Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
vathek1984

Sao Tomè e Principe - 2,5 scudi 1951

Risposte migliori

vathek1984

Salve a tutti,

Oggi vorrei presentarvi questa interessante monetina che va ad aggiungere un nuovo staterello alla mia piccola collezione di monete mondiali.

Si tratta di un pezzo da 2,50 scudi emessi da Sao Tomè e Principe, colonia portoghese, nel 1951. E' una monetina minuscola con un diametro di 20 mm ed un peso di 3,50 grammi in argento '625.

Cosa interessante ha una tiratura di soli 64.000 esemplari ed è stata coniata esclusivamente in tale data, si tratta quindi di un esemplare che fa tipologia a sè...certo la conservazione non è il massimo ma la trovo ancora gradevole..

Ogni commento e parere sono più che graditi...:)

33bn37p.jpg

js0owj.jpg

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Mozambico, Angola, Macao, nonché questa che hai postato... tutte simili ma ognuna con una sua diversa anima.
Le colonie portoghesi mi hanno sempre preso, ne ho 3 di questo staterello degli anni '70 in simil-fdc (dobras) e stilisticamente sono un po' così...4_14_202.gif

le scambierei volentieri con una simile in conservazione peggiore.

Tanti piccoli particolari sono ben visibili, è gradevole+++ altro chè!
La mia è invidia strisciante.... :D

Modificato da nikita_
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Come è già stato detto, le monete di Saint Thomas e Principe sono divertenti da trovare nelle ciotole e nelle caselle di posta indesiderata, dove a volte si sbagliano da rivenditori come monete portoghesi patria. (I miei preferiti speciale a questo proposito sono le monete del 1928-29!)

Un'altra nota circa la serie St Thomas e Principe—e ringrazio vathek per l'opportunità di avere visto queste monete, che io non conoscevo prima—insieme 1999 di monete 2000 Dobra/1-euro è qualcosa che appartiene in filo di nikita su bizzarro monete del mondo. (Se ci sono già, le mie scuse.) Questi 2000-Dobra/1-euro forma un insieme multi-monete argento grande commemorando conii "eredità" dell'euro, e ognuno delle grandi marche spec ha moneta vera e propria da quel paese incollato ad esso.

(La moneta per celebrare Italia impiega il pezzo di 50-lire di 1996-2001. Il tiratura di queste 1999 St Thomas e Principe d'argento commemorativi non erano elencati, quindi non so quanti potrebbero essere stati così utilizzato.)

:) v.

----------------------------------------------------

As has already been said, the coins of Saint Thomas and Prince are fun to find in the bowls and in junk-boxes, where they are sometimes mistaken by dealers as Portuguese homeland coins. (My special favorites in this regard are the 1928-29 coins!)

One other note about the St. Thomas and Prince series—and I thank vathek for the opportunity to have seen these coins, which I didn’t know about before—the 1999 set of 2000-dobras/1-euro coins is something that belongs in nikita’s thread on the world’s bizarre coins. (If they’re there already, my apologies.) These 2000-dobras/1-euros form a multi-coin set of large sterling silver coins commemorating the euro’s “legacy” coinages, and each of the big commemoratives has an actual coin from that country glued to it.

(The coin celebrating Italia employs the 50-lire piece of 1996-2001. The mintage of these 1999 St. Thomas and Prince silver commemoratives weren’t listed, so I don’t know how many might have been so used.)

:) v.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nikita_
Supporter

Quelle di cui parla villa sono veramente ridicole:

Dal post 335 al 344

http://www.lamoneta.it/topic/92300-monete-antiche-nelle-monete-moderne/page-23

Quelle a cui mi riferisco io sono queste in scarso/ottone (50 cent e 1 dobra)

http://www.lamoneta.it/topic/92228-rottami-in-fior-di-conio-saint-thomas-prince/?hl=dobra

Insieme con la terza (2 dobra non postata) non sembrano nemmeno monete...

In rappresentanza di questa nazione preferirei averne una sola usurata di queste anni '50 oggetto della discussione, di gran lunga.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Quelle di cui parla villa sono veramente ridicole:

Dal post 335 al 344

http://www.lamoneta.it/topic/92300-monete-antiche-nelle-monete-moderne/page-23

Ho appena saputo che lo aveva — solo che non sapevo dove!

:D v.

--------------------------------------

I just knew you had it—I just didn’t know where!

:D v.

Modificato da villa66

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Grazie per i vostri commenti! :)

In effetti quelle commemorative moderne sono realmente inguardabili! Molto più fascinoso un pezzo realmente circolante della tarda epoca coloniale... ;)

Comunque se avete altri esemplari di questo territorio, sarebbe interessante postarli..

Modificato da vathek1984

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

villa66

Comunque se avete altri esemplari di questo territorio, sarebbe interessante postarli..

 

post-12167-0-35914500-1416116667_thumb.jpost-12167-0-17807200-1416116686_thumb.j

 

Il valore medio nella prima serie di "dedicato" moneta del Portogallo per St Tome e Principe, il 1929 20-centavos del nichel-bronzo, uno dei 250.000 coniato. Facile capire come questi a volte trovare la loro strada nelle caselle di posta indesiderata come regolare monete stioni di patria.

 

:) v.

 

------------------------------------------------------

 

The middle value in Portugal’s first “dedicated” coin series for St. Thomas and Prince, the 1929 20-centavos of nickel-bronze, one of 250,000 coined. Easy to see how these sometimes find their way into junk-boxes as regular homeland issues.

 

:) v.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vathek1984

Davvero bella, complimenti!! ;)

Le differenze con la monetazione regolare portoghese ci sono, ma ad un occhio distratto possono sembrare uguali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×