

La moneta da 100 lire Vetta, non circolò in quanto il valore intrinseco era più alto rispetto al nominale, quindi venne coniato ai privati che ne facevano richiesta pagando un corrispettivo superiore. Fu coniata per celebrare il 25° anno di regno di Vittorio Emanuele III

Su questa moneta venne fatta una sabbiatura per mascherare i numerosi difetti di conio.

Per la coniazione di questa moneta venne utilizzato l'oro offerto durante la guerra 15-18.

queste informazioni sono reperibili sul catalogo Gigante

Un piccolo cenno storico su cosa accadde in Italia nel 1925: Sandro Pertini nel dopoguerra aderì al Partito Socialista Italiano e si distinse per la sua opposizione al fascismo. Perseguitato per il suo impegno politico contro la dittatura di Mussolini, il 22 maggio del 1925 fu arrestato e condannato a 8 mesi di carcere, e quindi costretto a un periodo di esilio in Francia per evitare una seconda condanna, ma, anche fuori dall’Italia, continuò la sua attività antifascista. La storia completa la trovate a questo link http://it.wikipedia.org/wiki/Sandro_Pertini

Anche qui, come nell’altra discussione aperta per il 20 lire del 1936, se volete scrivere qualche cenno numismatico e storico di quell’anno ben venga, ogni commento è sempre gradito!

Di nuovo grazie a tutti e buon proseguimento!

Foto della moneta vincitrice

post-26448-0-50624500-1391377245_thumb.p

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Frank73

E' una moneta bellissima.

Da quando ho ripreso la mia passione per il collezionismo, come ho letto in altre discussioni, dopo che fai una prima catalogazione, ti innamori di una moneta e la insegui........

Ancora non riesco a dire, che sono innamorato di queste monete, di Vittorio Emanuele III, ma sono affascinanti, ricche di particolari, sia sul rame, il nichelino, il bronzo, l'argento e l'oro, come in questo caso; ma anche in riferimento all'anno della coniazione e tutta la storia, che ognuna di queste monete porta con se.......poterle maneggiare è un privilegio......per me!

Frank

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

Beh.. partirei intanto a fare i complimenti a @@Giankyv per il nummo che ha postato per il concorso, vincitore per l'appunto della categoria contemporanee oro ma anche per il quarto posto assoluto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Frank73

Beh.. partirei intanto a fare i complimenti a @@Giankyv per il nummo che ha postato per il concorso, vincitore per l'appunto della categoria contemporanee oro ma anche per il quarto posto assoluto!

Concordo, anche se non conosco......merito comunque agli organizzatori del concorso e per i premi in palio.

Franck

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

Complimenti al fortunato possessore di un così superbo esemplare !

Effettivamente questa moneta si riserva un ruolo assolutamente particolare all'interno della pur bella e diversificata monetazione di VEIII, e questo sia per l'originalità che per il livello artistico.

Innanzitutto, oltre a quanto già precisato da Linda, è doppiamente commemorativa: al D/ il giubileo reale, al R/ il decimo anniversario dell'inizio della prima guerra mondiale, cosa che mi pare unica nel suo genere.

Sono da mettere in evidenza i grandi rilievi di questa moneta, che la avvicinano più ad una medaglia. E sono state proprio le grandi difficolta nel realizzare questi marcati rilievi che hanno portato alla decisione di sabbiare la superficie per mascherarne i difetti di conio (difetti che non saranno probabilmente stati grande cosa, ma, a quanto pare, VEIII era un perfezionista...)

Da notare a questo proposito la plasticità (quasi da statuaria greca) del corpo del soldato. Si notino ad esempio la poderosa muscolatura della schiena e del braccio sinistro, di un rilievo tale che pare "bucare" il piano della moneta.

Al D/ è certamente particolare la testa del re che si poggia su un ramo di quercia che attaversa la celebre Corona Ferrea, che lega i re d'Italia alla più antica tradizione altomedievale. Questa composizione, inoltre, richiama nel suo stile più l'iconografia a cavallo tra i sec. XVIII/XIX, che non la prima metà del XX.

Scusate se ho parlato troppo ... ma è troppo bella... :D

Modificato da ihuru3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giankyv

Eccomi finalmente qui a ringraziare tutti coloro che hanno votato la mia moneta nel concorso, sia nella fase preliminare che nella finalissima ;).

Per il resto prometto che molto presto scriverò qualche riga di approfondimento sulla stessa, che poi è il motivo principale dell'apertura di questa discussione da parte di Linda che ringrazio fin da ora per aver fatta propria l'idea di Francesco di creare questo tipo di discussione.

Per ora vi lascio con una domanda.....sappiamo tutti che l'operazione "oro alla patria" ha visto la luce più volte in Italia con il ricorso storico più famoso nella data del 18 Dicembre 1935 quando fu proclamata la "giornata della fede", di cui la cerimonia principale si svolse presso l'Altare della Patria a Roma dove la Regina e la Sig.ra Mussolini donarono per prime le proprie fedi e in cambio, direi non a loro ma alla gente "normale", è stato dato un anello in ferro e una ricevuta di donazione......ecco qui viene la domanda, per la raccolta avvenuta nel 15/18 è stato fatto qualcosa del genere? Hanno riconosciuto in cambio un anello, una medaglietta o almeno una ricevuta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

yoda

Wow...pensa che ne ho una uguale che però vorrei vendere!!!!Ora la faccio periziare.Non capisco però perche non riesco ad entrare negli annunci del sito :-(((sono troppo un novellino?;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lindap

Wow...pensa che ne ho una uguale che però vorrei vendere!!!!Ora la faccio periziare.Non capisco però perche non riesco ad entrare negli annunci del sito :-(((sono troppo un novellino?;-)

dovresti aprire una discussione in merito nella sezione supporto tecnico.

comunque a titolo informativo ti ricordo che nelle discussioni non è consentito fare proposte di vendita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TONDELLO

Faccio una battuta....Siamo sicuri che, nel dire che una moneta assomigli ad una medaglia, non significhi offenderla?....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ihuru3

.rispondo io (che ho fatto questo accostamento): se esprimere un apprezzamento può recare offesa, tutto è possibile ... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giankyv

Personalmente trovo i rilievi alti di questa tipologia un vero capolavoro e in questo è sicuramente diversa da ogni altra moneta coniata, quindi secondo me non è assolutamente offensivo accostarla come tipologia di creazione ad una medaglia, è semplicemente la pura realtà ;).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×