Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Rex Neap

Sicilia Reale Accademia degli studi di Palermo

Risposte migliori

Rex Neap

Medaglia di grandissima rarità - Arg. R5 - Br. R4

L’attività dell’Accademia delle Belle Arti di Palermo ha inizio con l’istituzione nel 1780 di una scuola di Disegno, compresa tra le dieci cattedre di studi minori che insieme alle venti cattedre di studi superiori, costituivano l’Accademia degli Studi. La scuola, della durata di tre anni, istruiva i giovani all’apprendimento del disegno, fondamento delle arti liberali; nel 1783 venne istituita l’Accademia dell’Uomo Ignudo, dove “accreditati” pittori e scultori provenienti dalla scuola di disegno o da studi privati seguivano corsi d’istruzione. Si trattò di un importante avvio in seno alla Real Accademia degli Studi fondata il 5 novembre 1779. All’iniziativa fu preposta la Deputazione degli Studi, sorta per volere di Ferdinando IV di Borbone il 31 agosto 1778, con il compito di riordinare la Real Accademia, il Convitto dei Nobili e la Biblioteca. Filippo Meli riferisce anche che già precedentemente alla costituzione del pubblico insegnamento artistico nella Real Accademia degli Studi, esisteva, nelle scuole dei Gesuiti, una cattedra di Disegno; essa però aveva lo scopo di completare la cultura generale dei nobili e degli ecclesiastici che frequentavano il “Collegio Massimo”. Nel 1805, con decreto del 3 settembre, l’Accademeia degli studi di Palermo diviene Regia Università e l’Accademia del Nudo viene associata alla cattedra di Architettura civile, fra le quindi cattedre della facoltà di Filosofia, mentre la scuola di Disegno resta invece fra le minori; è da iscriversi all’anno 1815 l’istituzione della cattedra di Scultura.

post-21354-0-75794600-1413053669_thumb.j

post-21354-0-03379700-1413053680_thumb.j

Modificato da Rex Neap
  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Adesso vediamo chi è bravo.................c'è un'altra medaglia Borbonica che in base a quello che ho scritto è stata fino ad oggi riportata come ricompresa tra una delle trenta cattedre di studi dell'Accademia ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

La risposta è SI' ... ecco la Medaglia catalogata con la descrizione che viene (sempre) riportata; ma cosa c'è che potrebbe suscitare qualche dubbio ?

@@Michelangelo2

Medaglia 1792. Æ 108,73 g. Ø 67 mm. Coniata a Napoli . Per la fondazione della Scuola di disegno in Palermo (opus: Nicola Morghen).

FERDINANDVS IV.DEI GR.VTRIVSQ.SIC.ET HIER.REX Busto corazzato del Re a sinistra; nel taglio del braccio, N.MOR. e in quello del busto, 1790. Rv. SEMPER HONOS NOMENQ.TVVM LAVDESQ.MANEBVNT (Sempre rimarranno il tuo nome e le tue lodi). La Pittura seduta a sinistra, la Scultura al centro poggiata ad un cippo sul quale è il busto di Giove, e a destra l'Architettura in ginocchio traccia un cerchio col compasso. All'esergo in un cartiglio, NIC.MORGHEN / 1792. Ricciardi 47. D’Auria 52

post-21354-0-24232400-1413119356_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Gli somiglia ... ? :crazy:

post-21354-0-21145800-1413141870_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michelangelo2

ciao pietro... mmm... si in effetti l'incisione è molto simile al dritto della medaglia...

C'entrano le firme degli incisori? Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Immagini sempre utili per la ricerca, Raffaello Morghen è quello nella medaglia allegata, l'incisore delle medaglie borboniche è invece Nicola Morghen ........... ehehehe, parenti?

Mah

post-8333-0-38880300-1413147116_thumb.jp

post-8333-0-06933800-1413147118_thumb.jp

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

La relazione di parentela tra Raffaello e Nicola non è documentata........Raffaello fu però il membro più illustre; ai Morghen venivano affidate numerosissime committenze da parte della corte borbonica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

ciao pietro... mmm... si in effetti l'incisione è molto simile al dritto della medaglia...

C'entrano le firme degli incisori? Un saluto

@@Michelangelo2 non c'entrano le firme, ma la data dell'istituzione della scuola di Disegno....siamo 10 (se consideriamo 1790) e 12 (se consideriamo 1792) anni dopo la sua Istituzione a Palermo.

I Morghen, invece c'entrano eccome, perchè in quegli anni a Napoli (1790) le Arti fiorivano a tutto spiano e questa famiglia (con molti nomi noti) ne fu protagonista........ma questo sarebbe un discorso molto lungo da affrontare in un post.......ci sarebbe da scrivere un libro. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Speriamo che tutte queste discussioni interessanti non vadano nel dimenticatoio .......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@francesco77

Speriamo che tutte queste discussioni interessanti non vadano nel dimenticatoio .......

Non preoccuparti......comunque sia la gran parte di queste notizie verranno messe su carta.....anzi già lo sono. ;) e poi oramai mi conosci......ho enormi capacità di "ripescaggio" .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×