Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
stes091

Conveniente investire su $ argento US/CA/AU ?

Salve a tutti, come scritto poc'anzi nella discussione apposita, sono un neofita che si sta avvicinando a questo bellissimo mondo, pertanto ne conosco ancora molto poco e per questo pongo questa domanda che, forse, a molti potrà sembrare inadeguata.

 

Trovo molto belli i suddetti dollari in argento 999 da 1 0Z emessi dalle zecche statunitensi, canadesi e australiane: mi riferisco in particolare a dollari come questi

http://www.mynumi.net/area-dollaro/australia/australia-wildlife/2015-1-dollaro-argento-1-oz-australia-ragno-dei-cunicoli

http://www.mynumi.net/area-dollaro/australia/australia-wildlife/2015-dollaro-d-argento-1-oz-australia-coccodrillo-agro-junior

http://www.mynumi.net/area-dollaro/canada/5-dollari-maple-leaf/2015-5-dollari-d-argento-1-oz-foglia-d-acero-canada

http://www.mynumi.net/area-dollaro/stati-uniti/dollari-comm-argento/1994-1-dollaro-d-argento-stati-uniti-proof-u-s-capitol-bicentennial-s

 

e sinceramente mi sembrerebbe un buon "ramo" da cui iniziare una collezione.

Tuttavia molte volte mi sono imbattuto in pareri discordanti da parte di appassionati di monete: chi dice che sono un buon investimento, perchè non perdono valore ma anzi ogni anno che passa lo mantengono o lo acquistano, e chi invece sostiene che non conviene investire su monete in circolazione, come gli euro o i dollari "correnti", ma meglio con monete "passate" (es. Lira)

 

Ora, ci tengo a precisare che per "investimento" non intendo la mera speculazione sulla compravendita di monete, perchè anzi se le acquisto è con l'intento di tenerle come arricchimento del mio patrimonio personale, però non vorrei acquistare monete e ritrovarmele fra 10 anni con un valore di possibile rivendita decurtato del 40-50%, non so se mi spiego ;)

 

Mi piacerebbe molto avere pareri da gente certamente più esperta di me; voi che ne pensate? La iniziereste come collezione? Grazie a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto!

C'è sempre un po' di timore nel consigliare degli investimenti, forse per questo che ancora non hai avuto risposte.

Dal mio punto di vista (e mi guardo bene dal consigliare ad altri) per il lungo termine entrare per la prima volta nell'argento e oro a questi livelli potrebbe avere senso.

Ma nessuno sa cosa ci riserva il futuro. I metalli preziosi sono stati bassi per decenni, chi ti dice che non potrebbe accadere di nuovo?

 

Prima regola: investimento = rischio!

Non c'è niente di certo, nel momento in cui hai bisogno di soldi i metalli preziosi potrebbero essere ad un livello basso (quindi di rimessa economica).

 

Seconda regola: informati a fondo prima di buttarti in una nuova avventura.

Io sono 6 anni che mi "balocco" con i metalli preziosi e monete in generale. Ancora ci ho capito poco.

I primi 3 anni ho avuto un ritorno notevole. Negli ultimi 3 anni sarei potenzialmente in rosso (ma siccome non vendo quello che ho acquistato ai tempi, faccio finta di essere in positivo).

 

Le monete che hai elencato, ad eccezione della Maple Leaf canadese, dubito che si rivaluteranno. Anche se hanno dalla loro il fatto di essere in argento.

Comunque,i prezzi dei link postati mi sembrano alti.

 

Ribadisco, inizia ad informarti, magari a comprare qualche moneta in argento per vedere come va (se scende, considera la perdita come un investimento per imparare).

Non conosco bene il mercato italiano ma ti consiglierei 500 Lire in argento e Marenghi in oro per cominciare visto che sono le monete più conosciute/commerciate in Italia.

Maple Leaf o Aquile americane a seguire se vuoi andare sulle once moderne.

 

Buona fortuna ma soprattutto buon divertimento!

MM

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille per la tua risposta molto articolata e ben dettagliata, mi sarebbe piaciuto ricevere qualche parere in più anche per iniziare, magari, una discussione vera e propria ma vabbè.

