Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giova768

Moneta romana

Risposte migliori

giova768

Salve, mi rivolgo a voi esperti e appassionati per avere come da titolo di sezione informazioni su identificazione, valutazione approssimativa e autenticità di questa moneta.

Il peso è di circa 7 grammi

Il diametro e di 2 centimetri

post-40057-0-66173400-1391763760_thumb.jpost-40057-0-51499400-1391763774_thumb.j

Modificato da giova768

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

sembra una moneta di Giulio Cesare tipo questa, ed è un aureo cioè d'oro?

http://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=227368

Non mi pronuncio sull'autenticità non essendoil mio campo specifico, attendi pareri autorevoli.

Roberto

Ciao Roberto, ti ringrazio per il link. Il materiale di cui è composta sembra sia oro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Dalla foto mi pare un "oro" piuttosto sbiadito , poi come dice giustamente gionnysicily mancano al peso 2,19 grammi d' "oro"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

Mancano 2 grammi d'oro , chi l'ha rubato ?

Salve, potrebbe spiegarsi meglio?

Il dato del peso è molto approssimato, in quanto, che io sappia non è stato ottenuto da uno strumento di precisione, non a caso ho scritto circa. Due grammi in più potrebbero tranquillamente esserci. Ora che mi ci ha fatto pesare bene, penso di aver commesso un errore, in quanto il valore che ricordavo io era circa 7. Lo correggo immediatamente

Il diametro invece, dovrebbe essere esatto

Modificato da giova768

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

@@giova768. Se chiedi un parere , quando meno la precisione del peso e importante. La foto del dritto ,sarebbe meglio dall'alto e già che ci sei un paio di foto del bordo( che in questa tipologia di aureo e importante.) magari avrai più delucidazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giova768

@@giova768. Se chiedi un parere , quando meno la precisione del peso e importante. La foto del dritto ,sarebbe meglio dall'alto e già che ci sei un paio di foto del bordo( che in questa tipologia di aureo e importante.) magari avrai più delucidazioni.

Hai ragione. Perdona la mia ignoranza. Purtroppo sul peso non posso fornire dati precisi. Ho altre foto che ritraggono il bordo, ma non so se ritraggono i giusti dettagli. Per il resto non sono in possesso di ulteriore materiale.

post-40057-0-18424700-1391769780_thumb.jpost-40057-0-71057600-1391769782_thumb.jpost-40057-0-76277200-1391769786_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

Con queste foto , i particolari danno un altro aspetto. Ti consiglio di fartela periziare dal vivo da qualche numismatico delle tue parti. Se corrisponde al peso ed è genuina , il suo valore ,per le condizioni che è , varia da 2.500 a 4.000 euro. Auguri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Legio II Italica

Vista con le ulteriori foto mi sembra , ripeto sembra , una fusione , inoltre non pare sia oro , ma piuttosto una lega strana .

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

Cosa si intende per fusione?

Vi ringrazio comunque per le utili informazioni. Basandomi sulle informazioni presenti nel link di Roberto nel secondo messaggio ho ottenuto altre informazioni in quest'altro http://numismatica-classica.lamoneta.it/moneta/R-I2/40

Sono rimasto molto incuriosito dalle foto dei diversi esemplari della moneta. I vari dettagli del disegno sembrano differire di molto tra una moneta e l'altra, soprattutto nel disegno della testa.

Vorrei farvi due domande

Quando si parla di rarità, la "c" è intesa secondo una scala in ordine albabetico(a-b-c-d ecc)?

Quanti conii venivano realizzati per una moneta come questa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Per fusione si intende che e' falsa ( presumibilmente ) , inoltre se hai un bilancino con peso misurato massimo fino a 500 grammi , che si acquista anche dai cinesi a pochi euro , ti faccio fare la prova del peso specifico della moneta , cosi' vediamo se e' oro o lega strana , come suppongo .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Conii ne venivano fabbricati tanti, infatti è classificata "C" tra gli aurei..tant'è vero che li trovi praticamente in ogni asta dai 2000/2500 euro in su...il peso, come ha detto Gionny, di solito oscilla sui 9 grammi e scostamenti significativi non sono un buon segno.

