Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
maurizio7751

Teodosio I, errore nel Ric?

Risposte migliori

maurizio7751

Buongiorno a tutti,

classificando una moneta di Teodosio I mi sono accorto che nel Ric IX a pag.234 è presente la 86b che è identica (o almeno mi sembra) alla 90a che si trova a pag.236. L'unica differenza che ci trovo è sulla corrispondenza con il Cohen, la 86b è data C.30 mentre la 90a è data C.32.

Controllando il Cohen però la C.30 è una Salus mentre la C.32 è una Spes, errore del Ric?

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Buongiorno a tutti,

classificando una moneta di Teodosio I mi sono accorto che nel Ric IX a pag.234 è presente la 86b che è identica (o almeno mi sembra) alla 90a che si trova a pag.236. L'unica differenza che ci trovo è sulla corrispondenza con il Cohen, la 86b è data C.30 mentre la 90a è data C.32.

Controllando il Cohen però la C.30 è una Salus mentre la C.32 è una Spes, errore del Ric?

Maurizio

Niente di difficile, non sarebbe il primo.

Per quanto riguarda le differenze tra 86b e 90a, credo si tratti della stessa moneta, forse gli autori le hanno distinte in base al peso degli esemplari in loro possesso, non c'è nulla nemmeno nelle note a piè di pagina.

Almeno credo...

post-18735-0-16326900-1407516899_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Le corrispondenze date al Cohen parlano però di C.30 e C.32, una riporta la Salus mentre l'altra la Spes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Confermo quello che ha detto Exergus. Errori nel RIC ci sono e del resto, vista la mole di materiale, mi stupirebbe il contrario. Credo che la dove si fa riferimento al C. 32 al posto di SALVS si debba leggere SPES.

Mi viene in mente un altro errore del RIC con una conseguenza curiosa. Nella descrizione di un follis della zecca di Aquileia (RIC VI, 127) viene descritta la legenda DIVO CONSTANTIO PIO. In realtà la legenda é DIVO CONSTANTIO AVG. Nelle aste questa moneta diventa sempre un ''not in RIC''... :D

Arka

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Confermo quello che ha detto Exergus. Errori nel RIC ci sono e del resto, vista la mole di materiale, mi stupirebbe il contrario. Credo che la dove si fa riferimento al C. 32 al posto di SALVS si debba leggere SPES.

Mi viene in mente un altro errore del RIC con una conseguenza curiosa. Nella descrizione di un follis della zecca di Aquileia (RIC VI, 127) viene descritta la legenda DIVO CONSTANTIO PIO. In realtà la legenda é DIVO CONSTANTIO AVG. Nelle aste questa moneta diventa sempre un ''not in RIC''... :D

Arka

Grazie Artur, allora sarà il caso che io faccia a penna delle correzioni, anzi se qualcuno sapesse di altri errori sarebbe bello postarli in modo che tutti possano correggere le proprie copie dei Ric

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Non a penna, mai a penna sui libri !!! A matita, le correzioni si fanno a matita... :D

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Si, hai ragione, ho scritto penna ma non l'avrei mai usata, sempre e solo matita :good: .............................piuttosto, sai di qualche altro errore?

Maurizio

Modificato da maurizio7751

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Così a freddo non mi ricordo... dovrei pensarci.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Bisognerebbe spulciare tutte le discussioni... il RIC è un opera immane, redatto da esseri umani e ogni tanto (ma proprio ogni tanto) qualche errore salta fuori.

Considerando la mole di dati riportati, stimerei (a naso) che siamo ben sotto lo 0,1%

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Tra l'altro alcuni errori non sono colpa degli autori del RIC ma delle loro fonti. Resta comunque un opera fondamentale e completa. Qualche errore non ne sminuisce minimamente il valore.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Lungi da me mettere in discussione la validità del Ric, anzi gratitudine eterna agli autori che si sono sobbarcati un lavoro enorme per portare a termine (anzi, non ci sarà mai termine visto gli inediti che ogni tanto compaiono) i relativi volumi.

La mia era una richiesta a chi oggi, come in futuro, dovesse accorgersi di errori che semplicemente li segnalasse per poter ognuno di noi correggerli (A MATITA) in modo da essere sempre aggiornati.

Non mi dispiacerebbe a tal proposito che ci fosse un post dedicato messo in evidenza per inserire mano a mano che emergono questi errori, chiaramente non con lo scopo di denigrare l'opera ma bensì integrarla e migliorarla.

Maurizio

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×