Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
villa66

1921 Romanian 25-bani

Risposte migliori

villa66

Huguenin Freres e Company (a Le Locle, Svizzera) prodotto 20.000.000 alluminio 25-bani pezzi datati 1921 per la Romania (e 30.000.000 monete 50-bani molto simile, anche datate 1921). Queste monete 25-bani apparve, essi e i pezzi 50-bani erano monete di nuovo prime della Romania fin dall'inizio della prima guerra mondiale nel 1914.

post-12167-0-90162300-1405316102_thumb.jpost-12167-0-60301500-1405316124_thumb.j

In questo esempio del 25-bani è stato tirato da una casella di indesiderata, e si guarda. Ancora visibile nonostante l'usura, tuttavia, è l'incusa "Huguenin" al fondo inversa. Le superfici usurate e sporche della moneta rendono alquanto difficile vedere—e forse non avrebbe visto se non sapevo già che c'era—la piccola croce cristiana nel becco dell'Aquila.

Come accennato, questi pezzi 1921-datata 25- e 50-bani erano monete di nuovo prime della Romania dal 1914. Nel frattempo è accaduto un sacco...

Romania era entrato la guerra dal lato degli alleati nel 1916 (nonostante una segreta alleanza di tre decenni con Germania e Austria-Hungary), ma aveva sofferto una sconfitta schiacciante e veloce. La resa rumena del 1917, tuttavia, fu annullata dalla vittoria alleata sulla Germania e Austria-Hungary nel 1918.

E ' stata un'inversione di tendenza che ha improvvisamente fatto Romania uno dei vincitori di WWI. Ma poi lei ha tentato di fare la maggior parte di esso, purtroppo. In 1920 Romania è stato più di due volte la sua dimensione ex e aveva l'infelici vicini a dimostrarlo.

Tale era la Romania le monete del 1921 cominciarono a circolare. E forse è quasi sempre errore del collettore a letto anche molto nel disegno della moneta, ma mi sembra che la metamorfosi rumena è suggerita dal modo in cui questa 25-bani sembra (a questa persona che non sa sull'arte) prebellico Art Nouvea ombreggiatura nel dopoguerra Art Deco.

La cosa divertente è, Romania aggiungerebbe un rame-nickel 1- e 2-leu alla sua serie di monetazione nel 1924 e i disegni sarebbe conservatori all'estremo—quasi come un annuncio di "arrivo", come se la metamorfosi era stata completata. Ma basta cercare di interpretare la moneta di design!

Forse qualcuno ha i pezzi del 1924?

:) v.

----------------------------------------------

Huguenin Freres and Company (in Le Locle, Switzerland) produced 20,000,000 aluminum 25-bani pieces dated 1921 for Romania (and 30,000,000 very similar 50-bani coins, also dated 1921). When these 25-bani coins appeared, they and the 50-bani pieces were Romania’s first new coins since the beginning of WWI in 1914.

post-12167-0-90162300-1405316102_thumb.jpost-12167-0-60301500-1405316124_thumb.j

This example of the 25-bani was pulled from a junk-box, and looks it. Still visible despite the wear, however, is the incuse “Huguenin” at reverse bottom. The worn and dirty surfaces of the coin do make it somewhat difficult to see—and perhaps I wouldn’t see it if I did not already know it was there—the tiny Christian cross in the eagle’s beak.

As I mentioned, these 1921-dated 25- and 50-bani pieces were Romania’s first new coins since 1914. A lot had happened in the meantime…

Romania had entered the war on the side of the Allies in 1916 (despite a secret three-decade alliance with Germany and Austria-Hungary), but had suffered a quick and crushing defeat. The Romanian surrender of 1917, however, was undone by the Allied victory over Germany and Austria-Hungary in 1918.

It was a turnaround that suddenly made Romania one of WWI’s victors. But then she attempted to make the most of it, unfortunately. By 1920 Romania was more than twice her former size, and had the unhappy neighbors to prove it.

Such was the Romania the coins of 1921 began to circulate in. And maybe it’s almost always a collector’s mistake to read too much into coin design, but it seems to me that the Romanian metamorphosis is suggested by the way in which this 25-bani seems (to this person who doesn’t know about Art) like pre-war Art Nouveau shading into post-war Art Deco.

The funny thing is, Romania would add a copper-nickel1- and 2-leu to its coinage series in 1924 and the designs would be conservative in the extreme—almost as an announcement of “arrival,” as if the metamorphosis had been completed. But enough of trying to interpret coin design!

Maybe someone has the 1924 pieces?

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Non so perchè, ma il design del diritto di questa moneta, con quell'aquila fortemente stilizzata, mi ha sempre fatto pensare alla monetazione della Germania nazista...nel buco sembra quasi mancare la svastica...forse questo pezzo ha fornito l'ispirazione...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×