Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Liutprand

Corpus Nummorum Imperii Romani

Risposte migliori

Liutprand

Segnalo l'uscita dei primi 2 v di questa novità bibliografica:

 

questo il sito per acquisire informazione ed acquistarli

 

http://www.moneteimperialiromane.it/cnir-demo-2/

 

è possibile inoltre acquistarli su Amazon 

 

http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Dstripbooks&field-keywords=gabriele+lepri

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Un'aneddoto che centra poco con i libri ma che è curioso: ho potuto osservare in mano entrambi i sesterzi che sono in copertina a questi due volumi e che sono entrambi passati per il convegno di Verona un paio d'anni fa prima di finire poi in asta.

 

Questo il Traiano:

 

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=1129&category=23704&lot=1056405

 

L'adriano invece mi sembra fosse poi passato da Varesi.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Il problema e' che l'autore porti a termine tutti i volumi previsti.

Vedi : Banti-Simonetti

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

secondo me c'è un enorme problema di competenze, mi spiego..... non conosco bene l'autore, quindi parlo in via totalmente ipotetica....

credo che portare a compimento un'opera del genere sia difficilissimo, perché chi ha ottime competenze di un periodo, non le ha altrettanto buone di un altro...almeno di norma....

 

supponendo che il suo lavoro sul II sec sia ottimo (magari è proprio così, dico supponendo solo perché non ho visto nulla), come sarà il lavoro sul III secolo?

e soprattutto, come sarà il lavoro per quel "ginepraio" che conosco abbastanza bene, ovvero il V sec?

 

non conosco il piano dell'opera...scriverà tutto lui?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

@@Poemenius Dal sito indicato è possibile mettersi in contatto con l'autore, potrebbe rispondere ai tuoi legittimi quesiti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Dal sito mi sembra un'iniziativa di un giovane e volonteroso archeologo e numismatico. Da quanto ho capito è anche un'iniziativa piu' o meno autofinanziata al momento.

Se avrà successo con questi due volumi continuerà con gli altri altrimenti credo si fermerà qui.

Non lo conosco e quindi non posso giudicare la competenza ma effettivamente coprire tutto l'impero romano con un buon grado di conoscenza mi sembra difficile. Non per niente lavori come il RIC sono il prodotto collettivo di piu' studiosi per ogni singolo volume per cui alla fine sull'opera completa lavorano anche 10 studiosi differenti.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

a me ha mandato una mail con la descrizione del piano dell'opera.saranno 12 volumi e sono prossimamente in uscita anche il primo ed il secondo volume(quello presentato attualmente e' il terzo...).

 

per gli altri non saprei...e' previsto comunque uno sconto per chi acquista direttamente dal'autore.

Modificato da franco obetto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MAP

scusate posso capire i giudizi, anche molto duri, ma che siano giudizi e mai pregiudizi.

 

qui ho riscontrato due critiche che reputo pretestuose.

 

1)chi ci garantisce che finisce l'opera?

ma scusate, qualcuno di voi fa il veggente? sa come andrà il futuro? l'autore ha mostrato la volontà di continuare e di finire l'opera. potrebbe giurarvelo con certezza? no. nessuno potrebbe.

 

2)questo tipo di opere vengono scritte da almeno 10 studiosi.

e chi lo dice? chi dice che siano meglio 10 studiosi che dedicano 1 ora al giorno che non 1 solo studioso che dedica 10 ore al giorno?

vi ricordo che l'opera historia numorum-Italy curata da Rutter ha avuto numerosi studiosi partecipi fra i quali Crawford. l'opera è molto mediocre, contiene numerosissimi errori, è un copia incolla di vecchie opere antiquarie senza alcuna verifica. non c'è alcun spirito critico. quindi?

 

diamo la possibilità a questo giovane studioso di proporsi e di mostrare quello che ha da dire. dopo aver comprato o visionato l'opera in qualche biblioteca, allora potremo parlare con giudizio.

 

saluti.

 

maria a.

  • Mi piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Grazie della tua partecipazione diretta alla discussione, credo che le domande non mancheranno! Buon lavoro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coccobill.trottalemme

Ho acquistato i primi due volumi dell'opera di Gabriele Lepri.

Finalmente qualcuno che si è preso l'onere, e spero per lui l'onore, di iniziare e completare ,in un prossimo futuro recente, un'opera sulle monete imperiali in lingua italiana.

Opera che mancava nella mia e in molte altre biblioteche da decenni.

 Facilmente consultabile, ricca di foto recenti e ben definite, è da considerare come elemento di riferimento per le romane imperiali.

I cenni storici all'introduzione dell'imperatore trattato, sono poi di grande utilità per la datazione delle monete stesse.

