Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
oedema

CAVALLO DELL’AQUILA NON NEL CATALOGO DI NUMISMATIC

Risposte migliori

oedema

Buona sera,

Nella moneta dell’Aquila che posto (le immagini sono con luce differente), la zampa del cavallo e’ quasi orizzontale e non figura nel CATALOGO DI NUMISMATICA - LaMoneta.it:

Cavallo (post ribellione): EQVITAS REGNI; Cavallo gradiente a dx, sormontato da rosone, con la zampa anteriore sx alzata. Aquiletta e sigla T diversamente disposte.

post-28330-0-59059500-1413916564_thumb.j

Cavallo (pre ribellione): EQVITAS REGNI; Cavallo andante a sx con la zampa anteriore sx alzata, davanti aquiletta.post-28330-0-18255400-1413916615_thumb.j

Sbaglio?

Manca solo nel catalogo, ma e’ conosciuta?

Attendo le vostre opinioni.

Grazie

Amedeo

post-28330-0-35282900-1413916919_thumb.jpost-28330-0-05056300-1413916947_thumb.j

post-28330-0-04178600-1413916977_thumb.jpost-28330-0-36420200-1413916998_thumb.j

Modificato da oedema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vox79

La differenza tra i cavallo precedenti e seguenti alla ribellione dei baroni non è la zampa più o meno alzata. Se guardi il dritto te ne accorgi da solo della principale differenza ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iachille

Salve, nei cavalli tipo FERRANDVS in esergo puoi trovare anche REGNI vedi la prima moneta del catalogo .

ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oedema

La differenza tra i cavallo precedenti e seguenti alla ribellione dei baroni non è la zampa più o meno alzata. Se guardi il dritto te ne accorgi da solo della principale differenza ;)

post-28330-0-92765400-1414014274_thumb.j

Non intendevo le differenze ante e post, ma che in nessuno dei due, o meglio nei "post", figura la descrizione o l'immagine di un cavallo con la zampa sollevata in un modo quasi orizzontale. E' come se l'incisore avesse voluto aggiungere un simbolo (T) sotto la zampa, che pero' non c'e', o io non lo vedo, forse per colpa dell'usura.. MA.....?

post-28330-0-27075200-1414020415_thumb.j

Inoltre manca la stella sul cavallo.

post-28330-0-12193800-1414020532_thumb.j

Modificato da oedema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oedema

Salve, nei cavalli tipo FERRANDVS in esergo puoi trovare anche REGNI vedi la prima moneta del catalogo .

ciao.

Ciao, nel mio manca la stella sul cavallo e la zampa e' quasi orizzontale.

Come ho gia' detto, mi sembra che l'incisore abbia voluto mettere una lettera sotto la zampa, ma poi non lo ha fatto.

post-28330-0-55267000-1414015898_thumb.j

Modificato da oedema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vox79

Di cavalli ne esistono un centinaio di varianti che spesso sono già censite tra cni e altri testi specifici. Un vero e proprio studio approfondito o un corpus dettagliato non è stato mai fatto. Posso dire che attualmente è in corso questo lavoro, di cui ho visto una bozza. Uno studioso sta conducendo l'analisi in Catalunya. Lo vedremo presto tra un anno o due

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Veramente esiste di Mario RASILE

I cavalli delle zecche napoletane nel periodo Aragonese

Che rappresenta gia' una buona base . Se poi e' in corso di realizzazione uno studio piu' approfondito e aggiornato - magari di un bravo studioso catalano - tanto meglio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vox79

Veramente esiste di Mario RASILE

I cavalli delle zecche napoletane nel periodo Aragonese

Che rappresenta gia' una buona base . Se poi e' in corso di realizzazione uno studio piu' approfondito e aggiornato - magari di un bravo studioso catalano - tanto meglio...

Nel libro di Rasile sono riportati pochissimi esemplari. Non è un corpus. È soltanto un libro di approfondimento su una tipologia monetale ma senza tirare in ballo tutte le varianti esistenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Avevo detto infatti che rappresenta "una buona base" (sottinteso ' di partenza' )...

ma non si puo' ignorare

Per un corpus comunque la vedo dira in quanto non solo le varianti di tipi e legende sono moltissime ma soprattutto per i nuovi esemplari che continuano ad affiorare sul mercato

Una monetina decisamente impegnativa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oedema

Caro Fabrizio,

Nei "cavalli delle zecche napoletane nel periodo Aragonese", non c'e' alcun cavallo con le caratteristiche del mio.

La zampa e' quasi orizzontale e non solo sollevata: puo' essere una variante sconosciuta. Continuo a cercare ......!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vox79

Caro Fabrizio,

Nei "cavalli delle zecche napoletane nel periodo Aragonese", non c'e' alcun cavallo con le caratteristiche del mio.

La zampa e' quasi orizzontale e non solo sollevata: puo' essere una variante sconosciuta. Continuo a cercare ......!

Ciao

È al cento per cento zecca dell'Aquila. Puoi fermare le tue ricerche :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oedema

È al cento per cento zecca dell'Aquila. Puoi fermare le tue ricerche :)

OK

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×