Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
moni.ca.

curiosità! ho 2 banconote da 20 € consecutive?

Risposte migliori

moni.ca.

salve.

l'altro giorno mi è caduto l'occhio su 2 banconote da 20 che avevo in mano, vuoi perchè erano nuovissime...vuoi per il numero....

cmq mi son accorta che i seriali erano quasi identici...

L44545149509

L44545149518

il codice "corto" (scusate l'ignoranza mi sto appassionando da pochissimo è lo stesso su entrambe le banconote) r030f6

allego foto...

può valer la pena tenerle insieme??

o non è nulla di speciale e posso spenderle?

grazie.

post-43572-0-36197700-1411848848_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

Ciao,

innanzitutto la lettera L identifica la nazione emittente, in questo caso la Finlandia.

In secondo luogo sì, sono seriali consecutivi: essendo l'ultima cifra un numero di controllo, si può affermare che il "vero" seriale termina una cifra prima; nel tuo caso L4454514950 e L4454514951 a cui seguiranno L4454514952, L4454514953 ecc...

Oppure, secondo un altro punto di vista, considerando il seriale per intero, ci sarà sempre un balzo di 9 in 9: nel tuo caso L44545149509 e quindi L44545149518; poi, a seguire, vengono L44545149527, L44545149536 L44545149545 e così via. Insomma, se trovassi un L44545149510 o L44545149511, avresti in mano dei falsi!

Spero di non averti mandata in confusione.....

Detto questo, niente di particolare, puoi spenderle tranquillamente.

Solo se trovi un fissato dei seriali consecutivi, beh, magari puoi spuntare qualche euro oltre il facciale...

Per avere idee più chiare:

http://it.wikipedia.org/wiki/Banconote_euro#Cifra_di_controllo_del_numero_di_serie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Però in un caso non si può verificare la prima osservazione . Se ho due seriale ad esempio ( senza fare conti, solo come esempio ) X21536859610 , la successiva sarà X21536859619 , quindi pur eleiminando l'ultima cifra risulterebbe sempre terminante per uno , pur essendo due banconote consecutive, giusto ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

Eh no, l'ultima cifra è di controllo, quindi se è valida per il primo seriale (del tuo esempio) non può essere valida per il secondo.

Ma soprattutto, nessun seriale delle banconote euro termina con 0. Detto in parole povere: essendo l'ultimo numero la somma di tutti i precedenti, è impossibile che risulti 0! ;)

Modificato da monos.84
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

moni.ca.

Ciao monos.84!

Grazie mille per la gentile risposta, ti sei spiegato benissimo nessuno confusione anzi! :) molto interessante anche il link.

Quindi son davvero consecutivi..chissà per ora le tengo....magari come ipotizzavi tu a qualcuno per pochissimi euro in più potrebbero interessare un domani!!

Le terrò insieme a quelle con 6 numeri seriali uguali..che sono più particolari che interessanti lo so!! :)

Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pekus

Eh no, l'ultima cifra è di controllo, quindi se è valida per il primo seriale (del tuo esempio) non può essere valida per il secondo.

Ma soprattutto, nessun seriale delle banconote euro termina con 0. Detto in parole povere: essendo l'ultimo numero la somma di tutti i precedenti, è impossibile che risulti 0! ;)

Questo è errato... È la somma di tutti e 11 i numeri del seriale ad essere uguale (per l'aitalianad esempio 7)... Quindi l'ultima cifra del seriale puó essere benissimo 0...
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Non può esistere un codice di controllo 0 - il minimo è 1

L'unica combinazione alfanumerica che darebbe 0 sarebbe solo una sfilza di zeri.

per la Finlandia (L) è il 5

I numeri di serie dei 2 biglietti sopracitati:

4+4+5+4+5+1+4+9+5+0+9 = 50 = 5+0 = 5
4+4+5+4+5+1+4+9+5+1+8 = 50 = 5+0 = 5

Z - Belgio 9
Y - Grecia 1
X - Germania 2
V - Spagna 4
U - Francia 5
T - Irlanda 6
S - Italia 7
R - Lussemburgo 8
P - Olanda 1
N - Austria 3
M - Portogallo 4
L - Finlandia 5
H - Slovenia 9
G - Cipro 1
F - Malta 2
E - Slovacchia 3
D - Estonia 4

____________

Danimarca : quando entrerà nell'euro sarà una W con codice di controllo 3
Regno Unito : J - 7

Svezia : K - 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Però in un caso non si può verificare la prima osservazione . Se ho due seriale ad esempio ( senza fare conti, solo come esempio ) X21536859610 , la successiva sarà X21536859619 , quindi pur eleiminando l'ultima cifra risulterebbe sempre terminante per uno , pur essendo due banconote consecutive, giusto ?

Questo è un bell'esempio :)

Ma sarebbero dei falsi perchè il codice di controllo della Germania (X) è 2

2+1+5+3+6+8+5+9+6+1+0 = 46 = 4+6 = 10 = 1+0 = 1

2+1+5+3+6+8+5+9+6+1+9 = 55 = 5+5 = 10 = 1+0 = 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

@@nikita_ Ovviamente il mio era solo un esempio riguardante le ultime due cifre , ho messo una lettera e una codice a caso :good: , volevo solo portare un esempio a monos.84 in caso di eliminazione dell'ultimo numero per avere la cifra di controllo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Lo so che erano numeri a caso, pur non collezionando banconote in euro due biglietti così li avrei messo nella mia raccolta di stranezze :lol:

Era solo per dire che qualsiasi numerazione si prende non si può mai ottenere un numero di controllo uguale a zero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

comunque sia non è facile trovarne due consecutive, io in tredici anni di euro ne ho trovato solo 2 pezzi da 10 euro consecutive.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

@@nikita_ Ovviamente il mio era solo un esempio riguardante le ultime due cifre , ho messo una lettera e una codice a caso :good: , volevo solo portare un esempio a monos.84 in caso di eliminazione dell'ultimo numero per avere la cifra di controllo.

