Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
nelson*

quale contromarca?

Risposte migliori

nelson*

gentili esperti, premetto che non sono un collezionista ma un semplice curioso e, nel mio tempo libero sto studiando (leggendo più che altro...) qualcosa sui bizantini in italia e mi piace provare ad identificare monete bizantine di zecche italiane, tratte dalla rete.

da un'asta straniera, ho tratto questa immagine che non saprei ben individuare ed attribuire;

la legenda a corredo riporta che si tratta di una contromarca recante i busti di eraclio ed eraclio costantino, coniata (contromarcata?) nella zecca di siracura, solo che la figura a sx dovrebbe avere i baffi e la barba lunga...un po' l'oggetto non è particolarmente ben messo, un po' non riesco a vederlo bene...c'è qualcuno che mi può aiutare a fare i compiti?

post-36984-0-90637200-1402073772_thumb.j

Modificato da nelson*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Hai per caso l'immagine del rovescio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nelson*

Hai per caso l'immagine del rovescio?

certo, ma non riesco più ad allegare ...ora si...

post-36984-0-62630000-1402075548_thumb.j

Modificato da nelson*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

L'abbreviazione della contromarca rimanda al Sear 884 ma, come hai detto giustamente, i volti dovrebbero essere barbati:

http://www.acsearch.info/record.html?id=368420

Esiste anche la tipologia con volti con barba corta / senza barba ma la contromarca è un po' diversa (Sear 883):

http://www.acsearch.info/record.html?id=602757

Venendo alla moneta oggetto della discussione qualcosa non torna. Partendo dal monogramma opterei per il Sear 884 ma c'è un problema per il dritto. Certamente i due imperatori non si trovano nella posizione gerarchica consueta: di norma l'imperatore più anziano sta a sinistra dell'osservatore e il co-imperatore a destra, mentre qui avviene l'opposto. Anche se, in generale, non è una cosa del tutto mai vista, per questa tipologia a memoria non ricordo casi simili. Inoltre, se questa fosse un'eccezione, la figura che vediamo a destra dovrebbe avere barba e baffi lunghi, eventualità che peraltro non escludo data la difficile leggibilità della moneta proprio in quel punto. Inoltre, non riesco bene a capire bene l'asse dei conii. Non vorrei sembrare facilone ma non è che la foto del dritto è stata semplicemente "ribaltata"? A volte può capitare.

Modificato da Follis Anonimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudioc47
Supporter

Salve, il rovescio e' sicuramente Sear 884 (Spahr 54). Sul dritto ci potrebbe essere una ribattitura che confonderebbe l'interpretazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nelson*

L'abbreviazione della contromarca rimanda al Sear 884 ma, come hai detto giustamente, i volti dovrebbero essere barbati:

http://www.acsearch.info/record.html?id=368420

Esiste anche la tipologia con volti con barba corta / senza barba ma la contromarca è un po' diversa (Sear 883):

http://www.acsearch.info/record.html?id=602757

Venendo alla moneta oggetto della discussione qualcosa non torna. Partendo dal monogramma opterei per il Sear 884 ma c'è un problema per il dritto. Certamente i due imperatori non si trovano nella posizione gerarchica consueta: di norma l'imperatore più anziano sta a sinistra dell'osservatore e il co-imperatore a destra, mentre qui avviene l'opposto. Anche se, in generale, non è una cosa del tutto mai vista, per questa tipologia a memoria non ricordo casi simili. Inoltre, se questa fosse un'eccezione, la figura che vediamo a destra dovrebbe avere barba e baffi lunghi, eventualità che peraltro non escludo data la difficile leggibilità della moneta proprio in quel punto. Inoltre, non riesco bene a capire bene l'asse dei conii. Non vorrei sembrare facilone ma non è che la foto del dritto è stata semplicemente "ribaltata"? A volte può capitare.

Tale ipotesi l'avevo considerata ma non ho provato a ribaltare la foto. Comunque tale ipotesi sembra confutata dal braccio della figura a sx che e' piegato nella maniera "giusta", anche LA clamide della figura a dx sembra giusta. Modificato da nelson*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Ad ogni modo l'aspetto generale mi sembra un po' insolito, anche dal punto di vista "stilistico" soprattutto per la figura a sinistra. Esistono coniazioni più "rozze" anche per queste serie, di solito non così marcate ma esistono e questo potrebbe essere un caso. Moneta interessante.

PS

LA clamide! :)

Modificato da Follis Anonimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×