Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
uzifox

TESTONE 1710 -LORRAINE(LORENA) - LEOPOLD I - INFO?

Risposte migliori

uzifox

Ciao a tutti,

non essendo il mio ramo avrei bisogno di aiuto riguardo la seguente moneta.

La moneta pesa 7,52 grammi, diametro circa 2,8 cm e dovrebbe essere argento.

Sul dritto mostra le scritte LEOP - I - D - G - D - LOT - BA - REX - IER

Al rovescio: SPERAVI 1710 - IN - TE - DOMINE -

Da quello che ho capito si tratta di un testone di Leopoldo I per la Lorena. Confermate?

Ora le domande:

- La moneta in che monetazione si colloca? Francese o Tedesca? Da quel poco che ricordo questa regione è passata di mano più volte tra germania e francia... in quel periodo cosa era?

- è una moneta comune? rara? Che conservazione posso attribuirle? E' in buona conservazione per la tipologia?

Saluti

Simone

post-1512-0-81340700-1410910005_thumb.jp

post-1512-0-03922400-1410910008_thumb.jp

post-1512-0-54413400-1410910009_thumb.jp

post-1512-0-96978100-1410910010_thumb.jp

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

Beh, quando Leopoldo nacque, nel 1679, il ducato era già stato occupato da Luigi XIV; i genitori di Leopoldo ripararono alla corte asburgica, dove ottennero protezione. e lo stesso Leo nacque non a caso a Innsbruck, in Tirolo.

Solo nel 1697, con la firma del trattato di Ryswick, la Lorena tornò alla famiglia regnante e Leo fece il proprio ingresso trionfale a Nancy. Quindi, l'area di riferimento era quella imperiale ma col potente vicino francese sempre agguerrito.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Ah boh....non ne so nulla di queste monetazioni....... :unknw: Perchè dici un quarto di scudo? Per il peso?

Girando su internet ho trovato questa scheda in cui viene indicato un peso di 8,42 g contro i 7,52 g del mio.

Il peso calante di 0,9 g del mio esemplare è compatibile con l'usura?

http://en.numista.com/catalogue/pieces33781.html

Saluti

Simone

PS Come diametro invece ci siamo: 29 mm

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Grazie ad entrambi per le informazioni.

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×