In compenso qualche spunto interessante l'ho avuto dalla tua risposta, per cui ancora ti ringrazio ;)

 

quello che chiedevo io, molto "banalmente" se vogliamo, era sapere da qualcuno del settore e quindi certamente con più esperienza di me se negli ultimi anni almeno, l'argento come metallo prezioso "reggeva" il valore o meno

 

quindi, a quanto ho capito, tu mi consiglieresti sì di iniziare una collezione di questo tipo ma con le monete più conosciute, così da reggere meglio il valore nel tempo.

 

ah, e sia chiaro che se questo è il motivo per cui nessuno risponde, non riterrei MAI nessuno di voi responsabile per aver detto qualcosa che poi non si è rivelato vero, come ipotesi sul valore dei metalli!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il valore regge finchè regge l'argento.

Il premio sulla moneta cambia al cambiare del valore dell'argento.

Per esempio, usando numeri arrotondati, io oggi compro American Eagle a $19 (con un premio di $2.5 sulla quotazione dell'argento che è a $16.5).

Se domani l'argento va a $12, dubito che possa comprare le Eagles a $14.5, sarà più facile che le compri a $16/17.

Dipende molto dalla domanda/offerta e dal trend delle quotazioni.

 

Se vuoi comprare una moneta che regga meglio il proprio valore devi trovare qualcosa che non sia vincolato ai metalli preziosi, ma anche lì non è detto che la domanda sia alta quando dovrai vendere.

Ci sono molti casi di monete "rare" che hanno perso valore perché è calato l'interesse.

 

Ti consiglio le monete più conosciute, primo perchè sarà più facile per te imparare essendoci più informazioni in giro e secondo perché hanno una domanda più alta e più ampia.

 

MM

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

infatti pure io penso che prima di inoltrarsi in una collezione vera e propria sia buona regola informarsi bene e, come dici tu, leggere leggere e ancora leggere.

 

spesso su internet si trovano tutte le informazioni che si cercano, tuttavia per quanto riguarda la numismatica ho notato che molte volte si trovano solo info frammentarie e  limitate: per caso conosci dei buoni libri, o comunque qualche fonte di informazione per introdurmi un po' su questo mondo? magari qualche libro che illustri la storia dei dollari in argento (antichi e recenti, serie limitate etc...), e che li elenchi in modo da avere un buon decalogo da cui prendere spunto.

penso sia quello di cui avrei bisogno  :pleasantry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magari qualche libro che illustri la storia dei dollari in argento (antichi e recenti, serie limitate etc...), e che li elenchi in modo da avere un buon decalogo da cui prendere spunto.

 

Se intendi collezionare dollari, per cominciare, non puoi farti mancare il Red Book

 

http://www.amazon.it/Guide-Book-United-States-Coins/dp/0794842135/ref=sr_1_1?s=english-books&ie=UTF8&qid=1429084455&sr=1-1&keywords=A+Guide+Book+of+United+States+Coins+2015

 

Cataloga sia i dollari d'argento emessi per la circolazione fino al 1935, che quelli commemorativi, e i bullion, le once da cui è partita questa discussione...e naturalmente ci sono anche tutte le altre monete americane.

 

Nel link che ti ho messo (che è solo indicativo, è chiaro che puoi cercarlo/acquistarlo dove vuoi) è riportata l'edizione dello scorso anno, ma è già disponibile, da circa una settimana, quella millesimata 2016. In Italia non è ancora arrivata, ma dovrebbe essere questione di giorni, qualche settimana al massimo, ti conviene aspettare quella, il prezzo sarà più o meno lo stesso.

 

Se invece vuoi un libro solo sulle once d'argento, c'è questo, aggiornato al 2013

 

http://www.amazon.it/American-Silver-Eagles-Bullion-Program/dp/0794840302/ref=sr_1_1?s=english-books&ie=UTF8&qid=1429086862&sr=1-1&keywords=American+Silver+Eagles+-+A+Guide+to+the+U.S.+Bullion+Program

 

Questo però non ce l'ho, quindi non saprei dirti com'è fatto esattamente, anche se sicuramente sul'argomento è più completo del Red Book, che alle once dedica solo 4 paginette.

