Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
andme

Valutazione 5 centesimi 1939

Risposte migliori

andme

Ciao a tutti! Volevo chiedervi innanzitutto una vostra valutazione su questa moneta per capire bene come classificare i centesimi della serie impero e sottoporvi inoltre il bordo della moneta in quanto a me sembra rigato, come se fosse stato ribattuto. Grazie mille a tutti.

post-33720-0-58664500-1434788799_thumb.jpost-33720-0-14997300-1434788818_thumb.jpost-33720-0-97708900-1434788970_thumb.jpost-33720-0-86432400-1434789023_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cavalieresenzasoldi

azzarderei uno SPL o qFDC 

non mi mangiate se ho sbagliato sto ancora imparando tutto D:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

azzarderei uno SPL o qFDC 

non mi mangiate se ho sbagliato sto ancora imparando tutto D:

Quali elementi ti fanno propendere per tale conservazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@Littore non ci sono elementi . 

 

La moneta in oggetto è consunta dalla circolazione , è il classico BB 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andme

@@Littore non ci sono elementi .

La moneta in oggetto è consunta dalla circolazione , è il classico BB

ciao @@ilcollezionista90 riusciresti a dirmi cosa guardare per giudicare questa moneta? Ti ringrazio. Cosa ne pensi del bordo? Modificato da andme

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

@@Littore avresti qualche informazione in più sul bordo?

Il bordo parrebbe effettivamente rigato (ma debolmente e con spaziatura ampia). Ritengo, comunque, non sia frutto di una ribattitura, in quanto non mi pare vi siano monete di bronzo rigate con analoghe caratteristiche tecniche su cui eventualmente reimprimere il nuovo conio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@andme 

 

- freschezza del metallo 

- qualità dei rilievi ed intendo capelli , fronte , baffi 

- piumaggio dell'aquila 

- fascio e verghe 

 

di conseguenza , dedurrai pure te , che , non va oltre al BB+ :) 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andme

@@andme

- freschezza del metallo

- qualità dei rilievi ed intendo capelli , fronte , baffi

- piumaggio dell'aquila

- fascio e verghe

di conseguenza , dedurrai pure te , che , non va oltre al BB+ :)

Grazie mille anche io pensavo leggermente sopra bb.. bb/spl max Modificato da andme

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andme

Il bordo parrebbe effettivamente rigato (ma debolmente e con spaziatura ampia). Ritengo, comunque, non sia frutto di una ribattitura, in quanto non mi pare vi siano monete di bronzo rigate con analoghe caratteristiche tecniche su cui eventualmente reimprimere il nuovo conio.

Grazie mille, potrebbe dunque trattarsi di una variante o di un errore? Oppure è comune in questa tipologia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

Io vado un pó controcorrente, per me il bb/spl potrebbe starci, si distingue ancora la capigliatura del sovrano, che in genere nel bb è giá scomparsa. L'acquilotto è ancora piavevole e anche qui l'usura non è così avanzata.

Come sempre, valutando una foto, in cui gli effetti di luce e contrasto possono trarre in inganno, un'indeterminazione di un quarto di punto tra i pareri dei vari utenti è fisiologica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Grazie mille, potrebbe dunque trattarsi di una variante o di un errore? Oppure è comune in questa tipologia?

Mi sentirei di escludere che sia uscito così dalla zecca: anzitutto perchè la rigatura è solo in tracce e, in secondo luogo, perchè per ottenere un taglio rigato durante la coniazione occorre una ghiera filettata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Il bordo parrebbe effettivamente rigato (ma debolmente e con spaziatura ampia). Ritengo, comunque, non sia frutto di una ribattitura, in quanto non mi pare vi siano monete di bronzo rigate con analoghe caratteristiche tecniche su cui eventualmente reimprimere il nuovo conio.

 

Dovrebbero essere semplicemente i segni della tranciatura del tondello dalla lamina.

 

Saluti

Simone

 

PS per me buon BB per i motivi esposti da collezionista90

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andme

Dovrebbero essere semplicemente i segni della tranciatura del tondello dalla lamina.

 

Saluti

Simone

 

PS per me buon BB per i motivi esposti da collezionista90

ciao Simone mi spiegheresti meglio il discorso della lamina? Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

david7

Il rovescio è un pò meglio del dritto.

 

La testa del re è consumata, inoltre puoi guardare la zona del collo che ci sono delle parti non ben definite e quindi consumate. Il rovescio è consumato un pò lo stemma e il piumaggio dell'aquila.

 

Darei un BB+

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

ciao Simone mi spiegheresti meglio il discorso della lamina? Grazie mille

 

"Tranciatura dei tondelli

Questa fase del processo viene spesso effettuata direttamente dalle aziende esterne.