Comunque, nella tua, il segnale più allarmante è la linea che corre sul bordo e che sembra fare da divisione tra due semi monete o, meglio, tra le due valve , riportanti ognuna l'impressione in negativo di una faccia della moneta, della conchiglia di fusione, con cui, con ottima probabilità, è stata realizzata la moneta che hai in mano...quindi, tirando le somme, direi che siamo di fronte all'ennesimo falso fuso di questa moneta, e un po' da pensare lo danno anche gli incavi delle lettere, senza scomodare il bordo....a chiosa di tutto: tutto quanto sopra detto è desunto da foto neanche tanto benfatte, quindi contiene sempre una percentuale di alea...io, suggerirei di andare da un'orefice e farmi fare il saggio della lega per vedere a quanti carati è e farei fare una pesata precisa, così restringiamo le possibilità

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

Conii ne venivano fabbricati tanti, infatti è classificata "C" tra gli aurei..tant'è vero che li trovi praticamente in ogni asta dai 2000/2500 euro in su...il peso, come ha detto Gionny, di solito oscilla sui 9 grammi e scostamenti significativi non sono un buon segno.

Comunque, nella tua, il segnale più allarmante è la linea che corre sul bordo e che sembra fare da divisione tra due semi monete o, meglio, tra le due valve , riportanti ognuna l'impressione in negativo di una faccia della moneta, della conchiglia di fusione, con cui, con ottima probabilità, è stata realizzata la moneta che hai in mano...quindi, tirando le somme, direi che siamo di fronte all'ennesimo falso fuso di questa moneta, e un po' da pensare lo danno anche gli incavi delle lettere, senza scomodare il bordo....a chiosa di tutto: tutto quanto sopra detto è desunto da foto neanche tanto benfatte, quindi contiene sempre una percentuale di alea...io, suggerirei di andare da un'orefice e farmi fare il saggio della lega per vedere a quanti carati è e farei fare una pesata precisa, così restringiamo le possibilità

Grazie per le utilissime informazioni. Spero a breve almeno di poter ottenere una misurazione del peso più precisa.

Premesso che sarà molto difficile che almeno in un prossimo futuro ci sia la possibilità di fare analisi maggiormente dettagliate riguardo la sua autenticità, per intenderci rivolgersi di presenza ad un esperto, ho una piccola curiosità: quali sono le probabilità che in presenza di un ritrovamento, ci si trovi di fronte ad un falso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Grazie per le utilissime informazioni. Spero a breve almeno di poter ottenere una misurazione del peso più precisa.

Premesso che sarà molto difficile che almeno in un prossimo futuro ci sia la possibilità di fare analisi maggiormente dettagliate riguardo la sua autenticità, per intenderci rivolgersi di presenza ad un esperto, ho una piccola curiosità: quali sono le probabilità che in presenza di un ritrovamento, ci si trovi di fronte ad un falso?

Con la parola "RITROVAMENTO" ti allego quanto segue, ( non è detto che sia il tuo caso o ti riguardi)

potrebbe essere utile.

http://www.lamoneta.it/topic/30772-lamoneta-it-e-metaldetector/

saluti

TIBERIVS

p.s.

la moneta è da far periziare, poiche per quello che si vede in foto, mi lascia moooolti dubbi

Modificato da TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

Con la parola "RITROVAMENTO" ti allego quanto segue, ( non è detto che sia il tuo caso o ti riguardi)

potrebbe essere utile.

http://www.lamoneta.it/topic/30772-lamoneta-it-e-metaldetector/

saluti

TIBERIVS

Salve

mi dispiace ma non ho trovato informazioni utili nel link che mi ha mandato, in quanto oltre ad essere informazioni delle quali ero già a conoscenza, ho già letto il regolamento di sezione prima di postare e non penso di aver infranto nè il regolamento del forum e nè la legge italiana con le domande che ho posto. La ringrazio comunque per aver condiviso con me il suo parere.

