Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Cristian97

Moneta delfino olbia

Risposte migliori

Cristian97

buona sera a tutti ho visto su internet queste "monete" chiamate dolphin coin, la loro storia è bellissima infatti sono monete del 4-5 secolo a.c. coniate ad Olbia che dapprima venivano usate come oggetti rituali e poi sono state usate come prima forma di moneta. le mie domande sono varie : quale ritenete migliore (ogni immagine è una moneta)? la migliore quanto la valutereste? è vero che è stata la prima forma di moneta o ce nè stata una precedente? grazie a tutti coloro che interverranno.

1) http://i.ebayimg.com/00/s/MTIwMFgxNjAw/z/IicAAOSwZkJURroJ/$_57.JPG

2) http://i.ebayimg.com/00/s/MTU5NVgxNjAw/z/ZDIAAOSw8cNUS7Zq/$_57.JPG

3) http://i.ebayimg.com/00/s/MTYwMFgxNjAw/z/xo8AAOSwajVUS7dp/$_57.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leonumi67

Ho qualche dubbio sull'autenticità di queste premonete

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

@@leonumi67 la prima è italiana mentre le altre 2 vengono da un inglese. sarei orientato di più sulla prima perchè al meno sono sicuro che mi arrivi, ho inviato una mail al venditore (che ha buoni feedback) e mi ha detto che ne garantisce l'autenticità. adesso ho chiesto altre foto per vedere anche l'altro lato quando me le invia le posto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

margheludo

Ciai Scegli senza dubbio la prima,le altre due sono poco convincenti e per di piu' spatinate .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

@@margheludo tu quanto la valuteresti? o per lo meno quanto valgono in genere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

@@Cristian97

Evita di acquistarla da territorio italiano, a meno che il venditore non sia un professionista che rilascia fattura e dichiarazione di lecita provenienza.

Non so se l'hai già letto, ma qui ci sono delle valide linee guida da sapere: http://www.lamoneta.it/topic/100744-nuovo-caso-studente-nei-guai-per-annunci-online/page-7?p=1164438#entry1164438

Qui puoi trovare un articolo che ne parla: http://www.cnvaldostano.it/i_delfini_di_olbia_pontica.htm

Si tratta di oggetti "devozionali" usati successivamente anche per regolare scambi quotidiani all'interno della città, come spiegato nell'articolo sopra.

Sono "oggetti" molto comuni che puoi trovare anche da professionisti per poche decine di euro. Mediamente esemplari non perfetti si vendono per 20€; in generale in buona conservazione (a meno che non siano varianti rare) le puoi trovare anche tra i 30 e i 40€.

Comunque prenderei quelle provenienti dall'Inghilterra, ma ho visto che il venditore da cui le compreresti non è un professionista e non conosco bene le implicazioni legali. Non dovrebbero esserci problemi, a rigor di logica, ma io preferirei aspettare l'acquisto da un professionista. Comunque se vuoi un parere legale potrebbe essere utile un parere di @@grigioviola.

Infine mi sembrano tutti esemplari autentici, ma non sono un esperto.

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

Premetto che non sono un esperto di questo settore di monetazione (pre-moneta italica).

Tuttavia i consigli che ti ha dato Matteo sono più che validi.

Non so chi siano i venditori in questione, tuttavia se acquisti monete antiche (e oggetti antichi in genere) in Italia (da venditori italiani), rivolgiti sempre e solo a commercianti professionisti in grado di rilasciarti ricevuta fiscale con indicazione di partita iva e certificazione di lecita provenienza e autenticità di quanto acquistato così come prevede la normativa vigente che regola il commercio e il possesso di beni numismatici antichi e storico-archeologici in genere.

Se vuoi perfezionare un acquisto da venditore estero, la legge italiana non fa restrizioni di carattere generale. Bisogna rispettare innanzitutto la normativa vigente nei rispettivi paesi in cui ha sede l'esercizio di vendita e, in alcuni casi specifici, può esserci l'obbligo di munire l'oggetto di un certificato di importazione.

Per una maggior tranquillità e in via prudenziale ritengo preferibile, per gli acquisti dall'estero, rivolgersi comunque a venditori professionisti in grado di rilasciare certificazione fiscale inerente la vendita in quanto, quale presupposto base, non potendo conoscere la normativa dei paesi esteri, ritengo sufficientemente sicuro acquistare da un negoziante assumendo quale presupposto basilare che lui, essendo sottoposto a controllo, sia più affidabile e rispettoso della norma rispetto a quanto potrebbe esserlo un privato.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

ho chiesto al venditore italiano e mi ha detto che essendo privato non ha il certificato di lecita provenienza ma ha detto che è assolutamente autentica e che se sono riproduzioni lo dice nella vendita. metto il nome del venditore ebay si sa mai che qualcuno abbia già avuto esperienza e mi possa dare opinioni "deamoneta1970".

