Jump to content

Recommended Posts

Polpastrello

Buona sera a tutti,

sono nuovo e mi sono iscritto per capire quanto possa valere questa moneta, sempre se è autentica.

Descrizione fronte: CAR. ALBERTVS D. G. REX SARD. CYP.ET HIER. 1835

Descrizione retro: dvx sab. genvae et montisf. pring. ped. &. L100 /// poi c'è una P e una testa d'aquila.

Diametro 3.4 (circa)

Peso 32g (circa)

Presupposto oro

Lascio tutto in mano a voi.

Grazie

post-41034-0-18569500-1395097541_thumb.j

post-41034-0-89561800-1395097524_thumb.j

Edited by Polpastrello
Link to post
Share on other sites

Maverick

io non ne capisco proprio nulla, ma da cosa si capisce? Perchè questa moneta era di mio nonno che è morto 40 anni fà, può essere una ripruduzione di quel tempo?

@@min_ver anche io non sono molto sicuro della genuinità della moneta . . .

@@Polpastrello Sapresti dire con precisione lo spessore ? Alcune false monete auree rispecchiano lo stesso peso e diametro dell'originale ma nello spessore peccano . . .

Edited by Maverick
Link to post
Share on other sites

Maverick

Anche se la moneta è falsa potrebbe comunque essere d'oro e quindi varrebbe almeno a peso d'oro , potresti fare una prova , avvicina la moneta ad una calamita se viene attratta da essa non è sicuramente oro , in caso contrario potrebbe essere oro anche se dovresti fare altre verifiche del caso per vedere se sia oro o meno . La prova della calamita al 50-60 % ti dice se sia oro o meno , stessa cosa vale per l'argento .

Interponi un velo in cotone o un fazzoletto morbido tra la moneta e la calamita così eviti di rovinarla ;)

Edited by Maverick
Link to post
Share on other sites

Maverick

ho fatto una prova con la calamita non attacca, ho rifatto le foto come faccio a metterle?

Ok ci sono buone possibilità che la moneta sia almeno in oro , la prossima verifiche del caso sarebbe testare la moneta su una di quelle pietre usate in oreficeria , anche se così facendo potresti compromettere l'integrità della moneta stessa perchè verrebbe scalfita leggermente sui bordi . . . .

Link to post
Share on other sites

min_ver

Ok ci sono buone possibilità che la moneta sia almeno in oro , la prossima verifiche del caso sarebbe testare la moneta su una di quelle pietre usate in oreficeria , anche se così facendo potresti compromettere l'integrità della moneta stessa perchè verrebbe scalfita leggermente sui bordi . . . .

Portala da un orefice e non ci pensi più !

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.