Modificato da giova768

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Comprati un bilancino con fondo scala massimo 500 grammi che misura anche la tara , tanto se ti interessano le monete ti sara' sempre utilissimo , lo paghi 7/8 euro dai cinesi e sono precisi , senza scomodare orafi e saggi con l' acido dal quale saprai solo se e' oro ad alto , basso titolo o vile metallo , nulla di piu' ; con il bilancino ed un bicchiere di plastica ti faccio ricavare in due minuti il peso specifico della moneta ed ottieni lo stesso risultato .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Salve

mi dispiace ma non ho trovato informazioni utili nel link che mi ha mandato, in quanto oltre ad essere informazioni delle quali ero già a conoscenza, ho già letto il regolamento di sezione prima di postare e non penso di aver infranto nè il regolamento del forum e nè la legge italiana con le domande che ho posto. La ringrazio comunque per aver condiviso con me il suo parere.

ritrovamento cosa significa, nello specifico?

proviene da un ritrovamento censito ed è parte della quota spettante al ritrovatore casuale?

proviene da un ritrovamento casuale recente ed è stato denunciato alle autorità?

proviene da un ritrovamento casuale non censito ( non denunciato)? proviene da un ritrovamento intenzionale ( MD o scavo)?

lo chiedo perché la differenza è notevole nei vari casi e le implicazioni lo sono altrettanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

ritrovamento cosa significa, nello specifico?

proviene da un ritrovamento censito ed è parte della quota spettante al ritrovatore casuale?

proviene da un ritrovamento casuale recente ed è stato denunciato alle autorità?

proviene da un ritrovamento casuale non censito ( non denunciato)? proviene da un ritrovamento intenzionale ( MD o scavo)?

lo chiedo perché la differenza è notevole nei vari casi e le implicazioni lo sono altrettanto.

Per ritrovamento si può intendere una qualsiasi tra le opzioni, non è questo il punto; la domanda che avevo posto è più semplice di quanto sembra: esiste una casistica di oggetti, in questo caso parliamo di monete, provenienti da uno scavo ma falsi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

La faccenda si fa complicata , poco chiara e penso inutile , se prima non si chiarisce se la moneta e' autentica o come credo , in base alle foto , una "patacca"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

La faccenda si fa complicata , poco chiara e penso inutile , se prima non si chiarisce se la moneta e' autentica o come credo , in base alle foto , una "patacca"

Giusto, hai ragione! Purtroppo non dipende da me, ma se avrò la possibilità di conoscerne, come richiesto, una misurazione del peso più precisa, sarò felice di condividerla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Per ritrovamento si può intendere una qualsiasi tra le opzioni, non è questo il punto; la domanda che avevo posto è più semplice di quanto sembra: esiste una casistica di oggetti, in questo caso parliamo di monete, provenienti da uno scavo ma falsi?

la questione non è priva di importanza ed è significativamente legata anche alle possibilità che la moneta sia un falso pur se da ritrovamento...se vuoi rispondere possiamo continuare a cercare di capire meglio cos'è .......se hai intenzione di giocare al misterioso allora significa solo che la moneta l'hai trovata tu col MD ( o altro canale irregolare) o te l'hanno fatta trovare e vuoi sapere se è buona e quanto vale...in ogni caso è da segnalazione alle autorità competenti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giova768

la questione non è priva di importanza ed è significativamente legata anche alle possibilità che la moneta sia un falso pur se da ritrovamento...se vuoi rispondere possiamo continuare a cercare di capire meglio cos'è .......se hai intenzione di giocare al misterioso allora significa solo che la moneta l'hai trovata tu col MD ( o altro canale irregolare) o te l'hanno fatta trovare e vuoi sapere se è buona e quanto vale...in ogni caso è da segnalazione alle autorità competenti...

Salve

credo stia sopravvalutando un'innoqua domanda posta da un'ignorante in materia (che non sa neanche il significato di MD). Ritengo inoltre che l'attaco nella la seconda parte del suo messaggio sia un pò esagerato e insensato oltre che poco costruttivo. Non è mia intenzione "giocare al misterioso" ho fornito solamente le informazioni di cui sono in possesso e in realtà ho già ottenuto le notizie che mi interessavano maggiormente, ossia la sua datazione. Se questo le da fastidio, se ne faccia una ragione e continui pure a giocare a fare il detective.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

ritengo che la discussione non abbia piu' nulla da dire dal lato numismatico - chiudo

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×