@@Matteo91 @@grigioviola grazie per tutti i consigli rifletterò bene prima di fare un eventuale acquisto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

ho chiesto al venditore italiano e mi ha detto che essendo privato non ha il certificato di lecita provenienza ma ha detto che è assolutamente autentica e che se sono riproduzioni lo dice nella vendita. metto il nome del venditore ebay si sa mai che qualcuno abbia già avuto esperienza e mi possa dare opinioni "deamoneta1970".

Il punto non è l'autenticità, ma la lecita provenienza. Una moneta antica in Italia deve essere corredata dal certificato di lecita provenienza e lo possono rilasciare soltanto i professionisti. Un privato non può; potrebbe allegare quello che gli era stato rilasciato a sua volta da un professionista, ma farlo su ebay è rischioso e mi sembra che sia stato motivo per sequestri in passato.

Quindi se il privato italiano decide di vendere una moneta antica, lo fa a suo rischio e pericolo. E di conseguenza anche chi acquista.

Si tratta di monete provenienti dalla Grecia, ma vallo a spiegare alle autorità che non sono state rinvenute su suolo italico :D Poi magari è un'esagerazione, ma la normativa non è chiara, i sequestri ci sono stati e io starei alla larga da questo tipo di acquisti.

Vedrai che la troverai da professionisti esteri anche su ebay :) Ogni tanto le mette Gitbud&Neuman ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

ma quindi se acquisto la "moneta" all'estero non ho tutti i problemi legati alla lecita provenienza giusto? tra le 2 inglesi quale sarebbe la migliore? ps il venditore è comunque un privato ma un utente del forum mi ha detto che ha già avuto una buona esperienza con questo venditore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

ma un utente del forum mi ha detto che ha già avuto una buona esperienza con questo venditore.

Non ho dubbi che sia un ottimo utente, ma non adempie alla legislazione italiana per quel che riguarda le monete antiche. E i rischi ci sono e non sono cose da poco: ma avete mai letto la sezione "questioni legali legate alla numismatica"? :D

Comunque comprando dal Regno Unito non dovresti avere problemi, ma il consiglio di Grigioviola mi sento di condividerlo.

...Se vuoi perfezionare un acquisto da venditore estero, la legge italiana non fa restrizioni di carattere generale. Bisogna rispettare innanzitutto la normativa vigente nei rispettivi paesi in cui ha sede l'esercizio di vendita e, in alcuni casi specifici, può esserci l'obbligo di munire l'oggetto di un certificato di importazione.

Per una maggior tranquillità e in via prudenziale ritengo preferibile, per gli acquisti dall'estero, rivolgersi comunque a venditori professionisti in grado di rilasciare certificazione fiscale inerente la vendita...

Detto questo, i "delfini" mi piacciono entrambi :) Sono di stili diversi e nell'articolo che ti ho linkato dovrebbero esserci anche delle spiegazioni a riguardo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

oppure qualcuno sa se si trovano al veronafil ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

ti consiglio innanzitutto di mettere da parte la fretta :)

rischieresti solo di incappare in spiacevoli situazioni che possono andare dal falso alle grane legali :)

visto che citi il veronafil, facci un giro prima di procedere ad acquisti online di monete antiche.

tocca con mano, cerca, chiedi, guarda, informati e... se trovi, se ti piace, se ci sono i pedigree previsti dalla norma e il prezzo è in linea con le tue aspettative: compera!

un convegno è un'ottima occasione per vedere molto materiale e farsi, quantomeno l'occhio, se non un pochetto di esperienza.

io ribadisco: eviterei nella maniera più assoluta acquisti da privati a priori. specialmente se italiani. non perchè siano tombaroli o truffatori, ma perché, con la legislazione attualmente vigente, i rischi sono elevati... perché farsi del male da soli?

con un po' di pazienza, quello che cerchi lo puoi tranquillamente trovare online da venditori professionisti sia italiani che stranieri (se non hai la possibilità di frequentare negozi e/o convegni). non ci vuole fretta! prenditi il tempo della ricerca del materiale come tempo per lo studio!

monitora i venditori online e spulcia il web alla ricerca di negozi di professionisti con tutti i sacri crismi.

il rispetto della norma è prima di tutto un dovere morale di ognuno e in secondo luogo è una garanzia di tutela per te.

:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cristian97

ok seguiro` i vostri consigli e aspettero` a prendere questa "moneta" sperando di trovarla al veronafil o su qualche negozio professionista.

in questo modo il mio budget restera` invariato in attesa di verona :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×