Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Loris81

5 centesimi 1913 di Vittorio Emanuele III

30 risposte in questa discussione

Salve a tutti. Vorrei un parere sullo stato di conservazione e il valore di questa moneta.

Ringrazio anticipatamente gli esperti del blog.

Mi scuso per la qualità della foto ma sono nuovo del blog e sto ancora imparando l'uso del tablet per le monete.

post-25925-1429051152,3_thumb.jpg

post-25925-1429051175,2_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ciao loris81 la moneta che hai postato è un falso.

Ti posto il particolare della data di un esemplare originale per confronto.

Saluti Simone.

Modificato da NoNmi4PPLICO
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.

post-39641-1429052414,84_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.

La differenza soprattutto nel millesimo è ben evidente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Concordo molto evidente il 3.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

E anche il 5 ...

Scusate ma secondo voi come é stato ricavato questo falso?

Per mezzo di una fusione o per coniazione ?

Modificato da Ronca
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E anche il 5 ...

Scusate ma secondo voi come é stato ricavato questo falso?

Per mezzo di una fusione o per coniazione ?

Bella domanda! Io non ne ho idea ma speriamo qualcuno ne sappia qualcosa di più in merito ☺️

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella domanda! Io non ne ho idea ma speriamo qualcuno ne sappia qualcosa di più in merito ☺️

Potrebbe essere stato un 1918, con l'8 tagliato per farlo diventare 3...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E scusami e allora il 5 del centesimo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Saturno in questo caso è proprio un "conio" nuovo.

I '18 modificati in '13 sono solitamente in conservazione bassa proprio per mascherare meglio il lavoro del bulino.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

@@NoNmi4PPLICO secondo lei ci sono altre differenze oltre alla data e al taglio ?

@@Loris81 quando puó potrebbe postare altre foto ? Non sará autentico ma resta una falsificazione interessante da approfondire

Modificato da Ronca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@NoNmi4PPLICO secondo lei ci sono altre differenze oltre alla data e al taglio ?

@@Loris81 quando puó potrebbe postare altre foto ? Non sará autentico ma resta una falsificazione interessante da approfondire

Concordo pienamente, sarebbe un'ottima cosa avere delle foto migliori di questo falso, almeno avremo dei riferimenti in più per il futuro ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@Saturno in questo caso è proprio un "conio" nuovo.

I '18 modificati in '13 sono solitamente in conservazione bassa proprio per mascherare meglio il lavoro del bulino.

Allora mi domando, perché fare un 3 "tondo" invece che "piatto" come nei 1913 originali?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Allora mi domando, perché fare un 3 "tondo" invece che "piatto" come nei 1913 originali?

Forse perchè lì è un punto dove non si potevano fare modifiche, altrimenti gli veniva ancora peggio. Ragazzi ho detto la mia.... e....  :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

@@NoNmi4PPLICO secondo lei ci sono altre differenze oltre alla data e al taglio ?

@@Loris81 quando puó potrebbe postare altre foto ? Non sará autentico ma resta una falsificazione interessante da approfondire

@@Ronca dammi pure del tu...

La moneta oggetto della discussione è un falso riconoscibile che non desta preoccupazione,bisogna evitarlo..non approfondirei troppo......

Modificato da NoNmi4PPLICO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora mi domando, perché fare un 3 "tondo" invece che "piatto" come nei 1913 originali?

La farina del diavolo va tutta in crusca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere è importante approfondire un pochino su questo falso, soprattutto per poter aiutare gli utenti con meno esperienza, affinché possano evitare spiacevoli sorprese nell'acquistare questi obrobri.

Un saluto

Alex

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Peccato che questa "cosa" sia in vendita su uno dei noti siti di annunci…..forse prima di metterle in vendita è bene informarsi 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Loris81 intanto comincerei a tirarla fuori dall'oblò. Pesarla e misurare il diametro. Per le foto evita di usare il tablet ma una normalissima fotocamera digitale, con luce artificiale fredda, con sfondo bianco, inquadrando solo la moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@NoNmi4PPLICO la mia preoccupazione sta solo nel fatto che se la moneta in oggetto si distinguesse dall originale solamente per questo piccolo errore mi verrebbe da pensare che il falsario possa aver aggiustato il tiro nel tempo...

Nn conosco bene la moneta in oggetto, quindi perdonatemi se sparo qualche stupidaggine. ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Alla fine di falsi insidiosi si ce ne sono, e bisogna sempre stare con le antenne alzate, fortunatamente questo non è il caso, la cosa invece che fa preoccupare è vedere che QUESTA moneta attualmente è in vendita e un neofita "tentato" dall'affare (se così vogliamo chiamarlo) butti i propri soldi dalla finestra…...

Modificato da ciprinide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine di falsi insidiosi si ce ne sono, e bisogna sempre stare con le antenne alzate, fortunatamente questo non è il caso, la cosa invece che fa preoccupare è vedere che QUESTA moneta attualmente è in vendita e un neofita "tentato" dall'affare (se così vogliamo chiamarlo) butti i propri soldi dalla finestra…...

Purtroppo ho esaurito i mi piace per oggi... allora quoto quanto hai appena detto ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena cercato su internt e sul Forum ...

La pancia del 5 del centesimo é cosí sul 1918 quindi propendo anche io per una manipolazione. ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Classico riconio di una moneta molto Rara....5 cent senza punto...

questa è una moneta molto contraffatta che si paga sempre..se la trovate quasi in regalo chiedete e chiedete

 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio tutti per la lezione. Un'altra curiosità, è un falso storico? Se si, vale qualcosa o non conviene tenerlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?