Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sator

Floriano

Risposte migliori

Sator

Buonasera,

vorrei chiedervi un parere circa questo mio recente acquisto.

Si tratta di un Antoniniano di un imperatore che reputo non molto comune: Floriano. Ho cercato altri esemplari analoghi al mio in giro su Internet, ma devo ammette di non averne trovati... mi limito ad esemplari molto simili come questo (http://www.acsearch.info/search.html?id=826848) ma con busto corazzato, mentre il mio mi sembra decisamente più drappeggiato, non trovate? In ogni modo, in esergo dovrebbe esserci VI, quindi Ticinum, giusto? Prendiamo il RIC V-A 82, ma a questo punto non capisco come e dove distinguere il busto... insomma, son disorientato! Qualcuno potrebbe darmi una mano, per favore?

Il peso è di 2,30 g.

Grazie

post-36407-0-77227800-1406663205_thumb.j

Modificato da Sator

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Sator,

sei sicuro sia Ticinum e magari non Siscia dove in esergo trovi V o VI?

Prova a confrontare con gli esemplari che trovi in questa e le pagine seguenti:

http://www.ric.mom.fr/en/search/quicksearch?q=florianus+provide&page=1&mod=result&x=0&y=0&hpp=5

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sator

Ciao Sator,

sei sicuro sia Ticinum e magari non Siscia dove in esergo trovi V o VI?

Prova a confrontare con gli esemplari che trovi in questa e le pagine seguenti:

http://www.ric.mom.fr/en/search/quicksearch?q=florianus+provide&page=1&mod=result&x=0&y=0&hpp=5

Ciao

Illyricum

:)

Buonasera Illyricum,

mah, o sono io che sbaglio qualcosa o il RIC V-A voce "Florian" non riporta l'esergo VI per Siscia.....

Modificato da Sator

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

non ho sfogliato il RIC ma il sito della Estiot è un ottimo catalogo per il periodo 268-276.

Se clicchi sul numero di catalogo (es. 4388 ) in colore rosso mattone ti si apre la pagina con altri confronti. Per Siscia le danno RIC 82 var o corr. (corretto).

D'altra parte sul RIC non c'è come sottolinei giustamente e il suddetto 4388 riporta appunto RIC 82 corr.

Inoltre nel sito della Estiot sono catalogati come Aureliani e il peso della tua è ridotto.

Anche su Coinstuff danno un esergo VI a Ticinum ma anche a Siscia (V e VI). Quelle di Siscia sono not in RIC da "La Venera".

Ciao

Illyricum

:)

Modificato da Illyricum65

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sator

Ciao,

non ho sfogliato il RIC ma il sito della Estiot è un ottimo catalogo per il periodo 268-276.

Se clicchi sul numero di catalogo (es. 4388 ) in colore rosso mattone ti si apre la pagina con altri confronti. Per Siscia le danno RIC 82 var o corr. (corretto).

D'altra parte sul RIC non c'è come sottolinei giustamente e il suddetto 4388 riporta appunto RIC 82 corr.

Inoltre nel sito della Estiot sono catalogati come Aureliani e il peso della tua è ridotto.

Anche su Coinstuff danno un esergo VI a Ticinum ma anche a Siscia (V e VI). Quelle di Siscia sono not in RIC da "La Venera".

Ciao

Illyricum

:)

Ciao,

ho capito, quindi l'esergo VI a quanto pare c'è anche per Siscia, cosa che però non riporta il RIC.... di conseguenza rimane pur sempre una Not in RIC, bene! Cosa intendi dicendo "Quelle di Siscia sono not in RIC da "La Venera"??

Dimenticavo, secondo te a cosa è dovuta la differenza di peso??

Grazie

Modificato da Sator

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Ciao,

ho capito, quindi l'esergo VI a quanto pare c'è anche per Siscia, cosa che però non riporta il RIC.... di conseguenza rimane pur sempre una Not in RIC, bene! Cosa intendi dicendo "Quelle di Siscia sono not in RIC da "La Venera"??

Dimenticavo, secondo te a cosa è dovuta la differenza di peso??

Grazie

Ciao Federico, i volumi V del RIC sono oramai buoni solo per completare il piano dell'opera ;)

Modificato da Nikko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Venera è il luogo, nelle vicinanze di Verona se non ricordo male, dove alla fine dell'800 venne alla luce un ripostiglio di antoniniani, studiato proprio dalla Estiot. Probabilmente era sfuggito ai compilatori del RIC o non avevano potuto vederlo.

Arka

Modificato da Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

Venera è il luogo, nelle vicinanze di Verona se non ricordo male, dove alla fine dell'800 venne alla luce un ripostiglio di antoniniani, studiato proprio dalla Estiot.

Tutto corretto. Ben 47.000 antoniani. Qui puoi dare un'occhiata ad una parziale anteprima:

http://books.google.it/books?id=9uP7PlS8JQgC&pg=PA7&lpg=PA7&dq=la+venera&source=bl&ots=D2R5RhNejf&sig=FacbLUdgNLEVDoz6ZEKq55c4vLw&hl=it&sa=X&ei=J1vZU8_lNZLo7Aau5IHIDw&ved=0CGQQ6AEwBw#v=onepage&q=la%20venera&f=false

Dimenticavo, secondo te a cosa è dovuta la differenza di peso??

Francamente... non lo so! :whome: Diciamo che è sottopeso rispetto agli antoniniani ma posso farti l'esempio di antoniniani di Gallieno di 1,2 g o dei Tetrici dal Braithwell Hoard di poco più pesanti o altri, detti Aureliani (o "antoniniani pesanti") che arrivano sino a 6 g. Su questi ultimi c'era stata tempo fa una discussione...

Dalla fattura comunque lo darei assolutamente genuino!

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sator

Ciao,

caspita, un bel gruzzolo.... vedrò di approfondire, grazie.

Francamente... non lo so! :whome: Diciamo che è sottopeso rispetto agli antoniniani ma posso farti l'esempio di antoniniani di Gallieno di 1,2 g o dei Tetrici dal Braithwell Hoard di poco più pesanti o altri, detti Aureliani (o "antoniniani pesanti") che arrivano sino a 6 g. Su questi ultimi c'era stata tempo fa una discussione...

Dalla fattura comunque lo darei assolutamente genuino!

Ciao

Illyricum

:)

In effetti è esattamente 1 g in meno rispetto a tutti gli esemplari riportati nel database..... mah, anch'io non saprei cosa dirti, sull'autenticità però mi sento proprio di star tranquillo (molto tranquillo).
Non vorrei dire una sciocchezza, ma personalmente ho notato spesso gli Antoniniani di Gallieno e in particolare di Tetrico (e compagnia) decisamente ballerini in fatto di peso. Tuttavia, senza una precisa motivazione (sarà dovuto alla ridotta diffusione delle monete di Floriano rispetto a quelle dei due suddetti??), ho sempre pensato che le emissioni di Floriano fossero più conformi agli "standard qualitativi"....
Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

dormi tranquillo per via dell'autenticità

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sator

dormi tranquillo per via dell'autenticità

Maurizio

Buonasera Maurizio,

sisi, non ho dubbi al riguardo, mi incuriosisce solo tale differenza di peso senza attribuirla di certo ad un simile motivo....

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×