Jump to content
IGNORED

1 Lira Quadriga Veloce, è patina?


Recommended Posts

Ciao a tutti, possiedo questa quadriga veloce proveniente dalla collezione di famiglia, volevo chiedervi se l'alone giallo intorno alle figure può essere patina? la stessa cosa si presenta al dritto

 

Saluti Devon

post-46111-0-34660600-1443645071_thumb.j

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti, possiedo questa quadriga veloce proveniente dalla collezione di famiglia, volevo chiedervi se l'alone giallo intorno alle figure può essere patina? la stessa cosa si presenta al dritto

 

Saluti Devon

 

Premetto che non sono un chimico, ma tempo fa mi aggiornai per quando riguarda le patine che possono trovarsi sulle monete.

Non saprei dirti di preciso se quella colorazione giallastra possa essere una patina,(a me sembra quasi terriccio a vederlo dalla foto) sicuramente non è proveniente dall'argenrto di cui è costituita la moneta, tutt'al più può essere dovuta alle impurità.

Questo perchè l'argento puro (nel caso in esame argento 835) si altera formando una patina di solfuri o uno strato più spesso, che sono cloruri e sono di colore nero-blu. In caso di leghe contenenti argento come ad esempio leghe con presenza di rame si ottongono macchie di colore verdeastro dovute a carbonati o rossastro dovute agli ossidi di rame.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ho dimenticato di dire che seguirò questa discussione per leggere pareri di persone sicuramente più esperte di me che potranno darci notizie interessanti a riguardo. :pleasantry:

Link to comment
Share on other sites


Premetto che non sono un chimico, ma tempo fa mi aggiornai per quando riguarda le patine che possono trovarsi sulle monete.

Non saprei dirti di preciso se quella colorazione giallastra possa essere una patina,(a me sembra quasi terriccio a vederlo dalla foto) sicuramente non è proveniente dall'argenrto di cui è costituita la moneta, tutt'al più può essere dovuta alle impurità.

Questo perchè l'argento puro (nel caso in esame argento 835) si altera formando una patina di solfuri o uno strato più spesso, che sono cloruri e sono di colore nero-blu. In caso di leghe contenenti argento come ad esempio leghe con presenza di rame si ottongono macchie di colore verdeastro dovute a carbonati o rossastro dovute agli ossidi di rame.

 

 

Infatti anche a me sembra dovuto all'impurità però come dire non si sa mai :D  comunque grazie mille per avermi spiegato in maniera chiara e esauriente come nascono le patine in questo tipo di monete :)

 

Saluti Devon

Link to comment
Share on other sites


Strano pero' che sia solo sulla superficie e non sui rilievi; qualcuno ha tentato di pulirla?

A me non dispiace.

Ciao

 

Tognon sinceramente non lo so perchè la moneta è stata trovata in un cassetto di una vecchia scrivania (sfusa) quindi non so se qualche antenato abbia tentato di pulirla, secondo te ci sono segni che fanno pensare a una possibile pulitura?

Comunque tutto sommato anche a me non dispiace, con questa sua particolarità ha un suo perchè... :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.