Jump to content
IGNORED

pulizia monete rame


Recommended Posts

bavastro

ciao,

il rame offre poca resistenza agli agenti chimici, temo che sia difficile rimediare.

In genere io faccio foto prima e dopo i trattamenti.

Se non puoi fare foto indica almeno che tipo di moneta, le dimensioni, l'epoca...

Link to post
Share on other sites

Cesare Augusto

Acetato di rame tra l'altro anche abbastanza solubile, credo proprio che non ci sia più nulla da fare...le monete non vanno pulite; max acqua e sapone neutro ed uno spazzolino morbido per allontanare l'eventuale incrostazione di terra presente ciao da nonno cesare e ben venuto nel forum

Link to post
Share on other sites

mariov60

Ciao a tutti.

Dopo aver pulito nell'aceto delle monete in rame mi si sono formate delle macchie...

Sapete aiutarmi?

Come ti ha già scritto chi mi ha preceduto, ormai resta poco da fare e nulla per rimediare....l'errore è stato quello iniziale; sarebbe stato più saggio appoggiarsi al forum prima dell'intervento iniziale (con l'aceto)....ma ormai il danno è fatto e non resta che fare tesoro di quest'errore per il futuro.

Ricorda che le monete in rame sono difficili da pulire, che i rimedi della nonna (utilizzati per pentole e stampi da cucina) non sono applicabili alle monete e che piuttosto che sbagliare è meglio aspettare..sul forum puoi trovare decine di discussioni sull'argomento e puoi fare tutte le domande necessarie....ma prima di iniziare e tenendo sempre presente che spesso la miglior soluzione è ....astenersi

...il rischio è quello di danneggiare irrimediabilmente oggetti che hanno attraversato i secoli e che la sorte ti ha affidato come custode temporaneo....

ciao

Mario

Link to post
Share on other sites

ingfromheel

Il consiglio è sempre quello di NON pulire le monete con agenti acidi. Specialmente il rame che, se perde la patina originale, si rovina in maniera irrecuperabile e inguardabile.
Il massimo che si può fare è pulire le monete con acqua distillata e sapone neutro delicato (oppure solo vapor d'acqua) e successivamente asciugarle delicamente con un panno morbido e/o con un asciugacapelli a distanza di sicurezza.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.