Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ded6d

Moneta da identificare molto consumata

Risposte migliori

ded6d

Buonasera a tutti,

sono nuovo qui , quindi mi scuso se involontariamente forò qualche errore , incuriosito da questo bel forum

posto una moneta di cui non conosco nulla ,

 

diametro 20mm peso 2,1gr (il peso l'ho preso con la bilancina da cucina quindi spero sia giusto)

 

non so se si riesce a vedere ma sembra esserci una figura (non so se umano) che "uccide" con una lancia o "qualcosa"...

 

non so nulla, se qualche appasionato mi aiuta, grazie mille

Flavio

post-47403-0-66876600-1436473412_thumb.j

Modificato da ded6d

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marconfa84

Ciao, è una moneta romana imperiale del tipo fel temp reparatio.

L'imperatore potrebbe essere Costanzo II, o comunque qualche altro della famiglia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ciao, benvenuto nel Forum :)

 

Come ti hanno già detto si tratta di una FEL TEMP REPARATIO (la restaurazione dei tempi felici), soldato trafigge un cavaliere disarcionato, databile dal 348 al 358 d.C.

Il ritratto è diademato, attribuibile a Costanzo II oppure al fratello Costante, forse più il primo, ma senza certezza, la zecca è di difficile interpretazione, forse Antiochia, ma non sono per sicuro, magari con una foto meno sfocata del verso si potrebbe dire di più.

 

Di seguito un paio di link dove troverai notizie e immagini su questa interessante tipologia.

 

http://www.lamoneta.it/topic/83363-la-serie-fel-temp-reparatio/

 

http://www.catbikes.ch/helvetica/feltemps.htm

 

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ded6d

Grazie delle risposte !!!

ho contattato l'autore del sito che mi hai suggerito  questa la sua risposta:

 

---

It is definitely Constantius II (a) he is wearing a diadem which Constantius Gallus did not wear and b) you can see -TI.. at top right).

 

The mintmark is very difficult to read. I thought it might be Arles with mintmark SARL or PARL, but on those, the horseman is ALWAYS sitting or kneeling on the ground AND is helmeted, but your coin has the normal "reaching" type which was used for PCON, SCON and TCON mintmarks. So not Arles.

But I also see a dot before and after the mintmark, so with

- Constantius II

- reverse break FEL TEMP-REPARATIO

- a mintmark beginning with a dot

- horseman "reaching" type

It can only be one of the coins from Aquileia with the mintmark dot AQP dot or dot AQS dot or dot AQT dot which is RIC VIII Aquileia 202

 

I think this is correct.

To compare the style you can see a 202 on wildwinds here:

www.wildwinds.com/coins/ric/constantius_II/_aquileia_RIC_viii_202.jpg

 

----

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×