I tondelli sono masselli per la coniatura incompleti, che non sono stati sottoposti a tutti gli stadi necessari prima che essi possano essere colpiti dalle matrici. I tondelli sono prodotti da presse punzonatrici. Tali presse consistono in una serie di punzoni che passano attraverso la lastra di metallo e quindi in un letto di acciaio che possiede dei fori corrispondenti ai punzoni. Le presse perforano così la lastra producendo i tondelli ogni volta che i punzoni completano il loro ciclo tornando in posizione.

I tondelli alla fine di questo stadio hanno una dimensione leggermente più grande della moneta finita. Inoltre per l’azione di taglio impressagli dal punzone, i loro bordi sono scabri e presentano delle ‘sbavature’. La grossa parte di tali difetti sono rimossi nelle successive operazioni.

I tondelli vengono quindi fatti passare attraverso la griglia di una macchina selezionatrice predisposta per eliminare tutti i pezzi difettosi. I tondelli sottili o incompleti cadono attraverso la griglia. I tondelli scartati vengono poi rifusi."

 

http://www.ing.unitn.it/~colombo/moneta/La%20monetazione3.htm

 

Presente la pasta frolla e le formine tonde?

 

Il concetto è quello più o meno   :D

 

Saluti

Simone

post-1512-0-78275400-1434797941_thumb.jp

Modificato da uzifox
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andme

"Tranciatura dei tondelli

Questa fase del processo viene spesso effettuata direttamente dalle aziende esterne.

I tondelli sono masselli per la coniatura incompleti, che non sono stati sottoposti a tutti gli stadi necessari prima che essi possano essere colpiti dalle matrici. I tondelli sono prodotti da presse punzonatrici. Tali presse consistono in una serie di punzoni che passano attraverso la lastra di metallo e quindi in un letto di acciaio che possiede dei fori corrispondenti ai punzoni. Le presse perforano così la lastra producendo i tondelli ogni volta che i punzoni completano il loro ciclo tornando in posizione.

I tondelli alla fine di questo stadio hanno una dimensione leggermente più grande della moneta finita. Inoltre per l’azione di taglio impressagli dal punzone, i loro bordi sono scabri e presentano delle ‘sbavature’. La grossa parte di tali difetti sono rimossi nelle successive operazioni.

I tondelli vengono quindi fatti passare attraverso la griglia di una macchina selezionatrice predisposta per eliminare tutti i pezzi difettosi. I tondelli sottili o incompleti cadono attraverso la griglia. I tondelli scartati vengono poi rifusi."

 

http://www.ing.unitn.it/~colombo/moneta/La%20monetazione3.htm

 

Presente la pasta frolla e le formine tonde?

 

Il concetto è quello più o meno   :D

 

Saluti

Simone

ora è molto più chiaro ed è stato svelato questo mistero! Ti ringrazio della spiegazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cavalieresenzasoldi

Quali elementi ti fanno propendere per tale conservazione?

non lo faccio più promesso mi asterrò in futuro 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

non lo faccio più promesso mi asterrò in futuro

Dai sempre il tuo parere, senza problemi....non è una gara....siamo tutti qui' per imparare....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

non lo faccio più promesso mi asterrò in futuro 

La mia non era una provocazione. Essendo un nuovo utente, ti chiedevo di cercare di motivare le tue impressioni, non limitandoti a inserire solo la conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cavalieresenzasoldi

La mia non era una provocazione. Essendo un nuovo utente, ti chiedevo di cercare di motivare le tue impressioni, non limitandoti a inserire solo la conservazione.

ho cercato un immagine di una moneta fdc sulla net e guardandole una vicina all'altra mi sembravano molto simili solo che quella dell'utente ha qualche segno qua e la 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andme

ho cercato un immagine di una moneta fdc sulla net e guardandole una vicina all'altra mi sembravano molto simili solo che quella dell'utente ha qualche segno qua e la

ciao anche io non ho ancora capito bene come giudicare questa tipologia, sto cercando di imparare e di farmi l occhio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

La moneta è un BB+ e nulla più, nonostante rilievi ancora abbastanza buoni, l'esemplare ha perso completamente la freschezza originaria e non conserva più la minima traccia del lustro iniziale.

Per quanto riguarda i segni sul bordo, come ti è già stato detto non sono altro che i segni della fustellatura del tondello, quindi nessuna variante, nessuna ribattitura (?) ne altro interesse particolare.

Le foto che hai fatto del contorno sono purtroppo piuttosto mosse e quindi non si vede benissimo, è però possibile che la macchina fustellatrice tagliasse poco, perchè mi sembra che i segni siano un pò più grossolani del normale.

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×