 

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

beh che dire.. grazie mille veramente! sembrano proprio i libri giusti da cui partire ;)

l'unica "pecca" è che si parla solo di dollari americani a quanto ho capito, mi sarebbe piaciuto qualcosa che parlasse anche di quelli canadesi e australiani, comunque mi sembrano ottimi libri ;)

 

in ogni caso grazie mille per i suggerimenti!!

Modificato da stes091

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dai un'occhiata a questo sito, ci sono informazioni e tirature su molte delle monete in argento di tutto il mondo, anche se non aggiornatissimo.

 

http://www.silverbullionworld.com/

 

Questo qui sotto è il sito per le American Eagle con informazioni anche sulle emissioni da collezionisti. Sulla destra trovi anche links alle versioni in Oro e Platino e ai Buffalo.

 

http://silvereagleguide.com/

 

MM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'unica "pecca" è che si parla solo di dollari americani a quanto ho capito, mi sarebbe piaciuto qualcosa che parlasse anche di quelli canadesi e australiani, comunque mi sembrano ottimi libri ;)

 

Per l'Australia al momento non saprei che dirti, ma per il Canada la Whitman, la casa editrice degli altri due, ha un libro simile al Red Book

 

http://www.amazon.it/Guide-Book-Canadian-Coins-Tokens/dp/0794822517/ref=sr_1_1?s=english-books&ie=UTF8&qid=1429118532&sr=1-1&keywords=A+Guide+Book+of+Canadian+Coins+and+Tokens

 

Comunque, un unico libro che parli delle monete, e in particolare delle once, di tutti e tre i paesi, non credo  esista, a parte naturalmente il World Coins, che cataloga le monete di tutto il mondo divise per secoli (5 volumi acquistabili separatamente, dal 1600 al 2000) ma lo ritengo troppo generalista per le tue esigenze, e non mi sento di consigliartelo.

 

ciao

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@nibanny: ti ringrazio per avermi consigliato quei siti, sono molto interessanti. uno poi mi ha portato sul sito della Royal Canadian Mint (immagino sia la Zecca canadese): secondo la vostra esperienza, è conveniente comprare monete direttamente dalla zecca rispetto, non so, ad un normale negozio online? qualche giorno fa parlai con un numismatico che mi disse che lui comprava le sue monete direttamente dalle zecche statali, per poi rivenderle, segno che non le comprava certo "a prezzi di mercato". tuttavia ho controllato un po' i prezzi sul sito suddetto, e non mi sembrano troppo onesti sinceramente, magari mi sbaglio  :unknw:

 

@petronius: sembra che quel libro sia effettivamente il fratello del Red Book americano, probabilmente dovrò comprarli entrambi prima o poi  :pleasantry:  grazie per avermi segnalato anche questo libro! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Di solito le vendite dirette della zecca sono per emissioni da collezionisti. Per esemprio, una American Eagle bullion non la trovi in vendita sul sito della US Mint, mentre ci trovi la versione Proof.

Emissioni particolari possono essere dei buoni investimenti, ne ho viste tante e a volte ne ho anche approfittato, sia negli States che in Canada. Tuttavia, devi conoscere il "gioco" e il mercato.

Per esempio, l'emissione in oro del mezzo dollaro Kennedy sembrava fosse destinata a raddoppiare il valore e invece è diventata poco più di una moneta bullion (bada che la US Mint la vendeva a un prezzo di molto sopra il valore dell'oro).

Lo stesso vale per i sets annuali, di solito con l'andare del tempo li trovi sotto il prezzo di emissione della zecca, ma anche qui ci sono eccezioni.

 

MM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@stes091, i consigli di @@nibanny sono ottimi come sempre, devi però tener presente che lui, italiano, vive a New York, ed è quindi facilitato nell'acquistare dalle zecche statunitensi e canadesi.

