Jump to content
IGNORED

Identificazione moneta


Recommended Posts

Pasquale 98

Salve Ric70.

Penso che sia una moneta coniata da papa Adriano I (tra il 772 e il 795) quando governava in Italia come praefectus Italiae. Infatti sul dritto mi sembra di vedere lo stemma pontificio (scudo sovrastato dalla Mitra Papale e le Chiavi di San Pietro a sinistra e a destra). Per sicurezza aspetta pareri da coloro che sono più esperti.

Pasquale 98

Link to post
Share on other sites

mariov60

Si tratta di una moneta coniata nel cantone svizzero del Valais.

Sulla base dello stile del trifoglio sul dritto, la prima immagine, direi si tratti di una moneta per Adrian III de Riedmatten vescovo (1640 - 1644); a mio parere si tratta di un demi-batzen o grosso.

allego per confronto un estratto da un lavoro in francese; con il n°62 il demi-batzen, con il n°61 il kreuzer, con il n°63 il batzen.

post-20130-0-00121500-1409579370_thumb.j

ai lati dello scudo del verso dovresti leggere le due ultime cifre della data in base alle quali puoi confermare l'identificazione.

Con questa conservazione penso che il valore sia un fattore totalmente secondario.

saluti

Mario

Link to post
Share on other sites

 Faletro78

se fosse stata veramente di Adriano I Ric70 avrebbe avuto x le mani una moneta molto importante e credo economicamente pesante, tra l'altro ignoro se questo papa abbia emesso monete.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.