Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
matrix07

5 centesimi 1908 (colore chiaro?)

Risposte migliori

matrix07

Buongiorno Signori /e! ho trovato questa 5 centesimi con un colore chiaro , molto differente dagli altri esemplari che ho`! sapreste dirmi se e normale, e in quale stato di conservazione dovrei catalogarlo? Grazie

post-43908-0-32378000-1410338673_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

è una 1908 penza punto, mhaaa.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

eppure sembra buona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

La R della zecca di Roma , sulla prora, è in rilievo o in incuso ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

è una 1908 penza punto, mhaaa.......

Che sia senza punto è normale, i 1908 sono tutti così. La moneta è falsa per un altro motivo, perchè ha le firme e la R del segno di zecca in incuso, invece dev'essere in rilievo. E' un noto falsone che ogni tanto appare anche sul noto sito, c'è pure sul nostro catalogo: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VE3/4

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

@@Paolino67,

però non è normale che manchi su D' ITALIA, o no, io sapevo che ne era sprovvista quella del '13.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

@@Paolino67,

però non è normale che manchi su D' ITALIA, o no, io sapevo che ne era sprovvista quella del '13.

Leggi sul nostro catalogo:

Ne esistono due varianti che differiscono per D' • ITALIA oppure D' ITALIA.

Per tale variante esiste una spiegazione, il modello originale della moneta non riportava il •; l'incisore Giorgi lo modificò inserendo i • ma al punzone fu rimosso il • tra D' e ITALIA.

Nel 1912 i punzoni furono rifatti alzando il rilievo su indicazione della Commissione Reale, il • che esisteva dunque nel punzone non fu piú rimosso e quindi fu prodotta una variante con D' • ITALIA. L'anomalia fu comunque notata e nel 1913 il • fu nuovamente rimosso. Motivo per cui solo le monete del 1912 e parte di quelle del 1913 presentano il •.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

@@Paolino67,

sempre molto esaustivo. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matrix07

Hai ragione, le sigle del modellista e la R di Roma sono in incuso!

Inviato da un device_name utilizzando your_app_name App

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×