 

Noi, qui in Italia (e più in generale in Europa), dobbiamo mettere nel conto, oltre a una maggiore incidenza delle spese di spedizione, anche la possibilità che le monete vengano fermate e controllate in dogana.

Non succede sempre, ma succede, e in quel caso tra IVA e tasse doganali, bisogna prepararsi a spendere un 30%, e a volte più, del valore dichiarato del pacco, incluse le spese di spedizione.

Se, ad esempio, compri monete per 100 dollari + 10 di spedizione, pagheresti il 30% su 110 dollari, cioè circa 33 dollari, 143 in totale, e a quel punto l'eventuale risparmio sul costo puro e semplice delle monete va a farsi benedire.

 

Il discorso vale naturalmente per qualunque zecca o acquisto (anche da privati) extra-UE, mentre potrebbe essere conveniente valutare qualche acquisto dalle zecche UE, non necessariamente dell'eurozona, se l'euro non dovesse interessarti, ma anche dell'Inghilterra o della Svezia, per dire.

 

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@petronius arbiter ha ragione, spesso dimentico delle spese di importazione in Italia.

Grazie per aver chiarito, a beneficio di tutti.

 

Il mio discorso vale comunque anche per la Royal Mint o la Monnaie de Paris. Ho acquistato anche da loro, con risultati positivi e negativi. Bisogna sapere cosa acquistare e avere anche un po' di fortuna se si vuole rivendere.

Diverso il discorso se uno pensa a costruire una collezione per piacere personale.

 

MM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Bisogna sapere cosa acquistare e avere anche un po' di fortuna se si vuole rivendere.

 

@nibanny certo, alla fine è lo stesso discorso che per gli investimenti in titoli vedo: esperienza e tanto (!) fattore C  :pleasantry:  il problema è che io, essendo neofita, non so né in quale collezione "buttarmi" (per il momento mi piacciono le once d'argento, ma non escludo che fra qualche tempo mi affascini qualche altro tipo di collezione come già è successo in passato: purtroppo sono veramente molto instabile. Beati voi che una volta scelta una collezione sapete che è quella giusta e andate fino in fondo senza cambiare "gusti", chiamiamoli così!), né conosco il valore intrinseco delle monete, figuriamoci fare previsioni sul futuro su come possano svalutarsi/rivalutarsi.

 

Sì, diciamo che attualmente il mio fine sarebbe quello di investire in monete non per rivenderle, ma per "diversificare", diciamo così, il mio patrimonio e tenervele per anni. Però ho anche un secondo fine, diciamo, ossia di investire in monete valide che, non chiedo si rivalutino per forza, ma che quanto meno mantengano il valore di partenza: per questo pensavo che l'argento, nel tempo, avesse un valore più o meno stabile, così che se per dire, compro oggi once d'argento per 100, fra 10-20-30 anni il valore sia pressoché quello, non 40  :blum:

So che è impossibile dirlo, ma chiedevo appunto qualche parere da voi che, presumo molti, sono numismatici da anni e hanno una visione un po' più ampia della mia su come si muovono nel tempo i metalli preziosi.

 

In ogni caso grazie a entrambi per il tempo che dedicate alla mia confusione che in questo momento mi attanaglia  :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao, io è da qualche anno che investo in metalli preziosi: oro e argento sottoforma di lingotti e monete 999.

 

personalmente come monete in oro acquisto il Krugerrand Sudafricano e/o Maple Leaf Canadese e in argento il solo Maple Leaf Canadese. Il Krugerrand in argento non esiste ufficialmente quindi se ti capita di trovarlo,è un falso....magari è argento vero ma non viene coniato dalla zecca.

 

Li acquisto in Germania....hanno prezzi assai migliori dei nostri e nonostante la spedizione,risparmio che acquistarli qui in Italia. 

 

Posso consigliarti un bellissimo libro che mi ha aiutato molto e chiarisce ben bene il mondo dei metalli preziosi. Il libro si intitola : Guida per investire nell'oro e nell'argento ; di Michael Maloney ; Gribaudi Edizioni serie Rich Dad.

 

c'è anche un capitolo dedicato alla numismatica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?