Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
ForzaBastia

Cavallotto di Genova - 1669

Recommended Posts

ForzaBastia

Buongiorno a tutti!

Ecco un Cavallotto di 1669, è un po'stancato ma lo trovo abbastanza bello!

Cosa ne pensate ?

post-33314-0-72801100-1395918996_thumb.j

post-33314-0-62834600-1395918999_thumb.j

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Bella moneta della quale mi piace ricordare una diatriba, piuttosto accesa fra i numismatici, circa il fatto di stabilire quale fosse il dritto e quale il rovescio.

Vista la definizione "il dritto è il lato dov'è impresso il viso del sovrano o il simbolo dell'autorità che emette la moneta" alla fine prevalse che il dritto fosse il lato con la legenda DVX ET GVBERNATORES, in quanto quella era l'autorità, quindi il lato con la croce, diversamente dai cavallotti precedenti (e la stragrande maggioranza delle monete genovesi) dove al dritto c'è quasi sempre il castello.

Edited by dizzeta

Share this post


Link to post
Share on other sites

jagd

:D ....bella moneta...e bella foto..........!!... :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ForzaBastia

Grazie Dizzeta per quest'informazioni e scusate il mio italiano :blush:

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

... scusate il mio italiano :blush:

Ma scusa di che?

L'italiano che scrivete dalla Corsica per me è musica!

Un grande abbraccio alla tua Isola meravigliosa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ForzaBastia

Grazie a voi :blush: :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

adamaney

mia vecchia convinzione (quella che il castello sia sostanzialmente il rovescio, concettualmente) che qui trova un ulteriore indizio: le legenda sono in continuità ed iniziano alla croce (è un'unica frase) :)

tutto sta, naturalmente, a mettersi d'accordo su cosa sia il dritto, viste le molteplici scuole di pensiero (es. 1) conio di incudine oppure 2) autorità emittente o ancora 3) raffigurazione più importante ... etc)

Carino questo cavallotto, tra l'altro i segni di aggiustaggio non sono comunissimi su questa moneta

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

DIco ovvietà ma solo per fare una breve sintesi:

Fino al 1637 (cambio di immagine dal castello alla S. Vergine Regina) direi che non ci sono dubbi in quanto al castello è associata la legenda con il nome dell'autorità (il DVX), dopo la situazione si fa problematica perchè all'immagine dei Santi protettori è associato il loro motto e il "DVX ET GVB" si associa al lato della croce, quindi in alcuni casi (scudi) il dritto viene determinato dall'immagine più importante in altri casi diventa un po' ballerino (sulle emissioni con S. Giorgio e le cosiddette "altre emissioni senza l'immagine del santo protettore" dove è arduo scegliere tra il DVX ET GVB -lato croce- o l'immagine più importante che a volte è una semplice scritta).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.