Jump to content
IGNORED

Nydam ships


Recommended Posts

Disorientato
Illyricum65

Ciao,

recentemente in una discussione su Allectus (successore di Carausius, usurpatore britannico - in realtà non era originario dell'isola ma della zona costiera dei Paesi Bassi- o primo Re inglese, a seconda del punto di vista romanocentrico o meno)

http://www.lamoneta.it/topic/121452-i-quinarii-di-allectus/

ho trovato sul web dei cenni su alcuni ritrovamenti a mio parere interessanti. Ve li propongo…

Si tratta delle navi rinvenute a Nydam (Danimarca)

post-3754-0-62893500-1399150876_thumb.gi

dove fin dai primi anni del 1800 sono state rinvenuti resti di imbarcazioni. Il sito era in antico una zona palustre: nell’età del ferro era un luogo sacro dove venivano deposti manufatti soggetti a rottura rituale.

post-3754-0-56822900-1399150617_thumb.jp

La situazione attuale

Nel 1830 un agricoltore rivenne scudi e spade. Oltre ai manufatti vennero in seguito alla luce tre barche, una delle quali, in quercia, lunga 23 metri è la più antica imbarcazione a remi nota del Nord Europa.

Le prime due imbarcazioni, in pino e quercia, furono trovate nel 1859-1863 durante scavi archeologici (per i parametri dell’epoca). Erano associate a lance, archi, frecce e scudi rotondi e sotto le due navi vi erano i resti di una terza, demolita durante la cerimonia sacrificale.

Nel 1989 vennero ripresi gli scavi protrattisi per vari anni che diedero reperti dell’Età del Ferro locale (250-550 d.C.).

post-3754-0-67095400-1399150663_thumb.jp

Asce e umboni di scudi

post-3754-0-68624200-1399150715_thumb.jp

La zona di ritrovamento della nave di Nydan

La barca di Nydan risalre più o meno al periodo 310-320 d.C., misura come detto 23 m di lunghezza per 4 di larghezza con posti per 15 coppie di remi.

post-3754-0-47106200-1399150762_thumb.jp

post-3754-0-24475600-1399150763_thumb.jp

post-3754-0-34952200-1399150909_thumb.jp

post-3754-0-54437100-1399150764_thumb.jppost-3754-0-97796500-1399150763_thumb.jp

Oltre alle foto che vi presento, vi segnalo il seguente sito:

http://www2.rgzm.de/Navis/Ships/Ship007/Ship007Engl.htm

Si tratta di navi utilizzate dalle popolazioni locali, dedite a scorrerie e, secondo certi testi alla pirateria e che sicuramente non sono molto dissimili da quella con cui i Sassoni colpirono le coste britanniche a partire almeno dalla seconda metà del II secolo d.C., portando alla creazione di una serie di fortificazioni chiamate dagli inglesi Saxon Shores e che proseguirono in seguito, sino alle invasioni appunto di Angli e Sassoni.

Personalmente direi che mi ricorda da vicino le navi che verso la fine del secolo terrorizzeranno i mari europei: i drakkar vichinghi. A tal fine volevo chiedervi: se ricordo bene l’albero di maestro dei drakkar non era fisso ma reclinabile, è corretto?

Ciao

Illyricum

:)

Link to post
Share on other sites

  • 3 weeks later...
conrad59

In effetti le navi di Nydam sono considerate a tutti gli effetti precursori dei drakkar vichinghi dato che sono le rime navi del nord europa che hanno la propulsione assicurata da remi anziché pagaie.

Dopo quelle sono state realizzate altre navi sempre più evolute fino ad arrivare alla nave di Oseberg dell'800 circa considerata la prima vera nave vichinga

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.