Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
pedro_88

Banconote Australia / USA

Recommended Posts

pedro_88

Buongiorno a tutti!

Avrei bisogno di un aiuto..

Suddivido la cosa in 2 punti: :)

 

1- Sterline australiane a firma Coombs-Wilson.

 

Ho visto che dovrebbero essere degli anni 50, in base al numero di serie è possibile risalire all'anno preciso?

HE05 155529

HH65 291377

Oltre all'identificazione dell'anno, potrebbero avere un minimo di valore o ce l'hanno solo in FDS? Una è messa un po' meglio, l'altra peggio..in ogni caso non sono certo FDS ecco!

 

2- Dollari americani.

 

1 dollaro series 1957B bollo blu con seriale W9566 ecc.. Vale anche per l'America il fatto che la W rappresenti un numero di serie sostitutivo o è una lettera qualunque?

 

1 dollaro series 1969D. Niente di particolare qui, ma ho 5 banconote con seriale consecutivo..

B47098456B - 57 - 58 - 59 - 60. Può essere un valore aggiunto o "non gliene può fregar di meno a nessuno"? :)

Nuovamente, non FDS!

 

Nel dubbio, per non tralasciare niente aggiungo anche 1 dollaro series 1963A (B Federal bank of New York) e series 1963 (E Federal bank of Richmond Virginia), quest'ultimo senza lettera sotto l'anno e con firme diverse (le stesse del dollaro 1957)..

 

Non ho messo le foto per non appesantire il tutto, se serve qualcosa sono qui!

Grazie in anticipo e scusatemi se chiedo un po' di cose tutte insieme!!

Edited by pedro_88

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Metti la foto delle sterline, anche se non FDS qualcosa dovrebbero valere, ma bisogna vederle, anche per capire bene di che tipo si tratta.

 

I dollari, se non sono FDS, non valgono più del facciale.

Le serie sostitutive non sono identificate da lettere, come da noi (e dunque la W è una lettera come un'altra) ma da una stella stampata vicino al numero di serie: sono chiamate per questo star notes.

 

Qui, puoi vedere un esempio:

 

http://www.deerrunmercantile.com/images/products/detail/fr1928EstarVarslabbed.jpg

 

Quanto a quelli col numero di serie consecutivo, potrebbe esserci qualcuno interessato ad acquistarli per questa particolarità, pagando un plusvalore, ma dipende sempre dalla conservazione, se sono messi male non interessano nessuno.

 

petronius :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

pedro_88

Grazie mille petronius! Sempre gentilissimo!

Domani posto le foto delle sterline allora, mi scuso se non l'ho fatto subito.. Buona serata! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

1- Sterline australiane a firma Coombs-Wilson.

 

Ho visto che dovrebbero essere degli anni 50, in base al numero di serie è possibile risalire all'anno preciso?

HE05 155529

HH65 291377

Oltre all'identificazione dell'anno, potrebbero avere un minimo di valore o ce l'hanno solo in FDS? Una è messa un po' meglio, l'altra peggio..in ogni caso non sono certo FDS ecco!

 

Ciao, non ti so dire come risalire alla data con i numeri di serie, ma due diverse tipologie si conoscono da quello che c'e' scritto vicino la prima firma a sinistra * Coombs *.

 

Serie 1953-1960

Commonwealth Bank of Australia

post-27461-0-99671900-1434216471.jpg

Serie 1961-1965

Reserve Bank of Australia

post-27461-0-74484300-1434216511.jpg

Sono molto apprezzate in ottima conservazione, ma anche usate (non distrutte) hanno un buon prezzo.

Questa è la mia : http://nikita58it.altervista.org/banconoteA/nikita58it_australia.html

In ottima conservazione i prezzi sono alti, ma come questa sopra citata (tipo Reserve bank), usata ma ancora gradevole, una trentina di euro, con un pò di pazienza si trova a meno.

Edited by nikita_
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

 ...una trentina di euro, con un po di pazienza si trova a meno.

 

Mi par di capire che pedro88 le abbia già, e voglia, forse, venderle...in tal caso, meglio che gli capiti qualcuno senza troppa pazienza :lol:

 

petronius oo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Per me è uguale, la risposta sarebbe stata la stessa :D

 

*pazienza*  a parte naturalmente :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

pedro_88

Poca pazienza, meglio per me! Ahah!

Sì le ho già come dice petronius! :) Non so se voglio liberarmene o meno, chiedevo appunto per capire cosa ho tra le mani dato che sono ignorante in materia e non so valutare.. Poi dipende appunto da come sono messe, se valgono 5 euro le tengo volentieri, se c'è qualcosa in più potrei girare il ricavato in altre cosette..

In ogni caso posto le foto, anche se nutro poche speranze.. :)

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

pedro_88

Ci sono! :)

Credo siano come quella di nikita, 61-65 (come tipologia, non come conservazione of course!  :pardon: ).

Vi allego la foto di una delle due sterline, quella messa meglio..

Non voglio far l'avvocato del diavolo, ma i segni che si vedono non sono così evidenti sulla banconota! Ad esempio quella "stropicciatura" sulla guancia della regina, ad occhio nudo non si vede nulla, non so per quale strano effetto compaia in foto..

Non ci sono strappi veri e propri, i bordi sono qua e la un po' "schiacciati" ma non strappati..

Vi ringrazio in anticipo! :)

 

post-44504-0-44532700-1434356699_thumb.j

post-44504-0-09399400-1434356722_thumb.j

Edited by pedro_88

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

In queste condizioni la banconota "potrebbe" essere appetibile a 10/15 euro, mettendoci qualcosa in più rischia di rimanere al palo per lungo tempo.

La spesa postale purtroppo incide sulla decisione di quanto uno vuol spendere per questa tipologia, io la proporrei ad euro 9,99, oppure, se non ti interessa tenerne un pezzo, in coppia con l'altra messa peggio a 15,00 totali.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

petronius arbiter

Non è poi messa tanto male, non ci sono segni, strappi o parti mancanti, è più che altro un problema di pieghe. Il catalogo la quota 20 dollari in MB, credo che i 15 euro stimati da nikita siano una cifra ragionevole, comunque quoto il suo consiglio di farla partire da 9,99, poi vedi dove arriva.

 

petronius :)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

pedro_88

Grazie ad entrambi! Gentilissimi come sempre! Ora valuto se ne vale la pena o se mi conviene tenerle.. :)

Colgo l'occasione per scusarmi se intervengo sempre in questa sezione solo per chiedere il mero valore di quello che ho, non prendo tutta la "numismatica" (in senso lato in questo caso) come unicamente vincolata al valore economico..lo faccio per la cartamoneta perché non rientra tra i miei interessa primari..

Ad ogni modo vi ringrazio ancora per la disponibilità che dimostrate ogni volta, vado a dare un'occhiata alla storia della sterlina in Australia!

Federico

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.