Jump to content
IGNORED

Tremissi Ratchis, Aistolfo e Desiderio


Recommended Posts

giollo2

Approfittando del fermento "langobardorum" in essere, ho preparato un veloce inventario dei tremissi di Ratchis, Aistolfo e Desiderio con S. Michele al rovescio sperando che qualcuno sia così gentile da segnalare qualche altro esemplare:

Ratchis - busto frontale

  1. CNI IV n.1 - ex coll. Reale - 1,28 g
  2. Bernareggi 139 – coll. Privata – 0,92 g
  3. Arslan B (la monetazione di Ratchis)
  4. Arslan C (la monetazione di Ratchis)

Ratchis - monogramma

  1. Arslan 58 - civiche raccolte Milano - 1,07 g
  2. Bernareggi 141 – coll. Privata – 1,06 g
  3. Gadoury 2012 – 1/12/2012 – lotto 431 – 1,07g (saldato)
  4. Arslan F (la monetazione di Ratchis)

Aistolfo - monogramma

  1. Arslan 59 - civiche raccolte Milano - 1,09 g
  2. Arslan 60 - civiche raccolte Milano - 1,08 g (ex Gavazzi lotto 420)
  3. Arslan 61 - civiche raccolte Milano - 1,09 g
  4. Museo Pavia – n. inv. 484 – 0,98 g (tondello incompleto)
  5. Ex coll. Reale – CNI 2 – 1,11 g
  6. Museo Archeologico Cividale, n. inv. NU5142 1,08 g (ex Nobile Famiglia 1931, lotto 61 – Ex coll. Garrett 1984, n. 551)
  7. Ex coll. Reale – CNI 3 – 1,09 g (saldato)
  8. Bernareggi 145bis – coll. Privata – 1,085 g - NO IMMAGINE
  9. Ex coll. Reale – CNI 4 – 1,07 g
  10. Gnecchi – lotto 3963
  11. Museo Correr Venezia – Castellani 95 – 1,10 g
  12. Museo Correr Venezia – Castellani 96 – 1,10 g
  13. Museo Brescia – 1,08g - Acquisto 1915 (esemplare asta Ratto - coll. Ruggero?)
  14. Bibliothèque nationale de France, n. inv. LOM-38 (ex coll. Gariel) - NO IMMAGINE
  15. Forum Lamoneta.it
  16. CNI 1 (ex coll. Brambilla)(= Pavia 484?) - NO IMMAGINE
  17. Gadoury 30/11/2013 lotto 270 - 1,08 g
  18. Museo Archeologico Cagliari

- Asta Rodolfo Ratto del 08/02/1915 (collezione Ruggero), lotto 131- NB: Verificare se è uno degli esemplari sopra citati

- ex coll. Ernst Prinz zu Windisch-Grätz (Fiala 1897 n. 7874) - NO IMMAGINE

Desiderio - monogramma

  1. Arslan 62 - civiche raccolte Milano - 1,05 g
  2. Collezione privata - 1,08g
Edited by giollo2
Link to post
Share on other sites

giollo2

Avete notato la presenza delle famose lettere anche nei monogrammi di Aistolfo?

V

post-7879-0-40403100-1399370170_thumb.jp

T

post-7879-0-58851100-1399370164_thumb.jp

S

post-7879-0-94934500-1399370158_thumb.jp

M

post-7879-0-69663400-1399370150_thumb.jp

Edited by giollo2
Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...
giollo2

Alcune piccole precisazioni riguardo i tremissi di Aistolfo elencati al post #1:

- L'esemplare della Bibliothèque nationale de France è quello dell'ex collezione Gariel, acquistato nel 1885 all'asta Hoffmann;

- La citazione di cui al CNI 5 (da Engel 1855) non fa riferimento ad alcun esemplare: lo studioso francese illustrata semplicemente la tipologia (forse avendo visto l'esemplare Gariel);

Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...
giollo2

Aggiunto alla lista un tremisse di Aistolfo conservato al Museo Archeologico di Cagliari.

Proviene, insieme ad uno stellato di Desiderio per Treviso, dal ritrovamento di Uras (P.B. SERRA - Uras: materiali dell'equipaggiamento dei guerrieri e dell'ornamento femminile dal nuraghe Domu beccia in "Ai confini dell'Impero. Storia, Arte e Archeologia della Sardegna Bizantina", a cura di P. CORRIAS, S. COSENTINO, Cagliari 2002)

Link to post
Share on other sites

giollo2

Dovresti iniziare con un'ipotesi... ;)

Arka

Bè, una prima considerazione potrebbe essere che ciò sembrerebbe escludere che tali lettere siano le iniziali del monetiere visto che la V e la M sono presenti sui tremissi di Cuniperto, Ariperto II, Liutprando e Aistolfo.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.