Jump to content
IGNORED

50 lire 1891


Recommended Posts

Cari amici

proseguendo nella galleria numismatica savoiarda del lunedì, mi piace oggi condividere con Voi la sorella minore del 100 lire postato una settimana or sono.

L'esemplare da 50 lire qui fotografato, come al solito con i risultati che vedete, pur coniato in 414 esemplari, è considerato un R4 rispetto alla classificazione R3 vantata dal pezzo maggiore.

Probabilmente dipende dal numero di esemplari in circolazione, che è sempre stato assai limitato.

Questa moneta è di relativamente recente acquisizione (2007) ed è periziata Bassani in FDC. Presenta i soliti minimi inevitabili graffietti nei campi (quasi impossibile trovarne una senza) ma i rilievi sono al 97-100%.

Si tratta della variante oro rosso, e dalla foto si percepisce chiaramente l'elevata percentuale di rame rispetto agli esemplari in oro giallo. Non so dire quale delle due sia più rara, certamente il loro valore commerciale è sostanzialmente simile.

Trovo questa serie, di sole tre date, un trittico affascinante e non facile da reperire in eccellente conservazione.

Un saluto a tutti e alla prossima!

min_ver

post-5357-0-56316600-1422910124_thumb.jp

post-5357-0-43449800-1422910143_thumb.jp

  • Like 8
Link to comment
Share on other sites


Tranquillo e' un FDC sicuro a mio avviso.

E complimenti, ad averne di queste monete caspiterina.

Complimenti, ormai e' da tempo che vedo che posti monete del genere. Non rimango più scioccato ahah

Comunque i 50 e i 100 lire in oro sono di una bellezza indescrivile

Link to comment
Share on other sites


Ottimo e raro esemplare!! Grazie per aver deciso di condividere questa meraviglia!!

Sono veramente pochi gli utenti che decidono di condividere i propri tesori!!

 

Complimenti  :hi:  :hi:

 

 

Renato

Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti, come sempre.

Il Forum e' un luogo straordinario di condivisione e la condivisione e' un modo straordinario per diffondere la cultura numismatica e la notorietà di esemplari che in questo modo diventano accessibili a un pubblico vasto di appassionati che magari non sempre hanno la possibilità di accedervi.

E' vero che certe monete spesso restano tesori solo per gli occhi del possessore, ma io invece credo che condividerle sia uno dei piu grandi incantesimi e magie della Numismatica. E non per sentirsi fare i complimenti ma per avere il piacere di diffondere la conoscenza.

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites


Vabbe' ho capito, meglio evitare...! :(

 

No dai non fare così non volevo smontarti :) Io stesso non sono bravo a fare foto alle monete! Diciamo che queste che hai postato sono leggermente chiare. Un pelino eh! :)

Potresti provare a cambiare colore di sfondo (non so per l'oro ma per l'argento in genere si usa bianco)

Link to comment
Share on other sites


@@min_ver dalle nuove foto si coglie bene la satinatura dei rilievi. Un gran rovescio per una grande moneta (e non parlo del modulo)

 

sinceri complimenti (con le foto l'esperienza per via empirica verrà... bisogna solo tentare più e più volte...!)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.