Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
azaad

Monetazione despotato d'Epiro

Risposte migliori

azaad

Cari tutti,

da assoluto incompetente in materia, volevo chiedervi di introdurre, brevemente,

i nominali, in particolare quelli in rame o bronzo, emessi durante il periodo di indipendenza del despostato d'Epiro,

con particolare riferimento al periodo di Michele II e immediati successori.

E' questo infatti, un periodo molto interessante, specialmente per le influenze reciproche che ragionevolmente si ebbero con la monetazione italiana (monetazione di Manfredi e Carlo d'Angiò), e che volevo in qualche modo approfondire.

Ovviamente il punto di partenza, è capire qualcosa della monetazione epirota (in rame) del periodo.

Grazie a tutti coloro che risponderanno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Molto meglio gli articoli di Simon Bendall sulla monetazione del Despotato di Epiro apparsi su vari numeri del Numismatic Circular edito da Spink ( non ho sottomano i riferimenti precisi ma puoi digitare il nome dell 'autore)

Ottimo e molto esauriente il caputolo dedicato al Despotato nel IV volume della collezione di Dumbarton Oaks a cura di Grierson

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad

grazie a tutti e due...

Grosso modo credo di possa concludere che la monetazione di rame circolante era fatta (che era quello di cui volevo farmi un'idea), in buon numero da aspron trachy di peso variabile all'intorno dei 2-3 grammi.

A breve aprirò un post che permetterà di comprendere meglio perchè mi sono posto questa domanda.

Grazie ancora ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Gli aspron trachy erano monete d'argento e in precedenza in lega di elettro. I trachy erano in biglione, lega di rame e argento, poi decaduta in monete di puro rame.

La monetazione del Despotato comprendeva sia aspron trachy in argento (tra le massime rarità della serie bizantina - mi risulta un solo esemplare in mani private) sia leggermente meno rari trachy in biglione.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×