Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dupondio

timbri romani

Risposte migliori

dupondio

Spesso sul noto sito venditori di monete romane vendono anche timbri utilizzati per sigillare con la cera.Cosa pensate,saranno autentici??

post-1893-1150810599_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Cosa siano di preciso non si sa..chi dice sigilli in terracotta chi gettoni per il circo o il teatro...

Io ne ho alcuni comprati anni fa in America..li ho fatti controllare e mi hanno detto che effetivamente sono antichi..lo si capisce dalla leggerezza..

Un professore che conosco mi ha anche detto che esiste una pubblicazione che li tratta ma non avendolo mai piu' rivisto non so di quale testo parlasse..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

valutare l'autenticità di questi oggetti è ancora più difficile che con le monete, non essendoci standard di peso, lega o altro ad aiutare. il vetro cristallizza, per cui gettoni di vetro che presentassero la cosiddetta "iridescenza", hanno la garanzia di essere antichi perché solo il vetro prodotto nell'antichità ha caratteristiche intrinseche che lo portano a cristallizzare. Di più non so.

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano

sono sigilli...

le tessere in terracotta sono diverse...molto più precise.

per l'autentyicità e molto difficile in quanto molto semplici da falsificare!

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azzogsal

Non me ne intendo,percui chiedo ma i sigilli non dovrebbero avere l'immagine in incuso come i punzoni delle monete? Io penso che così la ceralacca rimane in rilievo o mi sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus
Non me ne intendo,percui chiedo ma i sigilli non dovrebbero avere l'immagine in incuso come i punzoni delle monete? Io penso che così la ceralacca  rimane in rilievo o mi sbaglio?

132611[/snapback]

e si! perbacco, questi sono pezzettini di terracotta su cui è impresso un sigillo, il sigllo dovrebbe essere in intaglio (ovvero in incuso)

tipo questo, in un materiale prezioso, probabilmente da montare su un anello.

http://www.medusa-art.com/details.php?iItem_num=1673

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dupondio
Non me ne intendo,percui chiedo ma i sigilli non dovrebbero avere l'immagine in incuso come i punzoni delle monete? Io penso che così la ceralacca  rimane in rilievo o mi sbaglio?

132611[/snapback]

Il tuo ragionamento è perfetto,bravo!

in effetti dovrebbero essere incusi,e nel caso lo scopo fosse stato quello di fare un sigillo incuso,allora in quel caso sarebbero potuti essere in rilievo,ma non con quei bordi rialzati che non permettono la pressione sulla cera.Siete d'accordo.

Puo rimanere l' ipotesi dei gettoni da circo,ma il venditore parla di sigilli.Vi posto subito la pagina

eBay_Espa_a_ROMAN___GREEK_TERRACOTA_DOCUMENT_SEAL__COLLECTABLE_TS34__item_7422836493_hora_de_finalizaci_n_21_jun_06_060000_H_Esp_.htm

Modificato da dupondio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Era uso nell'antichità apporre sigilli sulla cerameca aretina o in genere a quella di maggio valore, anche le tegole venivano timbrate con il nome del produttore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchemilio

mi sembrano "cretule" ovvero pezzi di argilla su cui sono stati impressi sigilli.solo l'analisi col C14 potrebbe dare una risposta chiara....la leggerezza nn mi pare una cosa significativa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Non e' uno discorso decisivo come per il vetro ma la leggerezza di una terracotta e' comunque un primo criterio di analisi dell'antichitò di manufatti poiche' con il tempo il peso specifico tende a diminuire... Cosi' mi era stato detto anche se comunque e' vero che le tecniche radioisotopiche o termoluminescenza (ideale se non sbaglio per la datazione della terracotta) sono quelle che toglierebbero ogni dubbio..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azzogsal

Per me sono gettoni da circo, e temo che sia difficile che per rilevare l'autenticità,dato l'esiguo valore, al momento 18 USD, si possano impiegare tecniche radioisotopiche che hanno costi proibitivi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marchemilio

hai ragione,crivoz,termoluminescenza per la terracotta,l'analisi dell'isotopo C14 è per materiali organici

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano

Io continuo a sostenere l'ipotesi dei sigilli...già ne ho visti di questo tipo.

Con il carbonio 14 si possono datare solo reperti organici...come è stato già ben detto ci sarebbbe bisogno della termoluminescenza, ma si tratta di un metodo distruttivo...perderesti il pezzo!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cid1jazz

Ragazzi forse il venditore ha ragione.......

Secondo me si tratta proprio di sigilli ,

quelli che si usavano per sigillare il contenuto delle anfore, ne ho visti alcuni un po di tempo fa.. :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giano

Io li ho visti in vari musei e anche dal vivo agli scavi...

perciò ne ero così sicuro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×