L'esempio che hai fatto tu è impossibile non solo perchè c'è uno zero come numero di controllo, ma anche perchè il penultimo numero è uguale. Ammettendo che potesse esistere uno zero come cifra finale, e che quindi il seriale citato possa esistere (ma non esiste, è solo un esempio): X21536859610, il seriale successivo sarebbe stato X21536859628. Nella realtà, il seriale X2153685961 ha come codice di controllo 1 (quindi il seriale completo è X21536859611), perchè, come correttamente riportato da nikita, il totale deve dare 2. il seriale successivo è invece X21536859620, quindi X21536859638, X2153685947, X2153685956, X2153685965 e così via (se non ho sbagliato i conti).

comunque sia non è facile trovarne due consecutive, io in tredici anni di euro ne ho trovato solo 2 pezzi da 10 euro consecutive.

E' tutt'altro che difficile invece: quando vado al bancomat almeno una volta ogni 3 o 4 mi escono banconote nuove Fior di Stampa da 20 o da 50, e quando sono FDS sono SEMPRE numeri consecutivi. I cassetti dei bancomat, almeno nella mia banca, sono spessissime volte caricati con mazzette di banconote nuove, con mio estremo rammarico visto che sono abituato a caricare i seriali delle banconote che mi passano per le mani su Eurobilltracker, ma con banconote nuove è ovviamente impossibile sperare di poter centrare una "hit" (a meno che pure i cassieri della mia banca siano utenti di EBT :rofl: ).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

@@Paolino67,

beato che hai il bancomat, :good: io neanche in fotocopia. :rofl:

naturalmente scherzo. :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

E' tutt'altro che difficile invece: quando vado al bancomat almeno una volta ogni 3 o 4 mi escono banconote nuove Fior di Stampa da 20 o da 50, e quando sono FDS sono SEMPRE numeri consecutivi. I cassetti dei bancomat, almeno nella mia banca, sono spessissime volte caricati con mazzette di banconote nuove, con mio estremo rammarico visto che sono abituato a caricare i seriali delle banconote che mi passano per le mani su Eurobilltracker, ma con banconote nuove è ovviamente impossibile sperare di poter centrare una "hit" (a meno che pure i cassieri della mia banca siano utenti di EBT :rofl: ).

Anche io trovo consecutive a iosa al Bancomat. Ed è sempre un peccato mettere in circolazione banconote FDS...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Beh , io da ignorante in materia ho fatto quell'esempio perchè credevo che le banconote andassero di 9 in 9 proprio perchè la è la somma di tutte e 11 a dare il numero che fa da controllo ( per l'Italia è 7 ) . Però almeno so che può finire con 0 , giusto ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Beh , io da ignorante in materia ho fatto quell'esempio perchè credevo che le banconote andassero di 9 in 9 proprio perchè la è la somma di tutte e 11 a dare il numero che fa da controllo ( per l'Italia è 7 ) . Però almeno so che può finire con 0 , giusto ?

Il problema del tuo esempio è che avevi cambiato il numero di controllo ma il seriale era identico per entrambe le banconote! X21536859610 X21536859619

Come detto, il numero di controllo non è un numero che faccia parte del seriale vero e proprio, ma serve unicamente per far tornare i conti in modo che la somma dei numeri sia sempre la stessa. Però è ovvio che il seriale vero e proprio non può essere identico tra due diverse banconote, a meno che ci troviamo di fronte ad un falso! ;)

Per quanto riguarda l'ultimo numero, come detto da Nikita il codice di controllo NON può essere zero, perchè non avrebbe senso. Può invece essere zero l'ultimo numero del seriale, ossia il penultimo numero.

Modificato da Paolino67
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

papalcoins
Supporter

pensa un po'...

allora molto spesso anch'io ho trovato pezzi consecutivi,anche 10 pezzi da 20 tra le

banconote ritirate.Nella mia ignoranza credevo che proprio per evitare gli

accumuli di banconote nuove venissero "smazzate" le mazzette e la macchina

le smistasse in ordine da 9 in 9.Che lo 0 finale non capitava mai era un po' strano :crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pekus

Qui spiega tutto benissimo con altre curiosità

http://www.magiadeinumeri.it/serie_banconote.html

Per quanto riguarda i falsi non solo sballano il numero di controllo, ma a volte anche il rapporto tra zecca e paese per cui viene stampato

Ad esempio circolano tantissimi 20 T55501929... con codice corto J003E2 (che nei falsi da 20 è sempre questo)...

Modificato da pekus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Beh , io esattamente così come dici tu sapevo , alcune cose non le sapevo, su altre mi sono trovato spiazzato dopo 12 anni . E devo dire, che una volta , quando lavoravo al bar, un cliente aveva in mano 20€ falsi , codice corto J ( non so quale però ) , e codice lungo V .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ginmetal

Ho 5 banconote da 20 euro consecutive FDS...hanno valore o solo per appassionati del genere stranezze?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nando12
Supporter

@@Ginmetal,

io almeno tre le spenderei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ginmetal

@@Ginmetal,

io almeno tre le spenderei.

fai anche tutte e cinque a meno che non sia un caso eccezionale, ma ne dubito, secondo me dal bancomat succede abbastanza spesso...è la prima volta che ci faccio caso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×