Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Il collezionatutto

Piastra Carlo II 1753.. Variante?

Risposte migliori

Il collezionatutto

Ciao a tutti ragazzi ho acquistato questa piastra di Carlo III su cui ho notato una piccola differenza.. Nello stemma in basso a destra ( dove ci sono le torrette ) ho notato che ci sono 4 globetti.. ma non dovrebbero essere 5 ? Variante? ringrazio tutti coloro che mi risponderanno!

post-38006-0-02939100-1414420168_thumb.j

Modificato da Il collezionatutto
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Salve, nel catalogo del sito, anche per altri millesimi, sono presenti immagini di esemplari con solo quattro globetti. Non viene segnata come variante, quindi non credo sia una variante di grande spessore, in ogni caso aspetta pareri più autorevoli del mio
Di seguito il link al catalogo dove troverai le immagini (gli esemplari del 53 e 54 hanno 4 globetti)

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-CB/14

Modificato da ggpp The Top
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il collezionatutto

@@ggpp The Top Grazie! ho notato dal tuo link che in effetti è come dici.. strano però che alcune siano con 4 e altre con 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@Il collezionatutto .... è una Variante anche se, come giustamente indicato da @@ggpp The Top, non di rilievo; lo stemma del Portogallo è composto da sette castelli che rappresentano il Regno di Castiglia e all'interno da cinque scudi (e non globetti) che simboleggiano i 5 re musulmani sconfitti da re Alfonso I.

Logicamente siamo a Napoli e in zecca spesso gli incisori (e/o aiutanti) o per volontà o involontariamente, commettevano questi errori.

Bella moneta :good:

Modificato da Rex Neap
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

una sola cosa: il Carlo è il III di Spagna, il VII di Napoli e Sicilia, il I di Parma e Piacenza. Per il resto bella piastra con una "variante" non credo molto importante. ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il collezionatutto

@@Layer1986 mi è scappata una astina ho sbagliato ahahhaha pardon, chiedo venia.. Grazie!
@@Rex Neap ora che me la son letta, ho capito che sono scudi sulle prime ad occhio nudo mi erano sembrati globetti.. grazie per la delucidazione, e si.. nella zecca di napoli ste cose succedevano spesso :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

@@ggpp The Top Grazie! ho notato dal tuo link che in effetti è come dici.. strano però che alcune siano con 4 e altre con 5

Sono io che devo ringraziare te per avermi dato, tramite la moneta, degli spunti per approfondire :good:

@@Rex Neap passami la domanda, nelle piastre del Regno dell Due Sicilie il numero di torri e degli scudi aumenta, c'è qualche motivo in particolare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

@@ggpp The Top....bella domanda, sapevo pure che l'avresti fatta; motivi in particolare non ne conosco, tranne che questo potrebbe essere scaturito da incisori o aiutanti che originavano varianti....come detto sia volontarie che involontarie (soprattutto per le palline all'interno dello scudetto del Portogallo nelle Piastre di Ferdinando).

Quello che ritengo a cui non si poteva transigere erano le torri, intorno, che, come hai fatto notare e sono sotto gli occhi di tutti, sono passate da 7 a 12.....anche se non c'è niente di scritto, questo mi porta a pensare che alle 7 iniziali vennero aggiunte le 5 interne, tali da portare il loro numero a 12 (anche se in qualche moneta Rara se ne contano 11...ma molto, molto raramente).

L'interno invece, di norma è composto da palline, che dovrebbero, dico dovrebbero essere 7 disposte 2-2-2-1 ma spesso ritornando agli incisori e loro aiutanti, ai quali aggiungo (non da sottovalutare) gli alunni, queste sono sostituite da quadratini, linee, puntini ecc.ecc.

Quello che ti posto di seguito, se non sbaglio, è l'unico studio che tratta questa materia......in esso si legge che è chiaro che gli incisori non potevano mai riprodurre lo stemma così come era.

http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1922b.pdf

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×