Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
conrad59

moneta oro islamica

Risposte migliori

conrad59

mi hanno offerto la moneta di cui posto l'immagine: dovrebbe trattarsi di 1/4 di dinar, peso Gr. 0,800 e diametro mm 13. Qualcuno mi sa dare qualche notizia in più?

post-33550-0-19552500-1408096661_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

Escludo si tratti di una moneta omayyade.

Posto un quarto di dinaro di quella dinastia.

post-8209-0-12253500-1408175192_thumb.jp

Si trattava delle prime monete islamiche ed erano molto più curate.

Potrebbe essere una moneta yemenita dal tipo di scritta al rovescio.

Vedi le aste passate di Stephen Album

http://www.sixbid.com/index.html?v=completed&auctioneer_filter=79

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36
Supporter

mi hanno offerto la moneta di cui posto l'immagine: dovrebbe trattarsi di 1/4 di dinar, peso Gr. 0,800 e diametro mm 13. Qualcuno mi sa dare qualche notizia in più?

Una moneta somigliante

post-8209-0-45436200-1408190724_thumb.jp

Post-Abbasidi = Safaridi (861/1003 Khalaf bin Ahmad (963/1003) Cat.Album 1420.1

Quella che hai postato non vale più di qualche decina di euro.E' anche di bassa conservazione, piccola e bruttarella.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

conrad59

grazie per le vostre risposte. Penso che non l'acquisterò.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

sono medagliette votive che circolavano in abbondanza tra la sicilia ed il nord africa, valore circa 50€..........80 quando sono bellissime.

saluti

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

sono medagliette votive che circolavano in abbondanza tra la sicilia ed il nord africa, valore circa 50..........80 quando sono bellissime.

saluti

Come "medagliette votive" ?

Non erano monete ?!?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

secondo il dott. Tarascio sono medagliette votive (io condivido in pieno) , le distingui facilmente dai robay sia per lo stile che per il peso leggermente inferiore.....solitamente non sono presenti ne data ne nome del principe , solo preghiere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angel

secondo il dott. Tarascio sono medagliette votive (io condivido in pieno) , le distingui facilmente dai robay sia per lo stile che per il peso leggermente inferiore.....solitamente non sono presenti ne data ne nome del principe , solo preghiere

Dato che compaiono sempre più spesso sul mercato puoi dare notizie più dettagliate, magari facendo riferimento a testi e ad aste e postando anche foto per poterle distinguere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

veramente questa delle "medagliette votive", di forma, aspetto e peso (quasi) eguale ai roba'î è la prima volta che la sento..

Non mi pare che né lo Spinelli né il Lagumina abbiano menzionato tale categoria di oggetti. Tra l'altro non vedo come l'autorità battente moneta in quel momento , gli Aglabidi, Fatimidi e Ayubidi potessero tollerare degli oggetti cosi simili alle monete in circolazione ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

nulla di strano che,visto il metallo prezioso, potessero essere usati per gli "aquisti".........il fatto che non vi sia nome, anno e zecca basta a dimostrarne la differenza dalla moneta tipo araba circolante nel medioevo.....quello della medaglietta votiva è il modesto parere di un vecchietto ultra novantenne che ha speso tutta la sua vita a studiare queste monete, che ancora oggi continua con i suoi studi e che ha scritto un libro "Siciliae Nummi Cuphici" che dopo quasi un secolo dal Lagumina diede lustro ad una monetazione studiata e conosciuta da poche persone fino agli anni 80 .

Modificato da mirkoct

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

non credo vi siano testi che parlino di queste monetine......devo ,purtroppo, aggiungere ,che ne ho viste tante false

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

nulla di strano che,visto il metallo prezioso, potessero essere usati per gli "aquisti".........il fatto che non vi sia nome, anno e zecca basta a dimostrarne la differenza dalla moneta tipo araba circolante nel medioevo.....quello della medaglietta votiva è il modesto parere di un vecchietto ultra novantenne che ha speso tutta la sua vita a studiare queste monete, che ancora oggi continua con i suoi studi e che ha scritto un libro "Siciliae Nummi Cuphici" che dopo quasi un secolo dal Lagumina diede lustro ad una monetazione studiata e conosciuta da poche persone fino agli anni 80 .

Con tutto il rispetto per il Tarascio mi permetto di dissentire da questa opinione

La moneta per gli arabi era un fenomeno di gran lunga piu' lineare ( metrologicamente) preciso ed identificabile del mare magnum che corsisteva in Occidente . Se guardiamo la monetazione medioevale occidentale accanto a quella araba e' come avere un patchwork di mille colori accanto ad un bicromo di Rotchko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

Beh, sei libero di dissentire .....come lo sono io di condividere......sono tanti gli accademici che hanno sottovalutato....ma anche schernito....le teorie passate di Tarascio.....ma ricordo con soddisfazione il primo congresso di Bari dove alcuni studiosi (esteri) condivisero le stesse teorie derise anni prima da alcuni dei nostri professoroni italici sempre pronti e bravi a criticare chi non è un docente universitario, come se i più grandi testi numismatici della storia fossero stati scritti da soli professori.......anzi, forse è sempre stato il contrario

Modificato da mirkoct
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×