Per me ritengo sia un ottimo acquisto, in attesa   dei prossimi volumi.

Complimenti all'autore !!

Franco

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

Mi sono fatto inviare l'anteprima e sembra un lavoro ben fatto: fosse anche solo un aggiornamento del RIC direi che ce n'era gran bisogno.

Non condivido però la scelta di scrivere in italiano: questo costituirà un limite troppo importante confinando la diffusione dell'opera al nostro paese e quindi di fatto castrandone le prospettive di diffusione come riferimento bibliografico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vigno

Mi sono fatto inviare l'anteprima e sembra un lavoro ben fatto: fosse anche solo un aggiornamento del RIC direi che ce n'era gran bisogno.

Non condivido però la scelta di scrivere in italiano: questo costituirà un limite troppo importante confinando la diffusione dell'opera al nostro paese e quindi di fatto castrandone le prospettive di diffusione come riferimento bibliografico.

bè, se la desideri in inglese .... c'era già quella (ingiustamente sottovalutatissima) di Rasiel Suarez, ERIC II.

 

ho scaricato la demo (e possiedo ERIC II) sembra che le 2 opere si assomiglino assai.

pro dell'italiano : probabilmente, anzi decisamente + approfondito lato "storia" e comprensibile (per un italiano). 

pro dell'americano : il meraviglio sistema di catalogazione .... specie per chi come me ha a che fare con moneta da ciotola e spesso le legende non sono complete, il sistema di ERIC II aiuta tantissimo a capire (per esclusione) cosa si ha tra le mani.  Mentre il sistema dell'italiano prevede di avere una moneta perfetta al 100% per la catalogazione.

 

PS : Lepri, perchè le foto non sono a colori ? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Raistlin

Ciao Vigno, le foto le ho messe in bianco e nero perché molte immagini (più della metà) provenivano da libri e cataloghi d'asta dei primi del '900 e per rendere omogeneo il tutto ho preferito fare questa scelta. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Anch'io ho acquistato il primo volume. L'ho fatto principalmente perchè confido molto sulla serietà dell'A, in quanto ho già apprezzato suoi articoli sulle città dell'Asia Minore e Monete provinciali in "Cronaca Numismatica".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eliogabalo

Acquistato pure io.

Mi sembra fatto proprio bene e confido nel completamento dell'opera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

corallino

Appena acquistata anche io, ho parlato direttamente con Gabriele e mi pare una preparata persona in merito e molto convinto a portare a fine l'opera con il massimo impegno, quindi lodevole per tutto questo vista la mole di lavoro che avra'.

 

 

Corallino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Anch'io ho acquistato il primo volume. L'ho fatto principalmente perchè confido molto sulla serietà dell'A, in quanto ho già apprezzato suoi articoli sulle città dell'Asia Minore e Monete provinciali in "Cronaca Numismatica".

 

Ho fatto un po' di confusione (età...) Ho confuso l'Autore con Roberto Pace. Prego cortesemente entrambi gli AA. di scusarmi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Supporter

Ho fatto un po' di confusione (età...) Ho confuso l'Autore con Roberto Pace. Prego cortesemente entrambi gli AA. di scusarmi.

 

Il volume III, che poi sono due (III/1 e III/2), mi è già arrivato. Si presenta molto bene, in modo elegante. Ora non resta che leggerlo ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

Ho visto in questi giorni l'anteprima gratuita, e ai miei occhi appare la proposta di un lavoro sì ambizioso, ma decisamente utile e anche "bello".

Personalmente mi sono deciso ad acquistare questa prima uscita, che tra l'altro ha anche un prezzo congruo ma non eccessivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

romanini

Leggo da un paio di giorni i volumi da poco acquistati e devo dire di essere rimasto piacevolmente colpito dai due libri, ampia la parte storica con tante informazioni utili, tante le foto presenti nella catalogazione,

e il metodo di catalogazione cronologica che a me piace!

Non da poco, il fatto che sia scritto in italiano.

Per un appassionato neofita come me vince il confronto con altre blasonate opere del genere, e credo di poter assumere quest'opera come riferimento per la monetazione imperiale.

Complimenti a Gabriele Lepri, e aspetto con impazienza i prossimi volumi che tratteranno

i miei imperatori preferiti..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brugnea

Io sono al inizio e anche ho dificolta con inglese, quindi libro scrito in italiano dove ce un po di storia dei imperatori con la classificazione  delle monete....meglio di cosi ??? Ho acquistato ii libri e ho cominciato a leggere...aspetto ii prossimi volumi.Per me e un buon lavoro.Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Si sa qualcosa sulla uscita di prossimi nuovi volumi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Si sa qualcosa sulla uscita di prossimi nuovi volumi ?

Chiediamolo direttamente all'autore @@Raistlin

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×