Jump to content
IGNORED

10 centesimi ape 1919


teozanetti
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, sono nuovo in questo campo e oggi rovistando in una scatola piena di svariate monete (circa 300) ne ho trovata una che cercando su internet mi è sembrata interessante. Volevo chiedere un parere a voi, sapreste dirmi se è vera o falsa? E se fosse vera quanto potrebbe valere in queste condizioni? Grazi mille

post-43663-0-95768100-1408479364_thumb.j

post-43663-0-87241700-1408479456_thumb.j

Link to comment
Share on other sites


Nulla mi fa pensare ad un falso, anche se questo millesimo è molto falsificato.

Dando per scontato che sia buona, è decisamente vissuta, usura da circolazione e diversi problemi ai bordi.

Direi che la conservazione possa essere MB/qBB....sul valore di mercato non saprei dirti, forse sui 30 euro....

Edited by renato
Link to comment
Share on other sites


L'usura è talmente accentuata e l'aspetto è tale di una moneta che ha abbondantemente circolato.

Allo stato attuale, gli indizi mi dicono che sia buona, ha un senso fare un falso, mascherarlo fino a portarlo a tale conservazione, per farne una moneta da 20/30 euro?

Link to comment
Share on other sites


Con rispetto per le opinioni altrui,porto altri elementi, per il proseguio della discussione. La potenza delle presse dei falsari fa ridere rispetto a quella della zecca, ne consegue che i rilievi del falso sono bassissimi "da subito"...in pochi, poi,giorni si "antica" la moneta(presumibilmente cambia anche il materiale).Questo è un falso che io chiamo "da mercatino"(in particolare per questa moneta)...poi prendiamo pure una moneta Vera di pari conservazione e confrontiamo; i punti in questione, risultano differenti. Saluti

Sent from my GT-I9505 using Lamoneta.it Forum mobile app

Link to comment
Share on other sites


comunque, al di là del discutibile interesse dei falsari a produrre un pezzo che "paga poco", la discussione è molto interessante proprio per capire le insidie eventualmente nascoste in pezzi con queste caratteristiche. :)

Link to comment
Share on other sites


20-30 euro l'una..×100 prodotte quanto fa?...ora facciamo ×1000(esagero?)....il guadagno per il falsario esce...vengono vendute così(in questa conservazione) perché è facilissimo venderle..il guadagno, in questo caso, è sulla quantità.

Sent from my GT-I9505 using Lamoneta.it Forum mobile app

Link to comment
Share on other sites


Mi meraviglio sempre di più sui giudizi degli "esperti", la giudico più che buona anche se il conservazione Mb ,non capisco tutta la filosofia, specie in questo momento in cui una moneta così è difficile da vendere anche in condizioni molto migliori.

Link to comment
Share on other sites


Mi meraviglio sempre di più sui giudizi degli "esperti", la giudico più che buona anche se il conservazione Mb ,non capisco tutta la filosofia, specie in questo momento in cui una moneta così è difficile da vendere anche in condizioni molto migliori.

Non ho capito cosa volevi dire.....

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.